Ligue 1: “gol” a Bordeaux?

Ligue 1 e 2

Ligue 1 e 2

SAINT ETIENNE – EVIAN | ore 17:00

Dieci giorni fa, il Saint Etienne è stato eliminato dall’Europa League: ha chiuso il gruppo F in ultima posizione, alle spalle di Inter, Dnipro e Qarabag. Entro i confini nazionali, però, la squadra allenata da Christophe Galtier sta ben figurando: si è qualificata per i quarti di finale della Coupe de la Ligue e ha solo tre squadre davanti a sé in campionato, competizione in cui mantiene inviolata la propria porta da 523 minuti. Oggi, il Saint Etienne punterà ancora sulla propria solidità difensiva, ma anche sul buon momento di Ricky Van Wolfswinkel, attaccante olandese che in estate è arrivato in prestito dal Norwich e sta giocando particolarmente bene da alcune settimane. L’Evian è in lotta per non retrocedere e si sta rivelando molto disattento: nelle ultime due gare, quelle contro Lione e Reims, ha subìto altrettante rimonte nei minuti finali e ha incassato sconfitte difficili da metabolizzare.

Probabili formazioni:
SAINT ETIENNE: Ruffier, Théophile-Catherine, Perrin, Pogba, Tabanou, Lemoine, Clément, Cohade, Hamouma, Van Wolfswinkel, Gradel.
EVIAN: Leroy, Abdallah, Angoula, Mongongu, Sabaly, Tejeda, Sorlin, Sougou, Wass, Barbosa, Nsikulu.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
PRONOSTICO: 1 (1.50 su #)
BORDEAUX – LIONE | ore 21:00

I padroni di casa sono sesti in classifica, gli ospiti occupano la terza posizione e stanno provando addirittura ad insidiare Marsiglia e Paris Saint Germain nella corsa al titolo. Forti ed ambiziose, queste due squadre hanno anche un altro aspetto in comune: sono appena state eliminate dalla Coupe de la Ligue dopo i calci di rigore, per mano del Lille e del Monaco. Il Bordeaux – guidato da Willy Sagnol, allenatore giovane e promettente – gioca un bel calcio, ma spesso non è impeccabile in fase difensiva: nelle venti partite finora disputate in questa stagione, ha totalizzato quindici “gol”. Il Lione sta cercando di riavvicinarsi ai fasti del primo decennio degli anni Duemila – periodo in cui vinse sette campionati di fila – e può contare sul capocannoniere della Ligue 1, Alexandre Lacazette, ma ha incassato almeno una rete in tre delle ultime quattro partite disputate in campionato. Il match potrebbe essere movimentato e ricco di emozioni.

Probabili formazioni:
BORDEAUX: Carrasso, Faubert, Sané, Pallois, Contento, Plasil, Sertic, Mariano, Khazri, Touré, Diabaté.
LIONE: Lopes, Jallet, Bisevac, Umtiti, Bedimo, Ferri, Gonalons, Tolisso, Gourcuff, Fékir, Lacazette.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
PRONOSTICO: GOL (1.78 su #)