Brasile-Cile e Francia-Danimarca

Calcio

Questa domenica ci sono anche due amichevoli internazionali: Brasile-Cile e Francia-Danimarca.

BRASILE – CILE | domenica ore 17:00

Col morale alto per via della bella vittoria sulla Francia a Parigi (1-3), il Brasile giocherà un’altra amichevole, stavolta a Londra contro il Cile che ha perso malamente l’ultima amichevole giocata contro l’Iran. La squadra allenata da Dunga ha continuato la sua striscia vincente, un record di sette vittorie in sette partite dopo il deludente Mondiale e aspira a fare l’ottava vittoria sulla nazionale che giocherà in casa la prossima Coppa America. La tradizione nei precedenti tra queste due nazionali è nettamente in favore del Brasile, ma la storia è cambiata radicalmente nelle tre partite che il Brasile ha giocato contro il Cile allenato da Jorge Sampaoli.

Negli ultimi tre precedenti ci sono stati una vittoria per 2-1 del Brasile e due pareggi, uno dei quali nell’ultimo Mondiale. I tempi regolamentari finirono 1-1, ma il Cile mise in difficoltà il Brasile e nei supplementari Pinilla prese una clamorosa traversa. Poi il Brasile passò il turno ai calci di rigore.

Dopo la partita contro la Francia, Dunga ha detto che farà alcune modifiche nella formazione iniziale, per dare opportunità ad altri calciatori di mettersi in mostra in vista delle convocazioniper la Coppa America.

L’allenatore del Cile Jorge Sampaoli cambierà pure la formazione rispetto alla sconfitta di giovedì scorso contro l’Iran (0-2), in cui ha giocato con una squadra sperimentale per valutare delle alternative in vista della Coppa America. Gli esperimenti non hanno soddisfatto l’allenatore argentino, che in questa partita tornerà a giocare coi titolari. A centrocampo ci sarà David Pizarro, richiamato da Sampaoli in vista della Coppa America. Il Cile gioca un calcio divertente e offensivo, con la regia di Pizarro potrà migliorare ancora di più in fase di possesso palla. L’interista Medel sarà probabilmente arretrato in difesa, in attacco spazio ad Alexis Sanchez ed Edu Vargas con Vidal trequartista.

Il “gol” (entrambe le squadre segnano) è a quota 1.66 su William Hill che #.

Probabili formazioni
BRASILE: Diego Alves, Danilo, Thiago Silva, Miranda, Marcelo, Fernandinho, Luiz Gustavo, Phillipe Coutinho, Oscar, Neymar, Robinho.
CILE: Claudio Bravo, Mauricio Isla, Gary Medel, Gonzalo Jara, Eugenio Mena, David Pizarro, Jaime Valdés, Charles Aránguiz, Arturo Vidal, Alexis Sánchez, Eduardo Vargas.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
GOL (1.66, William Hill)
OVER 1.5 (1.22, William Hill)

FRANCIA – DANIMARCA | domenica ore 20:45

La Francia è in difficoltà. Il commissario tecnico Deschamps sta provando a preparare il gruppo nel migliore dei modi in vista del prossimo Europeo da giocare in casa, il problema è che a volte le amichevole non vengono interpretate con la giusta determinazione e gli ultimi risultati sono stati negativi. Nelle ultime tre amichevoli la Francia ha vinto solo contro la Svezia (1-0), pareggiando con l’Albania e perdendo poi contro il Brasile giovedì. Serve un risultato positivo contro la Damimarca per evitare nuove polemiche e dare maggiore tranquillità a una nazionale che negli ultimi anni è stata spesso turbata da problemi di spogliatoio.

La Danimarca ha vinto l’ultima amichevole contro gli Stati Uniti col risultato di 3-2, pur non giocando una buona partita. Bendtner (tripletta) ha confermato di sapere fare gol con grande regolarità in nazionale, nel primo tempo però la Danimarca è stata distratta in difesa e poco organizzata in fase di manovra. Giocando in questo modo sarà difficile fare risultato contro una Francia desiderosa di rivincite.

La vittoria della Francia è a quota 1.57 su William Hill che #.

Probabili formazioni
FRANCIA: Mandanda, Tremoulinas, Zouma, Koscielny, Sagna, Matuidi, Schneiderlin, Sissoko, Griezmann, Valbuena, Giroud
DANIMARCA: Andersen, Wass, Kjaer, Sviatchenko, Boilesen, Kvist, Jakob Poulsen, Krohn-Dehli, Eriksen, Bendtner, Vibe.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.57 William Hill)