Girone H: Porto-Bilbao e Bate-Shakhtar

Champions League

Il Porto è primo in classifica con quattro punti e vincendo stasera contro l’Athletic Bilbao farebbe un grande passo in avanti verso la qualificazione. Il Bate Borisov è a sorpresa secondo nel girone, ma stasera a partire favoriti sono gli avversari dello Shakhtar Donetsk.

PORTO – ATHLETIC BILBAO | martedì 21 ore 20:45

In casa Athletic Bilbao si sperava che la sosta per le partite di qualificazione a Euro 2016 delle nazionali potesse permettere all’allenatore Valverde di mettere a posto le cose dopo un avvio di stagione deludente. Gli unici risultati positivi dell’Athletic Bilbao sono stati quelli fatti contro il Napoli nei preliminari di Champions League, da lì in avanti è stato un fallimento dopo l’altro. Nell’ultimo turno di campionato la squadra di Valverde è apparsa in ripresa contro il Celta, ha giocato un buon primo tempo e ha fatto il gol dell’uno a zero anche se solo su calcio di rigore. Poi nel secondo tempo c’è stato un crollo da un punto di vista fisico, il Celta ha pareggiato e negli ultimi minuti l’Athletic – in casa, dove tradizionalmente gioca meglio e fa risultati migliori – non ha avuto la forza per provare a riportarsi in vantaggio. Un brutto segnale, la squadra non sa gestire il doppio impegno tra Liga e Champions e Valverde ha già preparato la “ritirata” visto che in conferenza stampa ha detto che la priorità della squadra è la Liga.

Il Porto ha una maggiore esperienza internazionale, ha un’ottima squadra e ha dimostrato nell’ultimo turno in casa dello Shakhtar di avere anche grande carattere. In attacco l’allenatore Lopetegui ha diverse opzioni, c’è la velocità di Tello e il senso del gol di Jackson Martinez, ma come marcatore la scelta ricade su Brahimi che nel primo turno in casa ha fatto una tripletta contro il Bate Borisov e anche nel preliminare contro il Lille aveva fatto gol, sempre nella partita giocata in casa.

La vittoria del Porto è a quota 1.67 su Eurobet che offre un bonus (fino a un massimo di 100 euro) del 100% dell’importo delle scommesse effettuate entro 7 giorni dalla registrazione: vale solo per le scommesse multiple con almeno 3 eventi con quota minima 1.20 e moltiplicatore totale minimo 2.50.

Probabili formazioni
PORTO: Fabiano; Danilo, Maicon, Martins Indi, Alex Sandro; Neves, Herrera, Torres; Tello, Jackson, Brahimi.
ATHLETIC BILBAO: Iraizoz; Iraola, Gurpegui, Laporte, Balenziaga; Iturraspe, Mikel Rico, Gómez, De Marcos, Muniain; Aduriz.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.67, Eurobet)
BRAHIMI (2.75, Eurobet)

BATE BORISOV – SHAKHTAR DONETSK | martedì 21 ore 20:45

La vittoria del Bate Borisov nell’ultima partita di Champions League contro l’Athletic Bilbao è stata un grande favore nei confronti dello Shakhtar Donetsk. Il Bate ha grande entusiasmo ma ha probabilmente la squadra più scarsa di questa Champions League e se ha fatto punti contro l’Athletic è stato solo perché la squadra di Bilbao in questo periodo è a terra sul piano fisico. Lo Shakhtar ha parecchi calciatori di qualità e un’ottima esperienza internazionale.

Oltre alla vittoria dello Shakhtar Donetsk è da provare anche l’over, segno che il Bate Borisov ha fatto registrare insieme al “gol” (entrambe le squadre segnano) nelle ultime tre partite di campionato.

Probabili formazioni
BATE BORISOV: Chernik; Khagush, Polyakov, Tubić, M. Volodko; A. Volodko, Likhtarovich; Baga, Karnitski, Gordeychuk; Signevich.
SHAKHTAR DONETSK: Pyatov; Srna, Kucher, Rakitskiy, Azevedo; Stepanenko, Douglas Costa, Fernando, Alex Teixeira, Taison; Luiz Adriano.

PROBABILE RISULTATO: 1-3
GOL (2.00, #)
OVER (2.25, #)
2 (2.00, #)