Girone E: Cska Mosca-Manchester City e Roma-Bayern

Champions League

Nel girone E c’è la sfida tra Bayern Monaco e Roma che sono al primo e al secondo posto della classifica. Alle 18 ci sarà la partita tra Cska Mosca e Manchester City, che hanno a disposizione solo la vittoria per continuare a sperare nella qualificazione dopo i primi due risultati negativi.

CSKA MOSCA – MANCHESTER CITY | martedì 21 ore 18:00

Il Manchester City ha vinto 4-1 contro il Tottenham nell’ultima giornata di Premier League e ha fatto un partitone ma solo a livello offensivo. In difesa la squadra di Pellegrini ha confermato le solite carenze: mancanza di concentrazione in alcune fasi della partita e una qualità media molto più bassa degli altri reparti. Il Tottenham sul risultato di 2-1 ha sbagliato un calcio di rigore e fallito parecchie altre occasioni da gol nel corso della partita.

Il Cska Mosca ha lo stesso problema del Manchester City, pur avendo un attacco forte che in alcune partite riesce a fare parecchi gol (in stagione ha fatto per due volte sei gol a Rostov e Kuban Krasnodar e quattro gol a Torpedo Mosca e Ural) ha una difesa scarsa e basta rivedere la partita giocata contro la Roma per capirlo.

Non è un caso se l’anno scorso i due precedenti giocati dalle due squadre nella fase a gironi di Champions League siano finiti tutti e due con i segni “gol” e “over”. Il Manchester vinse facilmente 5-2 la partita in casa, mentre in trasferta vinse 2-1 ma con parecchie difficoltà: il Cska Mosca fallì più volte il gol del pareggio che forse avrebbe meritato.

La scarsa tenuta difensiva del Manchester City fa pensare che sia meglio puntare sui gol. Il Cska Mosca ha zero punti, il Manchester City uno ma ha solo pareggiato in casa contro la Roma: per tutte e due le squadre la vittoria in ottica qualificazione è fondamentale e questo dovrebbe fare sì che la partita sia aperta e spettacolare nonostante l’assenza di pubblico sugli spalti.

Il Cska Mosca ha più problemi di formazione rispetto al Manchester City: mancheranno Dzagoev e Wernbloom per squalifica più Elm e Vitinho per infortunio, mentre Mario Fernandes e Doumbia sono in dubbio.

Il “gol” (entrambe le squadre segnano) è a quota 1.60 su # che accredita sul conto un bonus del 200% del primo deposito (bonus massimo: 30 euro).

Probabili formazioni
CSKA MOSCA: Akinfeev; Fernandes, V Berezutski, Ignashevich, Schennikov; A Berezutski, Tošić, Natcho, Eremenko, Milanov; Musa.
MANCHESTER CITY: Hart; Zabaleta, Kompany, Mangala, Kolarov; Fernando, Fernandinho, Touré; Silva, Agüero, Milner.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
GOL (1.72, #)
OVER (1.66, #)
2 (1.50, #)
AGUERO MARCATORE (?, #)

ROMA – BAYERN MONACO | martedì 21 ore 20:45

La Roma ha giocato un ottimo primo tempo contro il Chievo e ha subito ritrovato fiducia e convinzione dopo la partita persa a Torino contro la Juventus in cui al di là delle polemiche arbitrali giocò al di sotto del suo potenziale. Qui sul veggente abbiamo già scritto che il gioco della Roma di Rudi Garcia ben si presta ad avversarie di Champions League che vogliono fare possesso palla e giocare all’attacco. Dire che il gioco della Roma vada bene in Europa è una verità parziale: giocando contro squadre molto fisiche, abili a difendere e a ripartire come Atletico Madrid e Chelsea la Roma andrebbe probabilmente in difficoltà. In questo girone la Roma ha pescato due avversarie forti come Bayern Monaco e Manchester City che però per il gioco offensivo che fanno potrebbero prestare il fianco alle veloci ripartenze di Gervinho e Iturbe favorite dai passaggi in profondità di Totti.

Quest’anno Guardiola ha cambiato il modulo di gioco alla sua squadra, anche per dare nuovi stimoli ai suoi calciatori che hanno stravinto l’ultima Bundesliga, e molti dei quali hanno poi vinto in estate il Mondiale. Il cambio più importante riguarda la difesa che è adesso schierata con tre calciatori, in realtà si tratta di una piccola variante rispetto al gioco che Guardiola faceva al Barcellona quando aveva Busquets piazzato poco avanti ai due centrali. Se nelle prime partite c’era stato qualche problema di organizzazione della fase difensiva, soprattutto nella finale di Supercoppa giocata contro il Borussia Dortmund, le cose sono poi migliorate alla grande e Neuer non ha subito gol nelle ultime otto partite ufficiali. Stoccarda, Manchester City, Amburgo, Paderborn, Colonia, Cska Mosca, Hannover e Werder Brema non sono riusciti a fare gol al Bayern Monaco, ma la Roma in contropiede ha buone possibilità di interrompere questo record.

Il “gol” (entrambe le squadre segnano) è a quota 1.60 su # che rimborserà tutte le scommesse singole perdenti su primo marcatore e parziale/finale se ci saranno più di 2 gol.

Probabili formazioni
ROMA: De Sanctis, Maicon, Yanga-Mbiwa, Manolas, Cole, Pjanić, De Rossi, Nainggolan, Iturbe, Totti, Gervinho.
BAYERN MONACO: Neuer, Rafinha, Boateng, Dante, Alaba, Lahm, Xabi Alonso, Robben, Müller, Götze, Lewandowski.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.60, #)
1X (1.78, #)