Italia-Inghilterra

Italia

L’Italia dopo il deludente 2-2 di sabato scorso in Bulgaria giocherà martedì sera in amichevole contro l’Inghilterra che in questo ultimo periodo se la passa meglio.

ITALIA – INGHILTERRA | martedì ore 20:45

L’ultimo precedente tra Italia e Inghilterra risale al Mondiale giocato in Brasile, fallimentare per tutte e due le nazionali eliminate già nella fase a gironi. L’Italia vinse quella che era la prima partita del girone con il risultato di 2-1. Dopo il Mondiale l’Italia ha cambiato allenatore – Antonio Conte ha preso il posto di Prandelli – mentre l’Inghilterra ha deciso di proseguire con Hodgson. I risultati migliori li ha fatti l’Inghilterra, ma non è una questione tattica o relativa agli allenatori, quanto ai calciatori. L’Italia in questo momento ha delle carenze sul piano qualitativo, ne è consapevole anche l’ambizioso commissario tecnico Antonio Conte e la conferma è arrivata con la sua scelta di convocare due oriundi, Eder e Vazquez, che non sono dei campioni ma che in questo periodo possono fare comodo.

L’Inghilterra se la passa meglio perché negli ultimi mesi alcuni calciatori hanno migliorato il proprio rendimento: Henderson a contribuito alla ripresa del Liverpool, Rooney sta facendo i miracoli nel Manchester United e soprattutto il giovane attaccante Harry Kane è arrivato a quota 30 gol stagionali, l’ultimo all’esordio con la nazionale maggiore dopo pochi secondi dal suo ingresso in campo.

Antonio Conte ha già annunciato la formazione titolare della partita di stasera, e ci sono parecchi punti interrogativi. In difesa ci sarà Ranocchia che nell’Inter sta facendo più guai che belle partite, a centrocampo spazio per Parolo, Soriano e Valdifiori che giocheranno per la prima volta insieme. In attacco con Eder ci sarà Pellé che dopo un ottimo avvio di stagione nel Southampton in questo 2015 ha fatto solo un gol su 14 partite giocate. I problemi dell’Italia sono parecchi, e la stampa italiana non aiuta con le polemiche inutili sull’infortunio di Marchisio.

Nonostante i mezzi tecnici limitati, Conte è un grande motivatore e l’Italia in Bulgaria nonostante i limiti attuali ha lottato fino alla fine, cercando la vittoria dopo avere ottenuto il pareggio negli ultimi minuti. Pur essendo un’amichevole c’è da aspettarsi un’Italia aggressiva e vogliosa di fare, questo potrebbe fare la differenza.

L’Inghilterra rispetto alla formazione che ha battuto la Lituania nell’ultima partita del girone di qualificazione a Euro 2016 farà dei cambi, ci sarà Rooney in attacco con il fromboliere Kane che contro la difesa azzurra svagata vista in Bulgaria almeno un gol dovrebbe farlo.

Il “gol” (entrambe le squadra segnano) è a quota 1.80 su SNAI che dà un BONUS di 15 euro alla registrazione una volta associata la propria carta di credito al conto appena aperto.

Probabili formazioni
ITALIA: Buffon, Ranocchia, Bonucci, Chiellini, Florenzi, Soriano, Valdifiori, Parolo, Darmian, Eder, Pellè.
INGHILTERRA: Hart, Walker, Smalling, Jagielka, Gibbs, Delph, Carrick, Henderson, Barkley, Rooney, Kane.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.80, SNAI)