Vittoria netta per Raonic?

Tennis ATP - WTA

Il cemento indoor di Rotterdam può esaltare il potente servizio di Milos Raonic, favorito contro Andrey Kuznetsov. Sempre nel torneo olandese, attenzione al match tra Benneteau e Chardy. A Pattaya City, invece, Shvedova e Kumkhum sfidano rispettivamente Peer ed Erakovic.

SHVEDOVA – PEER | martedì ore 08:00

Shahar Peer ha conquistato cinque titoli WTA in singolare e ha un passato tra le prime venti giocatrici del mondo, ma da oltre un anno non riesce più ad essere competitiva: ha vissuto un 2014 molto negativo, prima di cominciare il 2015 perdendo nelle qualificazioni a Shenzhen e agli Australian Open. La successiva vittoria ottenuta in Fed Cup contro la modesta Diana Marcinkevica non sembra poterle permettere di avvicinarsi con ottimismo al torneo di Pattaya City. Yaroslava Shvedova è una giocatrice di buonissimo livello, che vanta due quarti di finale al Roland Garros, e parte favorita.

PRONOSTICO: Shvedova vincente (1.32 su #)
KUMKHUM – ERAKOVIC | martedì ore 10:30

Luksika Kumkhum divenne famosa nel gennaio del 2014, quando sconfisse sorprendentemente Petra Kvitova al primo turno degli Australian Open. Sul cemento di Pattaya City, questa tennista thailandese – che non è stilisticamente impeccabile, visto che è bimane sia nell’esecuzione del diritto che dalla parte del rovescio, ma sa farsi valere sulle superfici rapide – ha l’opportunità di giocare in casa: il supporto del suo pubblico potrebbe aiutarla durante il match contro Marina Erakovic, che peraltro negli ultimi mesi non ha avuto un rendimento eccezionale.

PRONOSTICO: Kumkhum vincente (2.10 su #)
BENNETEAU – CHARDY | martedì ore 11:00

Derby francese, che merita attenzione. Nel torneo di Rotterdam, Julien Benneteau ha spesso ottenuto buonissimi risultati: dopo essere arrivato ai quarti nel 2009 e nel 2010, fece ancor meglio due anni fa, quando raggiunse la finale. Proverà a brillare anche in questa edizione, in cui debutta contro il suo connazionale Jérémy Chardy, già battuto nel 2013 agli US Open, nell’unico confronto diretto finora disputato nel circuito maggiore. C’è, inoltre, un precedente a livello challenger: quello disputato a Bergamo nel 2008, vinto sempre da Benneteau.

PRONOSTICO: Benneteau vincente (1.90 su #)
AN. KUZNETSOV – RAONIC | martedì ore 13:00

Ormai stabilmente tra i top ten, Milos Raonic è reduce da un ottimo 2014 e ha cominciato in modo incoraggiante anche questa stagione: a Brisbane, ha raggiunto la finale; agli Australian Open, è arrivato ai quarti. Il tennista canadese – che sta migliorando costantemente, sotto l’attenta guida di Ivan Ljubicic e Riccardo Piatti – è molto atteso a Rotterdam, dove si gioca sul cemento indoor, condizione che può esaltare il suo potente servizio. Il match contro Andrey Kuznetsov, che occupa la posizione numero 88 della classifica mondiale e proviene dalle qualificazioni, non sembra difficilissimo.

PRONOSTICO: Raonic vincente in due set (1.26 su #)