C’è Catanzaro-Cosenza, di nuovo

Calcio
CATANZARO – COSENZA | mercoledì 8 ore 15:00

La partita di campionato è stata brutta e noiosa e nemmeno tesa come nelle previsioni. Il sentito derby tra Cosenza e Catanzaro giocato allo stadio San Vito è finito 0-0 senza particolari colpi di scena. A meno di due settimane di distanza le due formazioni si ritrovano contro nella Coppa Italia Lega Pro, competizione snobbata anche più della Coppa Italia. Il Catanzaro ha confermato nell’ultimo turno di valere i primi posti del campionato e il Cosenza ha mostrato ancora una volta tutti i suoi limiti, perdendo male 3-0 al Granillo contro la Reggina che pure fin qui aveva deluso.

In questa partita però il Catanzaro manderà in campo parecchi calciatori della Berretti, Moriero farà un massiccio turn over mentre nel Cosenza – che ha bisogno di un risultato positivo per ritrovare un po’ di morale – ci sarà qualche titolare in campo e nel corso della partita dovrebbe entrare l’attaccante più forte a disposizione di Cappellacci – De Angelis – al rientro da un infortunio.

La doppia chance esterna (vittoria del Cosenza o pareggio) è a quota 1.80 su # che accredita sul conto un bonus del 200% del primo deposito (bonus massimo: 30 euro).

Probabili formazioni
CATANZARO: Scuffia, Ricci, Cinquegrana, Orchi, Di Chiara, Pacciardi, Morosini, Martignago, Ilari, Yeboah; Petrone.
COSENZA: Saracco; Zanini, Blondett, Carrieri, Bertolucci; Corsi, Arrigoni, Fornito; Sassano, Cori, Calderini.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
X2 (1.80, #)

ALESSANDRIA – SAVONA | mercoledì 8 ore 20:30

L’Alessandria ha una squadra attrezzata per le prime posizioni della Lega Pro, al momento è ottava in classifica ma può fare ancora meglio visto che i punti utili per fare il salto di qualità sono mancati in casa, dove ha fatto tre pareggi e una vittoria. Potrebbe essere d’aiuto vincere in casa in Coppa Italia Lega Pro contro il Savona che ha iniziato male il campionato, è solo diciottesimo in campionato e snobberà questa partita visto che lo stesso allenatore Arturo Di Napoli ha detto che farà giocare i giovani e chi finora è stato poco utilizzato.

La vittoria dell’Alessandria è a quota 1.40 su # che accredita sul conto un bonus del 200% del primo deposito (bonus massimo: 30 euro).

Convocati
ALESSANDRIA:
SAVONA: Addario, Biondo, Bozzini, Bramati, Calcagno, Cosentini, Del Sole, Galimberti, Gozzi, Loreti, Marchetti, Miraglia, Nucera, Rosato, Sanna, Seghetti, Spadafora, Varone, Verachi e Vona.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.40, #)