Torino-Cagliari, Udinese-Lazio, Chievo-Samp e Cesena-Juve

Serie A

In questo post ci sono i pronostici sulle altre quattro partite che si giocano questa domenica in Serie A: Torino-Cagliari, Udinese-Lazio, Chievo-Sampdoria (ore 18) e Cesena-Juventus, quest’ultima in programma alle 20.45.

TORINO – CAGLIARI | domenica ore 15:00

Il Torino è la squadra che ha fatto più punti nelle ultime nove giornate di Serie A, ben 19. La squadra allenata da Ventura ha vinto le ultime quattro partite consecutive, l’ultima in casa del Verona in modo abbastanza netto con ben tre gol fatti. Grazie a questa serie positiva il Torino si è ormai definitivamente allontanato dalla zona retrocessione e potrà giocare la parte finale di questo campionato con grande tranquillità, provando a farsi valere anche in Europa League.

Il Torino nelle ultime partite è migliorato in fase offensiva, grazie soprattutto a Quagliarella che è tornato a fare gol con regolarità e ai soliti calci piazzati con Glik che a quota 5 gol è il secondo fromboliere della squadra.

Il Cagliari di Zola nell’ultima giornata ha continuato la sua serie di “gol” e “over 2.5”. Il Cagliari ha fatto sette “over 2.5” nelle ultime sette giornate di campionato, sei di queste partite sono finite anche col segno “gol”. In questo parziale il Cagliari ha fatto nove gol e ne ha subiti sedici. Zola nonostante i problemi difensivi continua ad insistere sul 4-3-3 ed è convinto che questa sia la tattica giusta per ottenere la salvezza. Il suo Cagliari ha dei calciatori giovani e di qualità, ma la maggiore esperienza del Torino che è pure più collaudato da un punto di vista tattico fa pensare alla possibile vittoria della squadra di casa in una partita ancora una volta da “gol” e “over”.

La vittoria del Torino è a quota 1.80 su Eurobet che offre 10€ gratis subito dopo il primo deposito da almeno 10€ + un bonus (fino a un massimo di 100€) del 100% dell’importo delle scommesse effettuate entro 7 giorni dalla registrazione: vale solo per le scommesse multiple con almeno 3 eventi con quota minima 1.20 e moltiplicatore totale minimo 2.50.

Probabili formazioni
TORINO: Padelli, Maksimovic, Glik, Moretti, Peres, Benassi, Gazzi, Farnerud, Darmian, Quagliarella, Martinez.
CAGLIARI: Brkic, Gonzalez, Rossettini, Capuano, Avelar, Dessena, Conti, Donsah, Ekdal, Mpoku, Sau.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.80, Eurobet)
GOL (1.90, Eurobet)
OVER (2.05, Eurobet)

UDINESE – LAZIO | domenica ore 15:00

L’ultima partita persa dalla Lazio in casa contro il Genoa è stata particolare perché la squadra allenata da Pioli ha dovuto giocare quasi tutta la partita in dieci per l’espulsione del portiere Marchetti. La Lazio aveva iniziato benissimo la partita sfiorando il gol un paio di volte in avvio di partita e anche in dieci contro undici ha continuato ad attaccare dimostrando il valore della sua fase offensiva, prendendo pure un palo con Mauri.

La Lazio giocherà contro la squadra che subisce più tiri in porta, una statistica che fa pensare come la fase difensiva dell’Udinese non sia delle migliori. Lo stesso però si può affermare della Lazio. I continui movimenti offensivi che Pioli chiede anche ai suoi interni di centrocampo alla lunga portano a un calo della tenuta fisica, a volte la squadra si allunga e concede facili ripartenze alle avversarie. Situazioni di gioco che sono quelle preferite dall’Udinese, e Allan che sta giocando benissimo a centrocampo potrebbe fare la differenza. La fisicità e continuità di corsa dei calciatori di Stramaccioni potrebbe essere un fattore da non sottovalutare nell’andamento della partita.

La Lazio attuale è una squadra da “over 2.5” e lo confermano le statistiche visto che nelle ultime quattro partite giocate in trasferta la Lazio ha sempre fatto “over 2.5” e nelle ultime tre ha subito sempre almeno due gol a partita.

Come possibile marcatore occhio a Di Natale che alla Lazio ha già fatto 13 gol in carriera, è insieme alla Roma la sua vittima preferita tra le squadre di Serie A.

Probabili formazioni
UDINESE: Karnezis, Heurtaux, Danilo, Piris, Widmer, Allan, Badu, Guilherme, Gabriel Silva, Di Natale, Thereau.
LAZIO: Berisha, Basta, De Vrij, Mauricio, Radu, Biglia, Parolo, Candreva, Cataldi, Klose, Anderson.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
OVER (2.05 Eurobet)
GOL (1.78 Eurobet)
CHIEVO – SAMPDORIA | domenica ore 18:00

In questo periodo del campionato Chievo-Sampdoria è una partita da 0-0, e un pareggio probabilmente sarebbe ben accettato da tutte e due le squadre. Il Chievo di Maran ha le peggiori percentuali di possesso palla e di passaggi riusciti, la qualità media dei calciatori a livello tecnico è scarsa e così si punta tutto sull’aggressività e sull’equilibrio tattico. Il pressing costante fatto dal Chievo a centrocampo mette sempre in difficoltà le squadre avversarie che non riescono a costruire con continuità occasioni da gol. Come più volte ripetuto, con Maran allenatore il Chievo non ha mai subito più di due gol a partita.

La Sampdoria avrà difficoltà in fase d’attacco contro l’organizzata difesa avversaria. La Sampdoria nel corso di questo campionato ha spesso vinto le partite grazie ai gol su palle inattive, ma da quando è andato via Gabbiadini la situazione è peggiorata. Eto’o è apparso ancora in ritardo di condizione fisica l’attacco dipende ormai esclusivamente da Eder, che però dei sette gol fatti finora – capocannoniere dei blucerchiati – ne ha fatto solo uno in trasferta. Quanto meno Mihajlovic potrà fare affidamento sulla difesa, che subisce poco e che dovrebbe avere vita facile contro l’attacco del Chievo. E visto che la Sampdoria è la squadra di Serie A che finora ha fatto più pareggi, un’altra X con “under 2.5” non è da escludere.

Probabili formazioni
CHIEVO: Bizzarri, Gamberini, Frey, Dainelli, Zukanovic, Schelotto, Birsa, Izco, Hetemaj, Paloschi, Meggiorini.
SAMPDORIA: Viviano, Silvestre, Romagnoli, Wszolek, Mesbah, Correa, Duncan, Palombo, Obiang, Bergessio, Eto’o.

PROBABILE RISULTATO: 0-0
UNDER (1.62, Eurobet)
X (3.10, Eurobet)
CESENA – JUVENTUS | domenica ore 20:45

Pochi dubbi sulla vittoria della Juventus. Difficile trovare motivazioni per pronosticare un risultato differente dalla vittoria della squadra allenata da Allegri, prima in classifica che affronta la penultima. Il Cesena subisce gol da 21 giornate consecutive e ha fatto sempre “over 2.5” nelle ultime cinque partite giocate in casa, la Juventus in trasferta ha subito finora soltanto quattro gol (migliore difesa fuori casa dei cinque maggiori tornei europei) ed è imbattuta da 13 partite, nove vittorie in questo parziale. Mancherà Tevez in attacco per squalifica, ma l’unica partita che la Juventus ha giocato Tevez in questo campionato è stata proprio la partita di andata contro il Cesena, vinta 3-0. Per quanto riguarda i marcatori, occhio a Morata che contro il Milan ha fatto vedere di essere in gran forma sul piano fisico.

Probabili formazioni
CESENA: Leali, Perico, Capelli, Lucchini, Magnusson, Giorgi, De Feudis, Mudingay, Brienza, Defrel, Djuric.
JUVENTUS: Buffon, Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Evra, Marchisio, Pereyra, Pogba, Vidal, Llorente, Morata.

PROBABILE RISULTATO: 0-3
2 (1.25, Eurobet)
OVER 2.5 (1.95, Eurobet)