Lokomotiv, è un periodo ricco di derby

Russian League

Russian League

LOKOMOTIV MOSCA – DINAMO MOSCA | domenica ore 11:30

Secondo di tre derby consecutivi per la Lokomotiv, che domenica scorsa ha affrontato lo Spartak e nel prossimo turno sfiderà la Torpedo. Il club rossoverde ha recentemente cambiato allenatore, ingaggiando Miodrag Bozovic: da quando è arrivato il nuovo tecnico, questa squadra ha ottenuto due vittorie ed un pareggio in tre partite ufficiali, Coppa di Russia compresa. La Dinamo non ha convinto del tutto nelle ultime settimane, ma continua ad impressionare per le sue capacità realizzative: la formazione di Stanislav Cherchesov ha segnato almeno due reti in tutte le partite esterne disputate in questo campionato. “Gol” da provare.

Probabili formazioni:
LOKOMOTIV MOSCA: Abayev, Yanbayev, Durica, Corluka, V. Denisov, Sheshukov, Fernandes, Samedov, Boussoufa, Maicon, Niasse.
DINAMO MOSCA: Berezovskiy, Kozlov, Douglas, Granat, Buttner, Vainqueur, I. Denisov, Ionov, Valbuena, Dzsudzsak, Kokorin.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
PRONOSTICO: GOL (1.90 su #)

MORDOVIA SARANSK – FK KRASNODAR | domenica ore 14:30

Nonostante in settimana sia stato sorprendentemente eliminato dalla Coppa di Russia per mano del Krylya Sovetov, l’FK Krasnodar merita complimenti per la stagione che sta disputando: questa squadra è terza in campionato, alle spalle di Zenit San Pietroburgo e CSKA Mosca. Discorso differente per il Mordovia Saransk, che sta vivendo un’annata complicata e ha perso le ultime tre partite giocate in Russian Premier League, nel corso delle quali ha incassato ben dodici gol complessivi e non ne ha segnato nessuno. Il segno “2” appare interessante.

Probabili formazioni:
MORDOVIA SARANSK: Kochenkov, Shitov, Nakhushev, Vasin, Lomic, Le Tallec, Niasse, Vlasov, Bozovic, Lutsenko, Mukhametshin.
FK KRASNODAR: Dikan, Jedrzejczyk, Martynovich, Granqvist, Kaleshin, Ahmedov, Gazinskiy, Mamaev, Wanderson, Joaozinho, Ari.

PROBABILE RISULTATO: 0-2
PRONOSTICO: 2 (1.85 su #)
KUBAN KRASNODAR – SPARTAK MOSCA | domenica ore 17:00

Lo Spartak Mosca viene da numerose stagioni deludenti. Nella scorsa estate, la società ha provato a correre ai ripari affidando la panchina a Murat Yakin, reduce da un’esperienza positiva alla guida del Basilea, ma finora il rendimento della squadra è stato altalenante. I problemi principali riguardano la fase offensiva, soprattutto in trasferta: nelle ultime tre gare esterne di campionato, lo Spartak non ha mai segnato. Le difficoltà mostrate recentemente potrebbero riproporsi nella sfida contro il Kuban Krasnodar, che è una squadra abbastanza compatta e non concede molto allo spettacolo.

Probabili formazioni:
KUBAN KRASNODAR: Belenov, Eshchenko, Xandao, Sunjic, Bugayev, Kaboré, Rabiu, Oliseh, Popov, Ignatjev, Baldé.
SPARTAK MOSCA: Rebrov, Parshivlyuk, Insaurralde, Joao Carlos, Makeev, Kallstrom, Romulo, Promes, Glushakov, Jurado, Dzyuba.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
PRONOSTICO: UNDER (1.70 su #)