Swansea favorito contro il Crystal Palace

Premier League

Sabato pomeriggio ci sono le partite della tredicesima giornata di Premier League. Alle 18.30 c’è Sunderland-Chelsea, le altre partite sono alle 16 e in questo post trovate i pronostici su Swansea-Crystal Palace e Manchester United-Hull. Domenica alle 14.30 c’è Southampton-Manchester City.

SWANSEA – CRYSTAL PALACE | sabato ore 16:00

Il Crystal Palace ha interrotto una lunga serie di partite senza vittorie nell’ultimo turno di Premier League, battendo in rimonta il Liverpool. Vincere contro il Liverpool in Premier League in questo periodo dell’anno non è una notizia, fare risultato contro lo Swansea in trasferta per il Crystal Palace sarà ben più difficile. Finora il Crystal Palace in trasferta ha avuto un rendimento di basso livello, lo Swansea in casa ha vinto quattro partite su sei e ha sempre giocato bene. Il Crystal Palace gioca un calcio difensivo, ma gli avversari hanno parecchia qualità in attacco: c’è Jefferson Montero che è abilissimo nell’uno contro uno, Sigurdsson è tornato a giocare su alti livelli e lo si capisce anche dal rendimento della nazionale islandese, poi c’è Bony che è il calciatore che ha fatto più gol in Premier League nel 2014. Sì sì, ne ha fatti 17, e Aguero ne ha segnati “solo” 16.

La vittoria dello Swansea è a quota 1.75 su Eurobet che offre un bonus (fino a un massimo di 100 euro) che offre 10€ gratis subito + un bonus (fino a un massimo di 100 euro) del 100% dell’importo delle scommesse effettuate entro 7 giorni dalla registrazione: vale solo per le scommesse multiple con almeno 3 eventi con quota minima 1.20 e moltiplicatore totale minimo 2.50.

Probabili formazioni
SWANSEA: Fabianski, Rangel, Bartley, Williams, Taylor, Shelvey, Ki, Dyer, Sigurdsson, Montero, Bony.
CRYSTAL PALACE: Speroni, Kelly, Dann, Hangeland, Ward, Puncheon, Ledley, Jedinak, Bolasie, Chamakh, Campbell.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.75, Eurobet)
MANCHESTER UNITED – HULL CITY | sabato ore 16:00

Il Manchester United ha confermato la sua costante crescita nel gioco e nel rendimento, e nell’ultimo turno nonostante le parecchie assenze è andato a vincere sul campo dell’Arsenal. La lista degli indisponibili resta lunga, soprattutto per quanto riguarda la difesa che per giunta è il reparto più debole della squadra di Van Gaal. L’avversario di turno è l’Hull City che nelle ultime undici partite di campionato ha tenuto la porta inviolata solo in due occasioni e che ultimamente se la passa male, visto che ha perso tre partite consecutive. L’Hull City in questo campionato – rispetto a quello passato – ha trovato il gol con molta più continuità, nelle prime otto giornate di Premier League ha sempre fatto almeno un gol. Contro il Tottenham l’Hull City è tornato a fare gol dopo tre giornate di fila senza segnare, e la sensazione è che i vari Ramirez, Hernandez, Ben Arfa e Jelavic possano approfittare delle disattenzioni della difesa del Manchester United.

La squadra di Van Gaal ha però Rooney in un ottimo periodo di forma e in generale ha più qualità in tutte le zone del campo, motivo per cui è favorita per la vittoria, sebbene la quota proposta per l’1 sia un po’ troppo bassa.

Probabili formazioni
MANCHESTER UNITED: De Gea, McNair, Smalling, Blackett, Valencia, Carrick, Fellaini, Young, Rooney, Di Maria, Van Persie.
HULL CITY: Harper, Chester, Dawson, Davies, Elmohamady, Livermore, Huddlestone, Diamé, Robertson, Ben Arfa, Jelavic.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.30, Eurobet)
GOL (1.92, Eurobet)
OVER (1.57, Eurobet)

SUNDERLAND – CHELSEA | sabato ore 18:30

Mourinho quest’anno ha uno squadrone, e l’allenatore portoghese quando ha i calciatori migliori adatti al suo gioco sbaglia poche partite. La vittoria per 5-0 sul campo dello Schalke 04 ha confermato la forza di questa squadra. Ottenuta la qualificazione agli ottavi di finale, adesso il Chelsea cercherà in questo periodo in cui ci sono parecchie partite tra dicembre e gennaio di aumentare i punti di vantaggio sulle avversarie – che sono già distanti – per poi gestire al meglio le forze in Champions League nel finale di stagione. Per questo motivo partite come quella di questo sabato col Sunderland sono da vincere, e visto che tra le due squadre c’è parecchio divario il segno “2” appare inevitabile.

Probabili formazioni
SUNDERLAND: Pantilimon, Vergini, O’Shea, Brown, Réveillère, Cattermole, Johnson, Larsson, Jordi Gomez, Wickham, Fletcher.
CHELSEA: Courtois, Ivanovic, Cahill, Terry, Azpilicueta, Matic, Fabregas, Willian, Oscar, Hazard, Diego Costa.

PROBABILE RISULTATO: 0-2
2 (1.45, Eurobet)
SOUTHAMPTON – MANCHESTER CITY | domenica ore 14:30

Il Manchester City ha vinto in Champions League nell’ultimo turno contro il Bayern Monaco in una partita in cui ha però mostrato tutti i suoi limiti, soprattutto in fase difensiva. La partita contro i tedeschi l’ha vinta Aguero da solo, l’attaccante argentino continua a fare gol con una continuità impressionante e se Pellegrini non è stato ancora esonerato il merito è tutto suo. In questa partita il City giocherà contro una squadra bene organizzata, il Southampton, che in classifica ha pure due punti in più. Il City in trasferta ha un rendimento più basso rispetto a quando gioca in casa in Premier League, e il pareggio nell’ultima partita contro il modesto Qpr lo ha confermato in pieno. Difficile fidarsi della vittoria del City, meglio optare sul gol: la difesa poco affidabile e Aguero dovrebbero fare il resto.

Probabili formazioni
SOUTHAMPTON: Forster, Clyne, Alderweireld, Fonte, Bertrand, Davis, Wanyama, Schneiderlin, Tadic, Pellè, Mané.
MANCHESTER CITY: Hart, Zabaleta, Mangala, Kompany, Clichy, Fernando, Lampard, Navas, Touré, Nasri, Aguero.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
1X (1.58, Eurobet)
GOL (1.60, Eurobet)
OVER (1.75, Eurobet)