Utrecht, la situazione è difficile

Ventiduesimo turno di Eredivisie. L’Utrecht – che gioca contro il PSV Eindhoven – ha conquistato un solo punto nelle ultime quattro giornate di Eredivisie e ha incassato ben quaranta gol dall’inizio del campionato. Inoltre, il club ha sospeso il centrocampista Kali, reo di aver aggredito un compagno di squadra.

DORDRECHT – ADO DEN HAAG | ore 18:30

Nelle ultime settimane, l’ADO Den Haag si è rinforzato ingaggiando in prestito Wilson Eduardo e Oleksandr Iakovenko. Quest’ultimo, in particolare, è arrivato dalla Fiorentina e si è inserito benissimo: ha infatti segnato uno dei due gol con cui la sua nuova squadra ha sconfitto il Twente, mercoledì scorso. L’ADO Den Haag ha così festeggiato nel migliore dei modi il centodecimo anniversario della sua fondazione. Il Dordrecht è reduce da una sconfitta per 4-0 contro il PEC Zwolle: un k.o. durissimo, che ha confermato ancora una volta le difficoltà di questa formazione, ultima in classifica in Eredivisie e sempre più vicina alla retrocessione.

Probabili formazioni:
DORDRECHT: Kurto, Klaiber, Lima, Haddad, Peersman, Van Haaren, Steenvoorden, Ojo, Slory, Lieder, Pisas.
ADO DEN HAAG: Hansen, Zuiverloon, Wormgoor, Derijck, Meijers, Bakker, Kristensen, Wilson Eduardo, Alberg, Iakovenko, Van Duinen.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
PRONOSTICO: X2 (1.40 su #)

TWENTE – EXCELSIOR | ore 18:30

Ha vestito la maglia dell’Inter nella stagione 2011-2012, senza riuscire a mettersi in mostra. Al Twente, invece, Luc Castaignos sta giocando decisamente meglio: le difese delle squadre di Eredivisie – meno attente di quelle delle formazioni di Serie A – stanno facilitando il compito di questo giovane attaccante, che comunque ha qualità interessanti e ulteriori margini di migliormaento. La partita di oggi è speciale per Castaignos, che tre il 2003 ed il 2006 ha giocato nel settore giovanile dell’Excelsior. Il Twente, che ha conquistato sul proprio campo ben ventuno dei trentaquattro punti finora totalizzati in questa edizione del massimo campionato olandese, parte favorito.

Probabili formazioni:
TWENTE: Stevens, Martina, Lachman, Bjelland, Schilder, Mokotjo, Tapia, Corona, Ziyech, Mokhtar, Castaignos.
EXCELSIOR: Coutinho, Bovenberg, Mattheij, Fischer, Kuipers, Auassar, Kruys, Bruins, Gouriye, Van Weert, Botaka.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
PRONOSTICO: 1 (1.33 su #)
PSV EINDHOVEN – UTRECHT | ore 20:45

L’Utrecht ha conquistato un solo punto nelle ultime quattro giornate di Eredivisie e ha incassato ben quaranta gol dall’inizio del campionato. Non solo: di recente, questa formazione è diventata tristemente celebre per il deprecabile comportamento tenuto da uno dei suoi calciatori. Il centrocampista Anouar Kali ha rotto la mascella ad un suo compagno di squadra, l’attaccante esterno Kristoffer Peterson, al culmine di un litigio scoppiato durante un allenamento. Kali è stato sospeso dall’Utrecht per due settimane, mentre Peterson è tuttora indisponibile. Il PSV Eindhoven, primo in classifica e sempre più favorito per la conquista del titolo, non dovrebbe avere molti problemi in questa partita.

Probabili formazioni:
PSV EINDHOVEN: Zoet, Arias, Rekik, Isimat-Mirin, Willems, Maher, Guardado, Wijnaldum, Narsingh, De Jong, Depay.
UTRECHT: Ruiter, Kum, Letschert, Leeuwin, Hardeveld, Janssen, Ayoub, Duplan, Diemers, Oar, Rubin.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
PRONOSTICO: 1 (1.20 su #)
OVER (1.35 su #)