Ligue 1: il PSG punta su Ibrahimovic

Ligue 1 e 2

Ligue 1 e 2

METZ – PSG | ore 20:30

Questa sera, l’imbattibilità casalinga stagionale del Metz potrebbe terminare. Se ciò accadesse, sarebbe probabilmente a causa – o per merito, dipende dai punti di vista – di Zlatan Ibrahimovic: lo svedese ha recentemente superato i problemi ad un tallone, che lo avevano tenuto lontano dai campi per un mese e mezzo. Molte statistiche di Ibra sono straordinarie, ma ce n’è una che fa particolarmente impressione e merita di essere sottolineata. Da quando è arrivato in Ligue 1, l’ex attaccante di Juventus, Inter e Milan ha affrontato ventidue squadre differenti e ha segnato almeno un gol a ventuno di queste, mancando l’appuntamento con il gol soltanto contro l’Ajaccio. Il Metz sarà il ventitreesimo club francese sfidato da Ibrahimovic, che vuole ulteriormente migliorare la propria percentuale realizzativa. Il Paris Saint Germain – reduce da sei successi consecutivi in gare ufficiali, Champions League compresa – è attualmente secondo in classifica in campionato, ad un punto di distanza dalla capolista Marsiglia, che sarà impegnata domenica contro il Bordeaux: vincendo il match odierno, dunque, la formazione allenata da Laurent Blanc raggiungerebbe almeno momentaneamente la vetta solitaria.

Probabili formazioni:
METZ: Carrasso, Métanire, Milan, Choplin, Palomino, N’Daw, Kashi, N’Gbakoto, Malouda, Lejeune, Maïga.
PSG: Sirigu, Van der Wiel, Thiago Silva, Marquinhos, Maxwell, Cabaye, Thiago Motta, Rabiot, Pastore, Lavezzi, Ibrahimovic.

PROBABILE RISULTATO: 0-2
PRONOSTICO: 2 (1.48 su #)
IBRAHIMOVIC MARCATORE (1.80 su #)