L’Arsenal ha vinto otto delle ultime nove partite

Premier League

Sabato si giocano le prime partite della trentesima giornata di Premier League. In questo post trovate i pronostici su Manchester City-West Bromwich Albion, Newcastle-Arsenal, Stoke City-Crystal Palace e Tottenham-Leicester.

MANCHESTER CITY – WEST BROMWICH | sabato ore 13:45

Il Manchester City ha perso anche la partita di ritorno contro il Barcellona, ha giocato male per l’ennesima volta e ancora non si capisce come Pellegrini sia ancora l’allenatore di questa squadra che potrebbe fare di più con i calciatori che ha a disposizione. Il Manchester City ha vinto solo 3 delle ultime 12 partite ufficiali, ha una fase difensiva da incubo con Pellegrini che insiste ancora a fare giocare Demichelis – a cui ha fatto rinnovare il contratto per un altro anno -, in attacco ha fatto prendere Bony nel corso del calciomercato invernale ma finora è quasi sempre rimasto in panchina, insieme a Dzeko.

In questa partita contro il West Brom finalmente Bony dovrebbe giocare dal primo minuto in attacco insieme ad Aguero, e il Manchester City sarà più offensivo con Fernandinho e Yaya Touré a centrocampo e Nasri e Silva trequartisti esterni. Pellegrini ha avuto la fortuna finora di trovare un Chelsea discontinuo, i punti di distacco sono sei (il Chelsea ha una partita in meno) e può così ancora sperare nel titolo ma deve cominciare a vincere anche perché dietro ci sono Arsenal, Manchester United e Liverpool che si avvicinano minacciosi. Il Manchester City ha al momento anche una differenza reti peggiore rispetto al Chelsea di 4 gol, motivo per cui la squadra allenata da Pellegrini oltre a vincere in queste ultime partite di campionato dovrà provare a fare parecchi gol.

L’avversario di turno sarà il West Brom, una squadra che da quando è arrivato Pulis come allenatore è migliorata di parecchio nel rendimento. Nelle ultime 13 partite ha perso solo 3 volte ma soprattutto Pulis ha avuto il merito di schierare una formazione più offensiva con Ideye e Berainho sempre titolari in attacco. Nelle otto partite in cui – con Pulis allenatore – hanno giocato tutti e due titolari, hanno segnato ben 9 gol. In coppia Ideye e Berainho potrebbero fare gol alla rivedibile difesa del Manchester City, capace di prendere gol anche dal Burnley nell’ultima partita di campionato.

La vittoria del Manchester City con “over 2.5” è a quota 1.85 su Eurobet che offre 20€ gratis subito + un bonus (fino a un massimo di 100 euro) del 100% dell’importo delle scommesse effettuate entro 7 giorni dalla registrazione: vale solo per le scommesse multiple con almeno 3 eventi con quota minima 1.20 e moltiplicatore totale minimo 2.50.

Probabili formazioni
MANCHESTER CITY: Hart; Zabaleta, Kompany, Demichelis, Clichy; Nasri, Toure, Fernandinho, Silva; Bony, Aguero
WEST BROMWICH: Myhill; Dawson, McAuley, Olsson, Lescott; Gardner, Morrison, Fletcher, Sessegnon; Berahino, Ideye.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
GOL (1.95, Eurobet)
1 + OVER 2.5 (1.85, Eurobet)
NEWCASTLE – ARSENAL | sabato ore 16:00

L’Arsenal è in ottima forma, ha vinto 8 delle ultime 9 partite di Premier League e in Champions League è andato vicinissimo alla clamorosa rimonta dell’1-3 subito in casa contro il Monaco, vincendo in trasferta 2-0 sfiorando più volte il gol che avrebbe dato la qualificazione. L’allenatore Wenger ha recuperato nelle ultime settimane calciatori importanti come Ramsey, Ozil e Walcott, poi ci sono Sanchez e soprattutto Giroud che stanno facendo gol con grande regolarità. Il Newcastle in casa è sempre temibile – ha battuto il Chelsea tanto per fare un esempio – ma è in un periodo negativo ha perso tre delle ultime quattro partite, in due di queste è stata presa a pallate da Manchester City ed Everton che non sono tra le squadre migliori di Premier League in questo periodo, ecco. Inoltre il Newcastle giocherà questa partita senza parecchi titolari: Papiss Demba Cisse e Fabricio Coloccini sono squalificati, lunghissima la lista degli indisponibili: Steven Taylor, Paul Dummett, Siem de Jong, Rolando Aarons, Rob Elliot, Cheick Tiote e Mehdi Abeid.

Probabili formazioni
NEWCASTLE: Krul; Taylor, Janmaat, Williamson, Colback; Gutierrez, Sissoko; Ameobi, Cabella, Perez; Riviere.
ARSENAL: Ospina; Chambers, Mertesacker, Koscielny, Gibbs; Coquelin, Ramsey; Ozil, Sanchez, Walcott; Giroud.

PROBABILE RISULTATO: 1-3
2 (1.62, Eurobet)
OVER (1.70, Eurobet)
GIROUD MARCATORE (2.10, Eurobet)

STOKE CITY – CRYSTAL PALACE | sabato ore 16:00

Stoke City e Crystal Palace occupano una tranquilla posizione di metà classifica. Lo Stoke ha 9 punti in più ma il Crystal Palace a quota 33 può pure stare più che tranquillo in ottica salvezza. Sarà così una partita aperta tra due squadre che giocheranno all’attacco. Lo Stoke City in casa ha vinto cinque delle ultime otto partite (perdendone due, ma contro Chelsea e Manchester City) mentre il Crystal Palace ha vinto cinque delle ultime sei partite giocate in trasferta. Da quando è arrivato Pardew in panchina il Crystal Palace ha cambiato modo di giocare e anche in questa partita dovrebbe confermare un offensivo 4-3-3 nonostante le assenze importanti di Jedinak, Puncheon e Chamakh che inducono a puntare – in alternativa al “gol” – sulla doppia chance interna.

Probabili formazioni
STOKE CITY: Begovic; Bardsley, Shawcross, Wilson, Pieters; N’Zonzi, Whelan; Moses, Adam, Arnautovic; Crouch.
CRYSTAL PALACE: Speroni; Kelly, Dann, Delaney, Ward; Ledley, McArthur, Bolasie; Zaha, Gayle, Murray

PROBABILE RISULTATO: 1-1
1X (1.27, Eurobet)
GOL (1.97, Eurobet)
TOTTENHAM – LEICESTER | sabato ore 16:00

Il Tottenham ha finito la benzina. Nell’ultima partita giocata contro il Manchester United la squadra allenata da Pochettino è mancata sul piano dell’agonismo, le troppe partite ufficiali giocate in stagione tra campionato, Europa League, Fa Cup e League Cup si stanno facendo sentire. Una squadra come quella di Pochettino con quattro calciatori offensivi (Townsend, Eriksen, Chadli e Kane) avrebbe bisogno di un ottimo stato di forma dei propri calciatori per essere equilibrata in campo, così non è e il Leicester – che per puntare alla salvezza deve provare a vincere e diminuire il distacco di sette punti dalla quart’ultima – proverà ad approfittarne in contropiede. I due precedenti giocato in stagione tra queste due squadre tra coppa e campionato sono finiti in “gol” e “over”, probabilmente andrà così anche stavolta.

Chi non ha finito la benzina nel Tottenham è il giovane Kane. Contro il Manchester United mentre tutti i compagni di squadra passeggiavano in campo, negli ultimi minuti è andato a recuperare palloni in difesa e se non fosse stato per una bella parata di De Gea al 90′ avrebbe fatto l’ennesimo gol di questa sua trionfale stagione. Questo ragazzo merita per questo fiducia come marcatore.

Probabili formazioni
TOTTENHAM: Lloris; Walker, Dier, Vertonghen, Rose; Dembele, Bentaleb; Townsend, Eriksen, Chadli, Kane.
LEICESTER: Schwarzer; De Laet, Morgan, Huth, Upson, Konchesky; Mahrez, Cambiasso, James, Schlupp; Ulloa.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
GOL (1.75, Eurobet)
OVER (1.72, Eurobet)
KANE MARCATORE (1.80, Eurobet)