Murray-Berdych e Djokovic-Isner

Tennis ATP - WTA

Spazio alle semifinali maschili del torneo di Miami. Si comincia con la sfida tra Andy Murray e Tomas Berdych, che sarà seguita dal match tra Novak Djokovic e John Isner.

MURRAY – BERDYCH | ore 19:00

Partita molto interessante, con numerose curiosità: la principale riguarda Daniel Vallverdu, che era lo sparring partner di Andy Murray fino a qualche mese fa, ma poi è diventato l’allenatore di Tomas Berdych. Ci si gioca l’accesso alla finale del torneo di Miami, e dunque la posta in palio è importantissima. Berdych ha un rendimento sempre molto continuo durante la stagione, ma spesso delude nelle grandi occasioni: un’ulteriore conferma è arrivata nello scorso mese di gennaio agli Australian Open, dove il ceco è stato sconfitto in semifinale proprio da Murray, favorito anche in vista del match di oggi, che comunque dovrebbe essere abbastanza combattuto e concludersi non troppo rapidamente.

PRONOSTICO: Murray vincente (1.61 su William Hill)
OVER 20.5 GAMES (1.44 su #)
DJOKOVIC – ISNER | sabato ore 01:00

Sul cemento, John Isner è molto forte e vale più della sua attuale ventiquattresima posizione nella classifica mondiale. In questa edizione del torneo di Miami, lo statunitense sta giocando benissimo: le vittorie ottenute nei giorni scorsi su avversari di grande livello come Grigor Dimitrov, Milos Raonic e Kei Nishikori gli permettono di non essere sfavorito in maniera nettissima neppure di fronte al numero uno del mondo, Novak Djokovic, che – pur essendo in vantaggio per 6-2 nel bilancio dei confronti diretti – ha quasi sempre sofferto contro di lui. Un eventuale successo del serbo, insomma, arriverà presumibilmente non senza fatica.

PRONOSTICO: Djokovic non vince in due set (2.35 su #)
OVER 21.5 GAMES (1.24 su #)