Châteauroux, è un periodo difficile

Ligue 1 e 2

Ventiquattresima giornata di Ligue 2. Lo Châteauroux – che ospita l’Ajaccio – è penultimo in classifica e ha esonerato Gastien, ma non ha ancora trovato un nuovo allenatore: per il momento, la guida tecnica è stata affidata a Bougras e Leroy, che devono gestire una situazione complicata.

CHAMOIS NIORTAIS – DIJON | ore 20:00

Novità nello staff tecnico dello Chamois Niortais, che ha ingaggiato Lilian Laslandes e gli ha affidato il ruolo di allenatore degli attaccanti. In realtà, sarebbe utile curare più dettagliatamente anche la fase difensiva, visto che questa squadra ha mantenuto inviolata la propria porta soltanto in una delle ultime otto partite ufficiali. Reduce da quattro “gol” in cinque incontri, lo Chamois Niortais potrebbe far registrare nuovamente questa opzione contro il Dijon.

Probabili formazioni:
CHAMOIS NIORTAIS: Delecroix, Lahaye, Barbet, Bong, Bernard, Koukou, Diaw, Roye, Martin, Koné, Dona Ndoh.
DIJON: Reynet, Varrault, Souprayen, Paye, Bamba, Marié, Amalfitano, Bela, Mollet, Philippoteaux, Rivière.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
PRONOSTICO: GOL (2.10 su #)

CHATEAUROUX – AJACCIO | ore 20:00

Dopo la sconfitta di venerdì scorso contro l’Orléans, lo Châteauroux ha deciso di esonerare Pascal Gastien. Per il momento, però, non ha trovato un nuovo allenatore e ha affidato la guida tecnica della squadra a due figure interne alla società, Dominique Bougras ed Eric Leroy, che devono gestire una situazione tutt’altro che semplice: lo Châteauroux è penultimo in classifica in Ligue 2 e non vince una partita ufficiale dallo scorso 3 gennaio. L’Ajaccio potrebbe approfittare delle difficoltà dei propri avversari ed ottenere un risultato positivo.

Probabili formazioni:
CHATEAUROUX: Bonnefoi, Bonnart, Nestor, Bain, Obiang, Chamed, Zola, Plessis, Sakhi, Tait, Thil.
AJACCIO: Scribe, Begeorgi, Kanté, Diop, Leca, Vidémont, Pedretti, Cavalli, Gonçalves, Madri, Fauvergue.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
PRONOSTICO: X2 (1.40 su #)
CRETEIL – VALENCIENNES | ore 20:00

Situazione sempre più pesante per il Valenciennes, che è reduce da sei sconfitte consecutive in partite ufficiali: sette giorni fa, contro l’Auxerre, la formazione allenata da Bernard Casoni è passata in vantaggio dopo appena quattro minuti di gioco e si è illusa di poter finalmente tornare ad ottenere un risultato positivo, ma nel finale è stata raggiunta e superata. In questo campionato, il Créteil ha perso solo una partita in casa: quella con il Sochaux, disputata lo scorso 31 ottobre.

Probabili formazioni:
CRETEIL: Merville, Di Bartoloméo, Diedhiou, Diarrassouba, Ilunga, Ndoye, Lafon, Genest, Seck, Piquionne, Essombé.
VALENCIENNES: Charruau, Ciss, Abdelhamid, Coulibaly, Fulgini, Baradji, Abriel, Dompé, Enza-Yamissi, Tousart, Poepon.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
PRONOSTICO: 1X (1.22 su #)
LE HAVRE – CLERMONT FOOT | ore 20:00

Il Clermont Foot viene da cinque pareggi di fila – ottenuti contro Stade Lavallois, Auxerre, Châteauroux, Gazélec Ajaccio e Chamois Niortais – e sta provando ad avanzare a piccoli passi verso la salvezza, ma non vince una partita dallo scorso 19 dicembre, giorno in cui ha battuto a domicilio il Nancy, ottenendo il suo primo e finora unico successo esterno in questo campionato. Il Le Havre sta faticando in trasferta, ma è decisamente più efficace in casa, dove ha incassato una sola sconfitta nell’attuale edizione della Ligue 2.

Probabili formazioni:
LE HAVRE: Diallo, Fortes, Mombris, Ikoko, Touré, Fontaine, Bonnet, Saïss, Gamboa, Le Bihan, Mendes.
CLERMONT FOOT: L’Hostis, Salze, Avinel, Martin, Konongo, Capelle, Ekobo, Moulin, Sawadogo, Rivas, Dugimont.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
PRONOSTICO: 1X (1.22 su #)