Stasera c’è Francia-Brasile

Calcio

Stasera c’è un’amichevole internazionale, ed è un partitone: Francia-Brasile si gioca a Parigi alle 21.

FRANCIA – BRASILE | giovedì ore 20:45

Francia-Brasile nell’immaginario dei tifosi di calcio è sempre stato un partitone, soprattutto a partire dal 1998 e dalla finale vinta dalla Francia in cui si affrontarono due grandissimi del calcio: Zidane e Ronaldo. Da quella finale vinta dalla Francia, che conquistò in casa il suo primo e finora unico Mondiale, le due nazionali si sono affrontate altre cinque volte. Nella Confederations Cup del 2001 a vincere fu la Francia, come nel Mondiale del 2006. Le tre amichevoli hanno invece un bilancio in parità: una vittoria per parte e un pareggio.

Francia e Brasile vengono da un Mondiale non eccezionale. La Francia di Deschamps è una squadra in crescita, il Brasile deve provare a ricostruire dopo il disastro della semifinale persa 7-1 contro la Germania e per provare a farlo la federazione ha richiamato Dunga che era già stato commissario tecnico di questa nazionale nel Mondiale del 2010, con risultati anche in quel caso non eccellenti. Finora la nazionale brasiliana da quando è tornato Dunga ha fatto ottimi risultati, ma ancora sul piano del gioco c’è parecchio da migliorare.

Francia e Brasile non giocheranno questa partita con le formazioni titolari e i due commissari tecnici faranno parecchi esperimenti e anche tante sostituzioni nel corso della partita. La Francia sarà priva del portiere titolare Lloris che è infortunato, al suo posto giocherà Mandanda. Non convocato per infortunio anche lo juventino Pogba, mentre Gonalons è stato sostituito da Guilavogui. Prima chiamata in nazionale per Zouma – difensore del Chelsea – e per l’attaccante del Lione Fekir.

Per quanto riguarda la formazione titolare, Deschamps vista l’assenza di Pogba manderà in campo Schneiderlin e Moussa Sissoko, in attacco ci saranno Benzema e Griezmann che stanno giocando bene con Real Madrid e Atletico Madrid. La difesa non sembra delle migliori: il rendimento di Varane non è stato esaltante in questa stagione, lo stesso si può dire per gli altri tre titolari Sagna, Sakho ed Evra.

Il Brasile giocherà con il 4-2-3-1, modulo di gioco fallimentare con Scolari e che nonostante i risultati positivi ottenuti finora con Dunga continua a non convincere e a non esaltare. Manca un fromboliere in attacco, e ci sono troppi trequartisti dal rendimento discontinuo. Stasera dovrebbero giocare Oscar, Willian, Roberto Firmino e Neymar.

Trattandosi di una partita amichevole non ci saranno tatticismi esasperati, sarà però una partita equilibrata e la sensazione è che ci saranno al massimo un paio di gol, che potrebbero anche arrivare dai panchinari. Nel corso della partita dovrebbero entrare Lacazette, Fekir, Coutinho, Luiz Adriano e altri calciatori in ottima condizione fisica.

Il “gol” a quota 1.90 su William Hill – trattandosi comunque di una partita amichevole – è da provare. William Hill #.

Probabili formazioni
FRANCIA: Mandanda, Sagna, Varane, Sakho, Evra, Moussa Sissoko, Schneiderlin, Matuidi, Valbuena, Benzema, Griezmann.
BRASILE: Jefferson, Danilo, Thiago Silva, Miranda, Filipe Luís, Luiz Gustavo, Fernandinho, Oscar, Willian, Roberto Firmino, Neymar.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.90, William Hill)
X (3.10, William Hill)