Basilea-Real Madrid e Ludogorets-Liverpool (girone B)

Champions League

Nel girone B il Real Madrid è quasi sicuro del primo posto, per il secondo è una lotta a tre tra Basilea (6 punti), Ludogorets Razgrad (3) e Liverpool (3).

BASILEA – REAL MADRID | mercoledì ore 20:45

Il Real Madrid deve evitare una sconfitta peggiore del 5-1 rifilato all’andata al Basilea per essere sicuro del primo posto nel girone. Manca ancora la certezza aritmetica, ma ci sono pochi dubbi sul fatto che il Real Madrid fisica il girone al primo posto. Ancelotti però vuole tenere alta la concentrazione dei suoi calciatori che dopo un avvio così così si sono ripresi alla grande, stanno vincendo e segnando parecchi gol. Per la precisione, il Real Madrid ha vinto le ultime 14 partite ufficiali facendo 56 gol. Ancelotti nell’ultimo turno di Liga è stato costretto a cambiare la sua formazione tipo per l’infortunio a Modric che si è fatto male in nazionale contro l’Italia. Senza Modric la tentazione di Ancelotti è quella di fare giocare Isco interno di centrocampo, e in questo modo il Real Madrid sarà ancora più offensivo.

Il Basilea non sarà facilissimo da battere, la squadra di Paulo Sousa ha creato qualche difficoltà al Real Madrid già nel primo tempo della partita di andata ed è in un ottimo periodo di forma. Il Basilea negli ultimi 414 minuti giocati ha fatto 15 gol senza subirne, è imbattuto in casa nelle ultime otto partite giocate, sei delle quali le ha vinte, e in Europa ha vinto sette delle ultime otto partite giocate in casa.

Il Real Madrid in questo periodo appare però troppo forte non solo per il Basilea ma per quasi tutte le squadre del mondo eccetto solo il Bayern Monaco. E se come probabile Ancelotti non farà turn over nonostante la qualificazione già sicura, la vittoria sarà molto probabile così come l’over.

La vittoria del Real Madrid è a quota 1.40 su # che accredita sul conto un bonus del 200% del primo deposito (bonus massimo: 30 euro).

Probabili formazioni
BASILEA: Vaclík; Schär, Suchý, Safari; Xhaka, Frei, Elneny, Gashi; Gonzalez, Zuffi; Embolo.
REAL MADRID: Casillas; Carvajal, Sergio Ramos, Varane, Marcelo; Kroos, Isco, James; Bale, Cristiano Ronaldo, Benzema.

PROBABILE RISULTATO: 1-3
2 (1.40, #)
OVER (1.40, #)

LUDOGORETS RAZGRAD – LIVERPOOL | mercoledì ore 20:45

Il Liverpool ha perso nell’ultimo turno di Premier League 3-1 in casa del Crystal Palace, e lo ha fatto pur passando in vantaggio. Il Liverpool sta giocando male da inizio campionato e i risultati negativi ne sono la logica conseguenza. L’allenatore Rodgers non è riuscito a cambiare un modulo offensivo che aveva senso – quello dell’anno scorso – solo perché in attacco c’era un calciatore fortissimo come Suarez, dalle caratteristiche di gioco molto particolari.

Il Ludogorets avrebbe meritato almeno il pareggio già nella partita di andata giocata fuori casa ad Anfield. Adesso che potrà contare anche sul fattore campo la squadra bulgara ha maggiori possibilità di fare risultato. Il Ludogorets nelle ultime dieci partite giocate in casa in Europa ha vinto cinque volte, facendo tre pareggi e perdendo solo in due occasioni, una delle quali in questa stagione contro l’invincibile Real Madrid. Pur perdendo (unica sconfitta stagionale in casa), anche nella partita contro il Real Madrid il Ludogorets avrebbe meritato qualcosa in più e ci furono anche delle decisioni arbitrali che penalizzarono la squadra bulgara.

Il Liverpool ha perso le ultime quattro partite ufficiali, è sempre privo del suo attaccante migliore Sturridge oltre che di Balotelli e difficilmente riuscirà a vincere questa partita in un periodo così negativo della stagione, nonostante una qualità media complessiva maggiore rispetto alla squadra bulgara. Si può azzardare la doppia chance esterna e in alternativa l’under 3.5 visto che anche il Ludogorets giocherà senza il suo attaccante titolare più forte, Bezjak, che è infortunato.

Probabili formazioni
LUDOGORETS RAZGRAD: Stoyanov; Júnior Caiçara, Terziev, Moţi, Minev; Dyakov, Fábio Espinho, Alexandrov, Abalo, Marcelinho; Hamza.
LIVERPOOL: Mignolet; Manquillo, Škrtel, Lovren, Johnson; Lallana, Gerrard, Henderson; Coutinho; Lambert, Sterling.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
1X (1.85, #)
UNDER 3.5 (1.32, #)