Udinese-Genoa e Milan-Palermo

Serie A

In questo post ci sono i pronostici sulle altre due partite di Serie A di questa domenica: Udinese-Genoa è alle 15, Milan-Palermo alle 20.45.

UDINESE – GENOA | domenica ore 15:00

Vincere contro la Juventus non è qualcosa che capita tutti i giorni. Il Genoa c’è riuscito con un po’ di fortuna nell’ultimo turno e il rischio adesso è quello di abbassare la concentrazione nella partita contro l’Udinese, squadra che se non affrontata col giusto agonismo sa essere letale soprattutto in casa dove finora ha vinto quattro partite su cinque.

Il Genoa ha iniziato l’attuale serie positiva di risultati dopo la sconfitta nel derby contro la Sampdoria e ha dimostrato con questo di essere una squadra che ha bisogno di motivazioni per fare bene. La squadra di Gasperini è organizzata sul piano tattico, ma tecnicamente la maggior parte dei titolari del Genoa non è fatta certo da campioni e se viene a mancare la corsa e l’agonismo i rossoblù rischiano di fare brutte figure.

Sul piano tattico l’Udinese ha già dimostrato in stagione di sapere sfruttare contro il Parma – schierato con tre difensori centrali come il Genoa – le sovrapposizioni sugli esterni di Piris e soprattutto Widmer, che potrebbe essere decisivo con i suoi cross. Perché se fa passaggi precisi Widmer, Di Natale – che ha fatto 15 degli ultimi 16 gol nelle partite giocate in casa – poi non sbaglia.

La vittoria dell’Udinese è a quota 1.80 su # che accredita sul conto un bonus del 200% del primo deposito (bonus massimo: 30 euro).

Probabili formazioni
UDINESE: Karnezis, Widmer, Heurtaux, Danilo, Piris, Badu, Allan, Guilherme, Kone, Di Natale, Thereau.
GENOA: Perin, De Maio, Burdisso, Roncaglia, Rosi, Edenilson, Kucka, Antonelli, Falque, Matri, Perotti.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (2.05, #)
DI NATALE MARCATORE (2.10, #)

MILAN – PALERMO | domenica ore 20:45

Ci voleva un attacco in difficoltà come quello del Chievo per permettere al Palermo di finire finalmente una partita senza subire gol. In casa del Milan probabilmente si tornerà alla normalità, il Palermo finora in trasferta ha sempre subito gol, sono ben dieci su quattro partite finora giocate, tre perse e solo una pareggiata. Iachini punta sempre sulla fase difensiva ma ha dei calciatori che non sono in grado di mantenere alta la concentrazione ed essere impeccabili per novanta minuti contro calciatori forti e abili nel dribbling e nel tiro come gli attaccanti del Milan Honda, Menez ed El Shaarawy. Finalmente Inzaghi si è deciso a tenere in panchina Fernando Torres che qui al veggente non vediamo in grado di fare la differenza nel Milan.

Il problema dei rossoneri resta comunque la difesa, spesso gli esterni Abate e De Sciglio sbagliano i tagli difensivi e più in generale la retroguardia del Milan nel corso di questo campionato non ha mai dato l’impressione di essere sicura. Il Palermo un gol in contropiede potrebbe anche farlo, ma il Milan è nettamente favorito per la vittoria.

La vittoria del Milan è a quota 1.55 su Eurobet che offre un bonus (fino a un massimo di 100 euro) del 100% dell’importo delle scommesse effettuate entro 7 giorni dalla registrazione: vale solo per le scommesse multiple con almeno 3 eventi con quota minima 1.20 e moltiplicatore totale minimo 2.50.

Probabili formazioni
MILAN: Diego Lopez, Abate, Alex, Zapata, De Sciglio, Poli, De Jong, Van Ginkel, Honda, Menez, El Shaarawy.
PALERMO: Sorrentino, Andelkovic, Gonzalez, Muñoz, Morganella, Bolzoni, Maresca, Barreto, Lazaar, Dybala, Vazquez.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.55, Eurobet)
GOL (1.83 Eurobet)