Il Lione è sempre senza Lacazette

Ligue 1 e 2

Venticinquesima giornata di Ligue 1. Il Lione – ancora privo del suo miglior attaccante, Alexandre Lacazette – gioca sul campo del Lorient, che ha totalizzato otto “under” nelle dodici partite casalinghe finora disputate in questo campionato.

METZ – GUINGAMP | ore 17:00

Tornato in Ligue 1 nella scorsa primavera, il Metz ha convinto tutti nelle prime settimane di questa stagione, ma poi è stato protagonista di una clamorosa involuzione: ha totalizzato tre pareggi e nove sconfitte negli ultimi dodici turni di campionato, precipitando all’ultimo posto in classifica. Situazione molto differente per il Guingamp, che dall’inizio dello scorso mese di dicembre ha conquistato venti punti in nove giornate: soltanto il Lione, che ne ha ottenuti ventitré, può vantare un bilancio migliore in questo arco di tempo. La coppia d’attacco formata da Claudio Beauvue e Christophe Mandanne rappresenta il principale punto di forza del Guingamp e potrebbe rivelarsi determinante anche oggi, come è già accaduto tante volte nelle scorse settimane.

Probabili formazioni:
METZ: Carrasso, Métanire, Marchal, Palomino, Bussmann, N’Daw, Doukouré, Sarr, Krivets, Lejeune, Maïga.
GUINGAMP: Lossl, Jacobsen, Kerbrat, Sorbon, Lévêque, Pied, Mathis, Sankharé, Giresse, Beauvue, Mandanne.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
PRONOSTICO: X2 (1.45 su #)
SQUADRA OSPITE A SEGNO (1.40 su #)

LORIENT – LIONE | ore 21:00

Per la terza partita consecutiva, un problema di natura muscolare impedisce ad Alexandre Lacazette – capocannoniere della Ligue 1 con ventuno gol – di scendere in campo. Privato del suo attaccante più forte, che è anche uno dei migliori giovani talenti dell’intero panorama calcistico europeo, il Lione sta faticando a segnare: nei due precedenti incontri, quelli con Monaco e Paris Saint Germain, ha realizzato un solo gol in totale. In fase difensiva, però, la squadra allenata da Hubert Fournier sta continuando ad essere convincente, grazie ad un’ottima organizzazione tattica e alle parate di Anthony Lopes, che sta attraversando un ottimo momento di forma. “Under” possibile contro il Lorient, che ha fatto registrare questa opzione in otto dei dodici match casalinghi finora disputati nell’attuale campionato.

Probabili formazioni:
LORIENT: Lecomte, Gassama, L. Koné, Lautoa, Le Goff, Philippoteaux, Bellugou, Abdullah, Guerreiro, Mesloub, Jeannot.
LIONE: Lopes, Jallet, B. Koné, Umtiti, Bedimo, Ferri, Gonalons, Tolisso, Fékir, Cornet, Njie.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
PRONOSTICO: UNDER (1.75 su #)