Ligue 1: c’è il derby del Rodano

Ligue 1 e 2

Ligue 1 e 2

BORDEAUX – LILLE | ore 14:00

La scorsa settimana, il Lille non ha disputato il match casalingo contro l’Evian, valido per la quattordicesima giornata di Ligue 1: lo stadio “Pierre Mauroy” ha ospitato la finale di Coppa Davis tra Francia e Svizzera, e dunque la partita di calcio è stata rinviata al prossimo 7 gennaio. Il Lille è tornato in campo tre giorni fa, quando ha affrontato l’FK Krasnodar in Europa League: non è andato oltre un pareggio per 1-1, risultato che ha ridotto le speranze di qualificazione della squadra allenata da René Girard, finora deludente anche in campionato. Servirebbe una svolta, soprattutto a livello realizzativo: la sfida con il Bordeaux potrebbe dare una mano da questo punto di vista, perché la formazione guidata da Willy Sagnol propone un calcio offensivo e tende a concedere spazi in difesa. L’opzione “over 1.5” appare interessante.

Probabili formazioni:
BORDEAUX: Carrasso, Mariano, Sané, Pallois, Contento, Plasil, Sertic, Touré, Khazri, Maurice-Belay, Diabaté.
LILLE: Enyeama, Souamoro, Rozehnal, Basa, Sidibé, Balmont, Mavuba, Gueye, Martin, Origi, Roux.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
PRONOSTICO: OVER 1.5 (1.50 su #)
SAINT ETIENNE – LIONE | ore 21:00

Un nuovo capitolo di una sentitissima rivalità sta per essere scritto. C’è grande attesa per il derby del Rodano: si affrontano due squadre che rappresentano città divise da una sessantina di chilometri. Il Saint Etienne dominava la scena calcistica francese negli anni Sessanta e Settanta del secolo scorso, ma la tradizione recente è favorevole al Lione, che è stato protagonista di una crescita straordinaria nella fase iniziale del nuovo millennio e ha perso solo due degli ultimi trenta confronti disputati contro i propri rivali regionali. Relativamente ai precedenti casalinghi, in particolare, il Saint Etienne non vince da quindici gare e viene da sette sconfitte di fila: oggi, la formazione guidata da Christophe Galtier – che ha una buona fase difensiva, ma segna poco – proverà a puntare sulla propria compattezza, che però potrebbe essere insufficiente di fronte alla terza forza di questo campionato.

Probabili formazioni:
SAINT ETIENNE: Ruffier, Théophile-Catherine, Bayal, Perrin, Tabanou, Clément, Cohade, Lemoine, Hamouma, Van Wolfswinkel, Monnet-Paquet.
LIONE: Lopes, Jallet, Bisevac, Umtiti, Bedimo, Ferri, Gonalons, Tolisso, Malbranque, Lacazette, Fekir.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
PRONOSTICO: X2 (1.66 su #)
UNDER (1.65 su #)