Fiorentina-Atalanta, Empoli-Cesena e Cagliari-Roma

Serie A

Questa domenica ci sono sei partite di Serie A, Parma-Chievo è stata rinviata. In questo post ci sono i pronostici su Fiorentina-Atalanta che si gioca alle 12.30 e su due partite delle 15: Cagliari-Roma ed Empoli-Cesena.

FIORENTINA – ATALANTA | domenica ore 12:30

La Fiorentina in settimana ha giocato una bella partita in Coppa Italia vincendo in casa della Roma. La notizia migliore per l’allenatore Montella è il ritorno al gol con una certa frequenza di Mario Gomez che con la doppietta fatta all’Olimpico sembra avere finalmente superato il suo periodo peggiore. L’Atalanta ha giocato recentemente in Coppa Italia in casa della Fiorentina e ha perso in malo modo col risultato di 3-1. In quell’occasione Colantuono fece giocare parecchie riserve, ma a livello tattico la Fiorentina col suo prolungato possesso palla fece vedere di essere sempre abile a mettere in difficoltà la difesa dell’Atalanta, che in trasferta ultimamente – a parte la partita contro il Milan che fa fatica a creare occasioni da gol contro le squadre chiuse in difesa – ha preso tre gol dalla Lazio, due dal Genoa e uno dal Verona. Un altro problema dell’Atalanta fuori casa è che fa pochissimi gol, appena cinque finora, motivo per cui ha il peggiore attacco della Serie A per quanto riguarda le partite in trasferta.

A proposito di difesa, la Fiorentina ritrova invece Savic, calciatore di fondamentale importanza e lo si è capito in queste giornate in cui è stato assente per squalifica. Già quando è rientrato in Coppa Italia contro la Roma – partita in cui la Fiorentina non ha subito gol – ha giocato una bella partita dimostrando il suo valore. In panchina poi Montella ha calciatori come Diamanti e Salah che potrebbero tornare utili anche a partita in corso, se la partita dovesse restare bloccata sul pareggio.

I precedenti recenti sono tutti favorevoli alla Fiorentina, che ha vinto le ultime otto partite ufficiali giocate contro l’Atalanta. La Fiorentina ha fatto inoltre sempre almeno due gol a partita nelle ultime otto volte che ha giocato in casa contro l’Atalanta.

La vittoria della Fiorentina è a quota 1.50 su #&bid=9289″ target=”_blank”>Betfair che offre ai nuovi registrati 5 euro subito, senza obbligo di deposito, e un accredito – fino a un massimo di 50€ – pari al 50% dell’importo della prima scommessa effettuata (di almeno 10€).

Probabili formazioni
FIORENTINA: Tatarusanu, Basanta, Rodriguez, Savic, Joaquin, Fernandez, Pizarro, Borja Valero, Pasqual, Babacar, Gomez.
ATALANTA: Sportiello, Bellini, Stendardo, Biava, Del Grosso, Zappacosta, Cigarini, Carmona, Moralez, Pinilla, Denis.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.50, #&bid=9289″ target=”_blank”>Betfair)

CAGLIARI – ROMA | domenica ore 15:00

Il Cagliari di Zola a sorpresa – ma nemmeno troppo visto che il nuovo allenatore ha mantenuto come tattica di gioco il 4-3-3 – è finora più da “gol” e “over” di quello di Zeman. Il Cagliari ha fatto sei “over 2.5” nelle ultime sei giornate di campionato, cinque di queste partite sono finite anche col segno “gol”. In questo parziale il Cagliari ha fatto otto gol e ne ha subiti quattordici.

Il Cagliari soffre molto gli attacchi laterali delle squadre avversarie, e visto che la Roma è sempre pericolosa proprio col gioco sulle fasce potrebbe mettere in difficoltà la squadra di Zola, soprattutto con Ljajic. Questa è una partita di fondamentale importanza per la Roma che deve reagire dopo la sconfitta in Coppa Italia contro la Fiorentina, che ha fatto seguito a quattro pareggi deludenti, in cui era sempre passata in svantaggio e in cui aveva sempre dovuto inseguire. La Roma ha ancora dei problemi di formazione, visto che la lista degli indisponibili è lunghissima: Manolas, Florenzi, Balzaretti, Castan, Gervinho, De Rossi, Strootman, Iturbe, Doumbia e Ibarbo. L’assenza di Manolas – unico in grado di dare sicurezza alla difesa – fa pensare che anche in questa partita la Roma potrebbe subire gol, e se lo farà probabilmente sarà nel primo tempo considerato l’andamento recente. Gli ultimi sette gol subiti dalla Roma in campionato sono infatti arrivati nei primi tempi, sei dei quali nella prima mezzora di gioco. Una quota alta da provare è il “gol” (entrambe le squadre segnano) nel primo tempo.

Nonostante le difficoltà attuali, la Roma ha più qualità del Cagliari e anche la maggiore esperienza (l’età media del Cagliari è di 24 anni contro i 29 dei giallorossi) dovrebbe prevalere.

La vittoria della Roma è a quota 2.00 su Eurobet che offre 10€ gratis subito dopo il primo deposito da almeno 10€ + un bonus (fino a un massimo di 100€) del 100% dell’importo delle scommesse effettuate entro 7 giorni dalla registrazione: vale solo per le scommesse multiple con almeno 3 eventi con quota minima 1.20 e moltiplicatore totale minimo 2.50.

Probabili formazioni
CAGLIARI: Brkic, Gonzalez, Rossettini, Capuano, Avelar, Dessena, Crisetig, Donsah, Ekdal, Joao Pedro, Sau.
ROMA: De Sanctis, Maicon, Yanga Mbiwa, Astori, Holebas, Paredes, Keita, Nainggolan, Pjanic, Totti, Ljajic.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
GOL PRIMO TEMPO (4.50 Eurobet)
GOL (1.75 Eurobet)
2 (2.00 Eurobet)
EMPOLI – CESENA | domenica ore 15:00

Il Cesena ha vinto le ultime due partite ed è tornato a sperare nella salvezza, che resta comunque complicata da raggiungere. Quanto meno i calciatori vanno apprezzati per l’impegno e per l’agonismo con cui hanno affrontato le ultime due giornate di campionato, riuscendo a nascondere i limiti tecnici di questa squadra che sono evidenti. La società non ha fatto acquisti, e con questi calciatori pensare alla salvezza è complicato. Le giocate di Defrel e gli spunti di Brienza non possono bastare, per l’Empoli questa è una partita fondamentale per allontanarsi dal terzultimo posto della classifica.

L’Empoli ha sbagliato poche partite in questo campionato, ha sempre giocato bene mostrando un’ottima organizzazione tattica a livello difensivo e anche sui calci piazzati. Qualcosa è mancato finora in attacco, dove non c’è il classico attaccante d’area di rigore capace di metterla dentro se non alla prima, alla seconda occasione buona.

La sensazione è che in questa partita basterà fare anche un solo gol per vincere, e l’Empoli dovrebbe riuscirci contro una difesa che concede troppo. Il Cesena prende almeno un gol a partita da venti giornate, e con 41 gol subiti in 21 partite ha la seconda peggiore difesa del campionato dopo quella del Parma. L’Empoli in casa non ha subito gol in quattro delle ultime cinque partite e l’ottima organizzazione difensiva e l’intesa tra Rugani e Tonelli dovrebbe bastare per limitare gli attacchi del Cesena.

La vittoria dell’Empoli è a quota 1.57 su Eurobet che offre 10€ gratis subito dopo il primo deposito da almeno 10€ + un bonus (fino a un massimo di 100€) del 100% dell’importo delle scommesse effettuate entro 7 giorni dalla registrazione: vale solo per le scommesse multiple con almeno 3 eventi con quota minima 1.20 e moltiplicatore totale minimo 2.50.

Probabili formazioni
EMPOLI: Sepe, Hysaj, Rugani, Tonelli, Mario Rui, Zielinski, Valdifiori, Vecino, Verdi, Pucciarelli, Maccarone.
CESENA: Leali, Perico, Capelli, Krajnc, Renzetti, Pulzetti, De Feudis, Giorgi, Brienza, Defrel, Djuric.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1 (1.57, Eurobet)
UNDER (1.70, Eurobet)