Macedonia-Bielorussia, Slovacchia-Lussemburgo e Spagna-Ucraina

In questo post ci sono i pronostici sulle partite del gruppo C di qualificazione agli Europei che si giocheranno questo venerdì: Macedonia-Bielorussia, Slovacchia-Lussemburgo e Spagna-Ucraina. Al primo posto della classifica c’è la Slovacchia con 12 punti, Spagna e Ucraina sono al secondo posto con 9 punti.

SPAGNA – UCRAINA | venerdì ore 20:45

La Spagna è seconda in classifica, finora ha vinto tre partite su quattro giocate perdendo l’altra in Slovacchia col risultato di 2-1. Dopo il Mondiale disastroso – la nazionale spagnola da campione del Mondo in carica è stata eliminata già alla fase a gironi – la federazione ha confermato la fiducia a Del Bosque, che però sta faticando a trovare una nuova tattica di gioco alla sua squadra che riesca finalmente ad affrancarsi dal “tiki taka”.

Nel campionato spagnolo il Barcellona è primo in classifica e sta proponendo un gioco basato sul possesso palla molto simile a quello della Spagna campione del Mondo e campione d’Europa. Il problema è che se il Barcellona – oltre ad avere Messi, fondamentale – per continuare a fare questo gioco ha potuto prendere Rakitic, Neymar e Saurez, la Spagna non ha trovato validissimi sostituti di Xavi e Iniesta, ormai in declino, soprattutto il primo.

Del Bosque non sta gestendo la situazione nel migliore dei modi e continua a commettere un grave errore nello scegliere ancora Casillas come portiere titolare al posto di De Gea, che sta giocando la sua migliore stagione di sempre nel Manchester United. Casillas ha fatto dei disastri nella partita persa contro la Slovacchia e gli errori non sono mancati anche con il Real Madrid. Anche per questo motivo un gol dell’Ucraina in questa partita non è da escludere. La Spagna giocherà con il baricentro alto e punterà a fare come al solito possesso palla, l’Ucraina ha ottimi calciatori per fare gol in contropiede, su tutti Yarmolenko e Konoplyanka.

La Spagna dopo la sconfitta in Slovacchia ha vinto facilmente contro Lussemburgo e Bielorussia, avversarie però di basso livello. Le ultime amichevoli perse contro Francia e Germania hanno confermato i limiti attuali della Spagna che potrebbero venire fuori anche in questa partita contro l’Ucraina soprattutto a livello difensivo. Del Bosque dovrebbe mettere Busquets davanti la difesa con Isco e Fabregas interni di centrocampo e Iniesta e Silva esterni d’attacco con Morata al centro. Isco e Silva stanno giocando bene con Real Madrid e Manchester City, così come Morata nella Juventus, e potrebbero avere un ruolo importante nell’eventuale vittoria contro l’Ucraina.

L’Ucraina – a parte i sopra citati Yarmolenko e Konoplyanka che potrebbero essere pericolosi nell’uno contro uno, specialmente se come probabile Juanfran e Jordi Alba avranno poco aiuto da Isco e Fabregas in fase di non possesso palla – ha per il resto una squadra di medio-basso livello.

La Spagna resta favorita per la vittoria che si trova a quota 1.28 su William Hill che #.

Chi cerca una quota più alta può provare il “gol” (entrambe le squadre segnano) a 2.35 su Eurobet che offre 10€ gratis subito + un bonus (fino a un massimo di 100 euro) del 100% dell’importo delle scommesse effettuate entro 7 giorni dalla registrazione: vale solo per le scommesse multiple con almeno 3 eventi con quota minima 1.20 e moltiplicatore totale minimo 2.50.

Probabili formazioni
SPAGNA (ufficiale): Casillas, Juanfran, Ramos, Piqué, Alba, Busquets, Koke, Isco, Iniesta, Silva, Morata.
UCRAINA: Pyatov, Khacheridi,Kucher, Rakitskiy, Shevchuk, Sydorchuk, Tymoshchuk, Yarmolenko, Gusev, Konoplyanka, Zozulya.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.28, William Hill)
GOL (2.35, Eurobet)

MACEDONIA – BIELORUSSIA | venerdì ore 20:45

Questa partita contro la Macedonia sarà la prima per Aleksandr Khatskevich da nuovo commissario tecnico della Bielorussia. La Bielorussia nelle prime quattro partita ha fatto solo un punto, contro il modesto Lussemburgo, perdendo poi sempre con almeno due gol di scarto contro Ucraina e Slovacchia in casa e Spagna in trasferta. Ci sono tre novità nelle prime convocazioni di Khatskevich, si tratta di Andrei Gorbunov (portiere), Ivan Maevski (difensore) e Aleksandr Makas (attaccante). Khatskevich ha inoltre fatto tornare in nazionale Hleb, ex calciatore di Arsenal e Barcellona, che in questa stagione sta giocando con regolarità nel Genclerbirligi Ankara, in Turchia. Hleb ha una buona tecnica di base, ma 1 gol e 2 assist in 21 partite in questa stagione confermano che a 33 anni il meglio lo ha già dato, e ormai parecchio tempo fa. In questa prima partita con un nuovo commissario tecnico la Bielorussia probabilmente proverà a giocare con ordine da un punto di vista tattico e a difendere bene.

L’allenatore della Macedonia Boshko Djurovski ha invece parecchi problemi a centrocampo per questa partita: con i titolari Mario Djurovski e Arijan Ademi – probabilmente il migliore calciatore della nazionale dopo il ritiro di Pandev – già assenti, anche Uroš Matič è in dubbio e non dovrebbe non essere a disposizione per questa partita.

La Macedonia senza i titolari a centrocampo avrà parecchie difficoltà a fare gioco contro la Bielorussia che molto probabilmente farà una partita difensiva. La vittoria della Macedonia dipenderà in buona parte dalla prestazione dell’ex Cagliari Agim Ibraimi, che quest’anno ha giocato la Champions League con il Maribor. In campionato con il Maribor, Ibraimi ha fatto però finora solo un gol, tra l’altro su calcio di rigore.

Macedonia-Bielorussia molto probabilmente sarà una partitaccia con poche occasioni da gol, per cui è da provare l’under 2.5 a quota 1.50 su William Hill che #.

Probabili formazioni
MACEDONIA: Pacovski, Ristovski, Sikov, Ristevski, Alioski, Ibraimi, Demiri, Trajcevski, Trajkovski, Abdurahimi, Velkoski.
BIELORUSSIA: Chernik, Shitov, Volodko, Martynovich, Filipenko, Kislyak, Krivets, Gordeychuk, Putilo, Hleb, Kornilenko.

PROBABILE RISULTATO: 0-0
UNDER (1.50, William Hill)
X (3.10, William Hill)
SLOVACCHIA – LUSSEMBURGO | venerdì ore 20:45

Nelle prime partite di questo girone C di qualificazione agli Europei, il Lussemburgo rispetto alle altre squadre di basso livello ha giocato un calcio meno difensivo, e i gol non sono mancati. Nella prima partita del girone il Lussemburgo è riuscito addirittura a pareggiare contro la Bielorussia 1-1 e ha poi rischiato di vincere in casa della Macedonia perdendo 3-2 in rimonta. Contro Spagna e Ucraina il Lussemburgo ha perso in modo netto subendo complessivamente sette gol ma senza però mai rinunciare ad attaccare, sfiorando il gol in tutte e due le partite. Anche nelle ultime due amichevoli – giocate contro Belgio e Italia – il Lussemburgo è riuscito a fare gol.

Il Lussemburgo dovrà fare a meno di tre calciatori infortunati: il centrocampista Christopher Martins, l’attaccante Dave Turpel e il difensore Mathias Jänisch.

La Slovacchia prima nel girone – ha vinto quattro partite su quattro – dovrebbe vincere senza particolari problemi anche questa partita e fare un altro passo in avanti verso la qualificazione.

Probabili formazioni
SLOVACCHIA: Kozáčik, Pekarík, Škrtel, Ďurica, Hubočan, Pečovský, Kucka, Mak, Hamšík, Weiss, Nemec.
LUSSEMBURGO: Joubert, Jans, Chanot, Schnell, Malget, Holter, Mutsch, Gerson, Bensi, Deville, Joachim.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1 (1.14, William Hill)
OVER 2.5 (1.57, Eurobet)
HAMSIK MARCATORE (2.10, Eurobet)