Coppa Italia: Parma-Cagliari e Torino-Lazio

Coppa Italia

Stasera ci sono due partite degli ottavi di finale di Coppa Italia: Parma-Cagliari (ore 18) e Torino-Lazio (ore 21).

PARMA – CAGLIARI | mercoledì ore 18:00

Parma e Cagliari sono due squadre che se la passano male in campionato, soprattutto il Parma ha una classifica disastrosa. L’obiettivo principale di Parma e Cagliari è quello di salvarsi in Serie A, e questa partita di Coppa Italia sembra per tutte e due una inutile distrazione. Donadoni e Zola faranno parecchi cambi rispetto a quella che è la formazione di solito titolare.

Il Cagliari – rispetto al Parma – ha al momento una situazione societaria più trasparente e ha già fatto qualche acquisto per cercare di rinforzare la squadra, al contrario del Parma che finora ha preso il solo Lila, capitano della nazionale albanese. Contro il Cagliari giocheranno Paletta e Cassani che hanno bisogno di minuti per migliorare la propria condizione atletica. Nel Cagliari l’unico calciatore solitamente titolare che andrà in campo sarà Conti. Nella formazione iniziale dovrebbero esserci i nuovi acquisti Husbauer e Cop. Sarà una formazione del tutto sperimentale, sarà difficile trovare la giusta intesa né va dimenticato che il Cagliari ha cambiato da poco allenatore e i calciatori devono abituarsi ai nuovi schemi voluti da Zola, diversi da quelli di Zeman.

Nel Parma sono indisponibili Acquah e Belfodil (in Coppa d’Africa) oltre a Coda, Ghezzal, Jorquera e Biabiany. Nel Cagliari non convocati Brkic, Rossettini, Ekdal e Crisetig, mentre Cossu, Ibarbo e Ceppitelli sono infortunati.

Il Parma è leggermente favorito, in una partita in cui dovrebbero esserci pochi gol.

La doppia chance interna (vittoria del Parma o pareggio) è a quota 1.36 su Unibet che accredita al momento del primo deposito (da almeno 10€) una somma extra uguale al 100% del primo deposito (bonus massimo: 50 euro), e inoltre offre un rimborso sulla prima scommessa da 10€ effettuata da dispositivo mobile.

Probabili formazioni
PARMA: Iacobucci, Mendes, Paletta, Felipe, Cassani, Mariga, Lila, Galloppa, Gobbi, Pozzi, Palladino.
CAGLIARI: Colombi, Dessena, Gonzalez, Benedetti, Murru, Barella, Conti, Joao Pedro, Husbauer, Cop, Capello.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
1X (1.36, Unibet)
UNDER (1.76, Unibet)

TORINO – LAZIO | mercoledì ore 21:00

La Lazio ha confermato nella partita di domenica contro la Roma – pur pareggiando facendosi rimontare due gol – di essere una squadra forte e offensiva, che gioca bene a calcio. Pioli sta facendo un ottimo lavoro, e la forza dell’attacco della Lazio non dipende dalla tattica di gioco quanto dall’interpretazione dei calciatori e dai loro movimenti nel corso delle partite.

In questa partita di Coppa Italia contro il Torino, Pioli farà dei cambi anche perché nel prossimo turno di campionato la Lazio giocherà una partita importante per la zona Champions League contro il Napoli. La forza della Lazio di quest’anno sta però anche nella panchina. Stasera giocheranno Keita – giovane attaccante dal grande potenziale – e Klose, campione del mondo con la Germania. Ci sarà spazio per Onazi – meno utilizzato da Pioli, ma sempre bravo quando gioca – e Cataldi, giovane che ha fatto bene nel Crotone l’anno scorso in Serie B. Il problema della Lazio è che è difficile fare per novanta minuti il gioco fatto di pressing alto, intensità e inserimenti richiesto da Pioli, che dovrebbe trovare un modo migliore di gestire il risultato quando riesce a passare in vantaggio.

Dall’altra parte c’è però una squadra che fa pochi gol e che non ha in attacco gli interpreti giusti per attuare il gioco voluto da Ventura. Il fatto che il calciatore con più gol sua Glik (5) conferma questa sensazione. Il Torino non avrà a disposizione Quagliarella, Bovo e Barreto, oltre a Larrondo, Nocerino, Perez e Sanchez Mino. Potrebbe giocare nel secondo tempo il nuovo acquisto Maxi Lopez, ma i titolari in attacco dovrebbero essere Martinez e Amauri.

In campionato la Lazio ha vinto 2-1 in casa contro il Torino dimostrando di essere superiore. Una nuova vittoria è possibile, e se la Lazio riuscirà a vincere è molto probabile che lo farà passando in vantaggio nel primo tempo.

# – che accredita sul conto un bonus del 200% del primo deposito (bonus massimo: 30 euro) – rimborserà tutte le scommesse singole perdenti su primo marcatore e risultato esatto se non ci saranno gol durante la partita. Il 2/2 parziale/finale è a quota 4.20.

Probabili formazioni
TORINO: Padelli, Maksimovic, Glik, Moretti, Bruno Peres, Farnerud, Gazzi, El Kaddouri, Molinaro, Martinez, Amauri.
LAZIO: Berisha, Konko, Novaretti, Radu, Cavanda, Onazi, Ledesma, Cataldi, Candreva, Klose, Keita.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 (1.36, #)
GOL (1.80, #)
CANDREVA MARCATORE (3.25, #)