Svizzera, debutta Petkovic

euro2016

RUSSIA – LIECHTENSTEIN | lunedì 8 ore 18:00

La Russia ospiterà i Mondiali di calcio del 2018 e vorrebbe arrivare a quell’appuntamento nelle migliori condizioni possibili. Attualmente, a dire il vero, ci sono alcuni problemi: il c.t. Fabio Capello ed il suo staff non vengono pagati da tre mesi. Nonostante una situazione non facilissima, appare complicato pensare che il Liechtenstein possa rappresentare un reale ostacolo. La solidità difensiva della Russia, ribadita nell’amichevole di quattro giorni fa contro l’Azerbaijan, dovrebbe rivelarsi determinante anche in questa occasione.

Probabili formazioni:
RUSSIA: Akinfeev, Smolnikov, Ignashevitch, Berezoutski, Glushakov, Dzagoev, Kombarov, Shatov, Samedov, Kokorin, Kerzhakov.
LIECHTENSTEIN: Jehle, Yildiz, Christen, Quintans, Burgmeier, Buchel, Hasler, Polverino, Wieser, Frick, Erne.

PROBABILE RISULTATO: 3-0
PRONOSTICO: 1/1 PARZIALE/FINALE (1.24 su #)
NO GOL (1.35 su UNIBET)

AUSTRIA – SVEZIA | lunedì 8 ore 20:45

Queste due squadre si sono affrontate già nelle qualificazioni agli ultimi Campionati del Mondo e hanno dato vita a due partite da “gol” e “over”: 2-1 per l’Austria nella prima sfida, stesso risultato in favore della Svezia nella seconda. Anche il match di domani potrebbe essere ricco di emozioni, soprattutto per merito di Zlatan Ibrahimovic: tre giorni fa, in occasione dell’amichevole contro l’Estonia, il fuoriclasse del Paris Saint Germain ha segnato una doppietta ed è salito a quota cinquanta gol con la maglia della nazionale svedese.

Probabili formazioni:
AUSTRIA: Almer, Garics, Prodl, Hinteregger, Alaba, Ilsanker, Leitgeb, Harnik, Junuzovic, Arnautovic, Sabitzer.
SVEZIA: Nordfeldt, Bengtsson, Granqvist, Antonsson, Olsson, Larsson, Kallstrom, Ekdal, Bahoui, Ibrahimovic, Forsberg.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
PRONOSTICO: GOL (1.96 su UNIBET)
OVER (2.28 su UNIBET)
MONTENEGRO – MOLDAVIA | lunedì 8 ore 20:45

Stevan Jovetic, alle prese con un problema muscolare ad una coscia, non è disponibile per questa partita. Assente anche Marko Basa: il difensore centrale del Lille, seguito a lungo dalla Roma nelle scorse settimane, è fermo per un infortunio ad una caviglia. Viste queste due defezioni, il Montenegro si affida soprattutto a Mirko Vucinic: l’ex attaccante di Roma e Juventus potrebbe essere determinante contro la Moldavia, che è priva di Alexandru Gatcan e si vede costretta ad avanzare a centrocampo un difensore di ruolo, Alexandru Epuranu, con conseguenti possibili difficoltà per il reparto arretrato.

Probabili formazioni:
MONTENEGRO: Poleksic, Vesovic, Simic, Savic, Bozovic, Drincic, Nikolic, Vukcevic, Kasalica, Vucinic, Damjanovic.
MOLDAVIA: Cebanu, Posmac, Golovatenco, Racu, Armas, Sidorenco, Epureanu, Ionita, Gheorghiev, Dedov, Antoniuc.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
PRONOSTICO: 1 (1.50 su #)
SVIZZERA – INGHILTERRA | lunedì 8 ore 20:45

Al termine dei recenti Campionati del Mondo, come era stato annunciato da mesi, Ottmar Hitzfeld ha lasciato la guida tecnica della nazionale svizzera e ha ceduto il proprio posto a Vladimir Petkovic. La nuova avventura dell’ex allenatore della Lazio potrebbe iniziare positivamente, perché l’Inghilterra è sempre più in difficoltà e, dopo aver deluso molto in Brasile, ha faticato anche per battere in amichevole la Norvegia, piegata solo grazie ad un rigore di Wayne Rooney. I problemi fisici di Daniel Sturridge, alle prese con un infortunio ad una coscia, non fanno altro che peggiorare la situazione offensiva della squadra di Roy Hodgson.

Probabili formazioni:
SVIZZERA: Sommer, Lichtsteiner, Djourou, Von Bergen, Rodriguez, Behrami, Inler, Shaqiri, Xhaka, Mehmedi, Drmic.
INGHILTERRA: Hart, Stones, Cahill, Jones, Baines, Oxlade-Chamberlain, Henderson, Wilshere, Sterling, Rooney, Lambert.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
PRONOSTICO: 1X (1.40 su UNIBET)
UNDER (1.50 su #)
SAN MARINO – LITUANIA | lunedì 8 ore 20:45

La nazionale di San Marino sta avviando un nuovo corso, sotto la guida di Pierangelo Manzaroli, che negli ultimi mesi è diventato il commissario tecnico di questa selezione. Il lavoro dell’allenatore, però, si preannuncia difficile, perché la rosa a sua disposizione non è straordinaria: una conferma è arrivata poche settimane fa, quando la formazione sammarinese è stata sconfitta in amichevole dal Fano con un netto 4-0. La Lituania sembra pronta ad approfittare delle difficoltà dei propri avversari e a vincere la partita di domani.

Probabili formazioni:
SAN MARINO: Simoncini, Brolli, Bonini, Della Valle, Vitaioli, Tosi, Berretti, Cervellini, Battistini, Selva, Bianchi.
LITUANIA: Cerniauskas, Slavickas, Freidgeimas, Kijanskas, Vaitkunas, Novikovas, Chvedukas, Panka, Cernychas, Kalonas, Matulevicius.

PROBABILE RISULTATO: 0-3
PRONOSTICO: 2/2 PARZIALE/FINALE (1.70 su #)
ESTONIA – SLOVENIA | lunedì 8 ore 20:45

Ci sono quattro precedenti ufficiali, tre dei quali sono stati vinti dalla Slovenia, che parte leggermente favorita anche in vista della sfida di domani. L’Estonia ha diversi problemi, soprattutto a livello realizzativo: li aveva già mostrati durante le qualificazioni per gli ultimi Mondiali – concluse con appena sei gol segnati in dieci partite – e li ha ulteriormente ribaditi pochi giorni fa, perdendo per 2-0 in amichevole contro la Svezia. Doppia chance esterna e “no gol” sono opzioni interessanti.

Probabili formazioni:
ESTONIA: Pareiko, Teniste, Morozov, Klavan, Kallaste, Mets, Zenjov, Lindpere, Vunk, Antonov, Anier.
SLOVENIA: Handanovic, Brecko, Samardzic, Cesar, Balazic, Rotman, Stevanovic, Kampl, Birsa, Ilicic, Stevanovic.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
PRONOSTICO: X2 (1.32 su UNIBET)
NO GOL (1.80 su #)