Congo-Burkina Faso e Gabon-Guinea Equatoriale

Oggi ci sono le partite della terza e ultima giornata della fase a gironi del girone A della Coppa d’Africa 2015: Congo-Burkina Faso e Gabon-Guinea Equatoriale.

CONGO – BURKINA FASO | domenica ore 19:00

La situazione del girone è questa: il Congo è primo in classifica con quattro punti, il Burkina Faso ultimo con un solo punto. Per ottenere la qualificazione ai quarti di finale al Congo basterà anche al pareggio, che però eliminerebbe il Burkina Faso che ha a disposizione solo la vittoria per passare il turno.

Il Burkina Faso non ha giocato male nelle prime due parite di questa Coppa d’Africa, il problema è stata la scarsa precisione in zona gol e perché no anche la sfortuna.

Il Congo ha una squadra con pochi calciatori conosciuti a livello internazionale (ci sono N’Dinga dell’Olympiacos, Prince Oniangué dello Stade Reims e Bifouma dell’Almeria) ma che giocano insieme da tempo e fanno un calcio semplice di difesa e ripartenze voluto dall’esperto commissario tecnico Claude Le Roy. Questa partita su un piano tattico sarà ideale per il Congo, perché il Burkina Faso sarà costretto ad attaccare e a scoprirsi agli attacchi avversari, come del resto è successo anche nella partita contro la Guinea Equatoriale.

A questo giro ci sono maggiori possibilità di vedere gol, come sempre accade nell’ultima partita dei gironi di qualificazione in cui c’è almeno una squadra che deve solo vincere per qualificarsi.

Un gol il Burkina Faso dovrebbe finalmente riuscire a farlo con un più di fortuna in più e favorito dall’assenza per squalifica del difensore centrale del Congo Moubhio Ngonga.

Il “segna gol squadra ospite” è a quota 1.30 su #. # – che accredita sul conto un bonus del 200% del primo deposito (bonus massimo: 30 euro) – rimborserà inoltre le scommesse su risultato esatto e primo marcatore se la partita finirà 0-0.

Probabili formazioni
CONGO: Mafoumbi, Baudry, Babele, Nganga, Gandze, Oniagua, Nguessi, Ndinga, Bouka Moutou, Dore, Bifouma.
BURKINA FASO: Sanou, Yago, Bakary Koné, Koffi, Issa Goud, Djakaridja Kone, Kaboré, Bertrand Traorè, Alain Traorè, Pitroipa, Aristide Bancè.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
SEGNA GOL SQUADRA OSPITE (1.50, #)
OVER 0.5 SECONDO TEMPO (1.36, #)

GABON – GUINEA EQUATORIALE | domenica ore 19:00

La Guinea Equatoriale sta giocando con grande impegno e forza d’animo, finora è riuscita a raccogliere il massimo che poteva per i suoi limitati mezzi tecnici, due punti. La Guinea Equatoriale – che ricordiamo ancora una volta è la nazionale ospitante il torneo, e si è qualificata per questo motivo avendo sostituito il Marocco – è ancora in corsa per la qualificazione che sarebbe sicura con una vittoria. Il Gabon ha però più calciatori di qualità, uno su tutti l’attaccante Pierre-Emerick Aubemeyang del Borussia Dortmund. Il Gabon sconfitto immeritatamente dal Congo nella seconda partita del girone, deve vincere questa partita per essere sicuro della qualificazione.

La vittoria del Gabon è a quota 2.10 su # – che accredita sul conto un bonus del 200% del primo deposito (bonus massimo: 30 euro) – e rimborserà inoltre le scommesse su risultato esatto e primo marcatore se la partita finirà 0-0.

Probabili formazioni
GABON: Ovono, Obiang, Ndong, Manga, Palun, Madinda, Poko, Ndong, Evouna, Aubameyang, Bulot.
GUINEA EQUATORIALE: Ovono, Mbele, Ibán, Boula Senobua, Zarandona, Sipoto, Ellong Doualla, Gracia Gomez, Nsue Lopez, Balboa, Ivan Edu Salvador.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (2.10 #)
OVER 0.5 SECONDO TEMPO (1.36 #)