Livorno favorito contro la Pro Vercelli

Serie B

Questa settimana la Serie B gioca di domenica, e l’avete capito. In questo post ci sono i pronostici su Trapani-Catania che inizia alle 12.30 e su Varese-Perugia, Latina-Lanciano e Livorno-Pro Vercelli in programma alle 15.

TRAPANI – CATANIA | domenica ore 12:30

Il Trapani ha perso – e male – sul campo del Frosinone nell’ultimo turno, ma la squadra di Boscaglia è ancora in piena zona playoff grazie ai suoi 21 punti in classifica. Il Trapani ha uno dei migliori attacchi del campionato (21 gol fatti), ma allo stesso tempo – con ben 27 gol subiti – ha anche la peggiore difesa, e non è un caso se 11 delle 13 partite giocate siano terminate con il segno “Over 2,5”. Il Catania ha iniziato a fare punti importanti in casa, ma in trasferta rimane ancora la squadra che ha fatto peggio di tutte. Il Catania fuori casa ha perso 5 partite su 6 e ha sempre preso gol. Saranno assenti per il Trapani solo Aramu e Iunco, mentre la squadra ospite dovrà fare a meno di diversi importanti giocatori: non ci saranno Calaiò, Rolin, Castro e Gyomber. La squadra di casa – con 5 vittorie fatte in 6 partite interne – ha già dimostrato di essere fortissima quando gioca davanti al proprio pubblico. Contro un Catania che fuori casa ha conquistato solo un punto e che ha la media realizzativa di un gol ogni 180 minuti, il Trapani può fare un risultato positivo.

La doppia chance interna (vittoria del Trapani o pareggio) è a quota 1.44 su # che accredita sul conto un bonus del 200% del primo deposito (bonus massimo: 30 euro).

Probabili formazioni:
TRAPANI: Marcone; Lo Bue, Pagliarulo, Terlizzi, Rizzato; Falco, Barillà, Ciaramitaro, Nadarevic; Mancosu, Abate.
CATANIA: Frison, Monzon, Sauro, Spolli, Capuano; Marcelinho, Martinho, Rinaudo, Escalante, Leto, Rosina.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X (1.44, #)

VARESE – PERUGIA | domenica ore 15:00

Il Varese sta cercando di costruire la sua salvezza nelle partite interne. Il Varese davanti al suo pubblico riesce ad avere quella carica agonistica che in trasferta finora non ha mai avuto, e non a caso la squadra di Bettinelli in casa è ancora imbattuta. Il segno “gol” si è inoltre verificato in tutte le 6 partite giocate in casa dal Varese, di cui 5 finite anche con il segno “Over 2.5”. Il Perugia sabato scorso ha ritrovato la vittoria dopo 6 turni di astinenza, successo che ha permesso alla squadra di Camplone di riportarsi a ridosso della zona playoff. Il Perugia – che in questa partite dovrà a fare a meno di Taddei – dopo la sorprendente vittoria ottenuta in casa del Bari nella prima gara esterna stagionale, non ha più vinto fuori casa, segnando solo 2 reti nelle successive 5 trasferte.

Probabili formazioni:
VARESE: Bastianoni; Rea, Simic, Fiamozzi, De Vito, Falcone, Corti, Zecchin, Capezzi, Neto Pereira, Lupoli.
PERUGIA: Provedel, Crescenzi, Rossi, Comotto, Del Prete, Verre, Fossati, Giacomazzi, Fazzi, Falcinelli, Perea.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1X (1.36, #)

LATINA – VIRTUS LANCIANO | domenica ore 15:00

Il Latina è sempre più in crisi: la vittoria manca dalla prima giornata (che è anche l’unica ottenuta finora in questo campionato), e dopo 13 giornate si ritrova clamorosamente all’ultimo posto in classifica insieme al Crotone con soli 10 punti. Grazie al successo di misura contro il Livorno, la Virtus si è portata al quinto posto della classifica, distante solo 3 punti dalla prima della classifica. Il Lanciano è l’unica squadra del campionato a non aver ancora perso in trasferta, ed è – proprio insieme al Latina – la squadra che complessivamente ha fatto più pareggi, ben 7 in 13 partite. La squadra di casa è costretta a fare risultato, quindi, non essendo in un ottimo periodo, cercherà di rischiare il meno possibile, giocando molto probabilmente solo di rimessa. Per questo motivo sembra molto probabile che in una situazione di estrema difficoltà il Latina giochi almeno per il pareggio, risultato che si è verificato anche negli ultimi due precedenti.

Probabili formazioni:
LATINA: Farelli, Almici, Brosco, Dellafiore, Cottafava, Valiani, Rossi, Crimi, Bruno, Petagna, Magni.
VIRTUS LANCIANO: Nicolas, Aquilanti, Ferrario, Troest, Mammarella, Di Cecco, Paghera, Vastola, Piccolo, Thiam, Gatto.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.90, #)
X (3.00, #)
LIVORNO – PRO VERCELLI | domenica ore 15:00

Il Livorno è una delle squadre che gioca il miglior calcio di questo campionato ed è sicuramente tra le favorite per la promozione in Serie A. La squadra di Gautieri in casa ha perso solo contro lo Spezia ed ha vinto 4 partite su 7, facendo ben 13 gol. Il Livorno ha degli attaccanti di categoria superiore, infatti la squadra di Gautieri è primatista sia nelle conclusioni verso la porta avversaria, che nella percentuale di pericolosità. La Pro Vercelli – nonostante le 3 sconfitte subite nelle ultime 5 partite – gode ancora di una posizione di classifica piuttosto soddisfacente. La squadra di Scazzola fuori casa è reduce da 4 sconfitte consecutive ed ha perso ben 6 delle 7 trasferte giocate. La Pro Vercelli – che dovrà fare a meno dell’infortunato Ronaldo – in trasferta non riesce ad imporre il proprio gioco come fa nelle gare interne e così contro un Livorno alla ricerca di un immediato riscatto dopo la sconfitta subita a Lanciano, la vittoria interna pare molto probabile.

Probabili formazioni:
LIVORNO: Mazzoni, Gemiti, Emerson, Gonnelli, Lambrughi, Moscati, Djokovic, Luci, Jefferson, Vantaggiato, Siligardi.
PRO VERCELLI: Russo, Germano, Cosenza, Coly, Scaglia, Emmanuello, Fabiano, Scavone, Marchi, Di Roberto, Belloni.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.95, #)