Wimbledon: Bouchard-Kvitova, finale femminile

Tennis ATP - WTA

Tennis ATP - WTA

BOUCHARD – KVITOVA | ore 15:00

Gli abituali visitatori del nostro sito sanno che abbiamo iniziato ad occuparci di Eugenie Bouchard già nella fase conclusiva della scorsa estate, intuendo che questa ragazza potesse raggiungere presto grandi traguardi. La canadese, classe 1994, non sta tradendo le attese: un mese e mezzo fa, a Norimberga, ha conquistato il suo primo titolo WTA; oggi, a Wimbledon, è impegnata per la prima volta in una finale di un torneo dello Slam. Bouchard impressiona per la rapidità dei movimenti e la capacità di rimanere sempre a contatto con la linea di fondo, ma anche per la sicurezza e la determinazione che esibisce durante le interviste. La sua avversaria odierna è Petra Kvitova, che è più esperta e ha già vinto a Wimbledon nel 2011: quello è stato un anno straordinario per la tennista ceca, che poi non è riuscita a rimanere ad altissimi livelli con continuità, ma nelle ultime due settimane ha saputo ritrovare il suo miglior tennis e sfruttare alcune eliminazioni eccellenti avvenute nella sua parte di tabellone. Il servizio mancino e la potenza dei colpi di inizio gioco rappresentano i punti di forza di Kvitova, che però va in difficoltà negli spostamenti laterali e rischia di avvertire la tensione del momento: sa di avere un’occasione importante, e questo sarà probabilmente un peso a livello psicologico. Bouchard ha dimostrato di essere non solo validissima dal punto di vista tecnico, ma anche sufficientemente sfrontata e sicura di sé: l’esuberanza dei suoi vent’anni potrebbe trascinarla verso il trionfo.

PRONOSTICO: Bouchard vincente (2.20 su #)