Colombia-Costa d’Avorio è da “gol”

COLOMBIA – COSTA D’AVORIO | giovedì 19 ore 18

Colombia e Costa d’Avorio sono probabilmente le due squadre più forti del girone C del Mondiale 2014, e dovrebbero passare tutte e due il turno, anche perché hanno vinto la prima partita. Colombia e Costa d’Avorio hanno tre punti in classifica, le altre due squadre del girone (Giappone e Grecia) zero, e così anche un pareggio andrebbe benissimo in questa partita, soprattutto alla Colombia che al momento ha una differenza reti migliore. Ancora meglio sarebbe fare un pareggio con gol, perché la prima discriminante in caso di arrivo a pari punti dopo la differenza reti è il numero di gol segnati. E così anche per caratteristiche di gioco, le due squadre giocheranno all’attacco e proveranno a fare parecchi gol, e se poi andrà a finire in pareggio, nessuna delle due sarà scontenta.

Chi ha giocato meglio la prima partita?
La Colombia ha vinto 3-0 contro la Grecia e ha giocato molto bene. Tra i vantaggi che ha questa nazionale c’è il fatto che il clima brasiliano è molto simile a quello della Colombia, e che in Brasile sono arrivati parecchi tifosi della Colombia e così anche contro la Costa d’Avorio sarà come giocare in casa. E poi – come già scritto – la Colombia ha calciatori di ottimo livello.

Tra centrocampo e attacco ci sono parecchi giocatori forti e veloci, e pazienza se la difesa non è all’altezza degli altri reparti. Quanto meno nei singoli, perché in quanto a gol subiti nel girone sudamericano le cose sono andate bene. Non è un caso se la Colombia è all’ottavo posto del ranking Fifa, ha giocato il girone di qualificazione alla grande subendo pochissimi gol e perdendo solo quattro volte. Non avere subito gol nella prima partita è un altro segnale positivo, anche se qualche occasione buona la Grecia – che pure non ha un attacco tra i più forti, anzi – l’ha avuta. Contro la Costa d’Avorio non subire gol sarà più difficile.

Centrocampo e attacco forti, difesa meno. Le caratteristiche della Colombia sono le stesse della Costa d’Avorio, che però ha un portiere (Barry) molto meno affidabile di Ospina, e poi i difensori oltre a non essere forti sono anche poco preparati sul piano tattico, e anche contro il Giappone si è visto. Quando attacca però la Costa d’Avorio ha a disposizione un campione come Yaya Tourè e tre attaccanti forti come Kalou, Gervinho e Drogba, che nella prima partita è però rimasto in panchina e probabilmente lo farà anche stavolta, perché Bony ha segnato e giocato pure bene.

I pronostici
La Colombia è favorita, le quote per il segno “1” sono mediamente alte e così si può optare anche per la doppia chance interna (vittoria della Colombia o pareggio), perché come già scritto il pareggio andrebbe in fondo bene a tutte e due le squadre che hanno già tre punti a testa avendo vinto la prima partita. La doppia chance interna è a quota 1.29 su # che offre ai nuovi registrati 5€ gratis subito + un bonus del 50% sul primo deposito fino a 50€.

Colombia e Costa d’Avorio sono due squadre forti quando attaccano, meno quando difendono, e queste caratteristiche potrebbero favorire una bella partita con “gol” (entrambe le squadre segnano), che è a quota 1.95 su #&bid=8762″ target=”_blank” >Betfair che offre ai nuovi registrati 10€ al termine della procedura di invio dei documenti più un bonus pari all’importo della prima scommessa effettuata (vincente o perdente che sia, fino a un massimo di 80€).

Le promozioni dei bookmaker
# rimborserà le scommesse perdenti su primo marcatore + risultato esatto, marcatore più risultato esatto e “margine vittoria” se nel corso della partita ci sarà un’espulsione.

Formazioni ufficiali
COLOMBIA: Ospina, Zuniga, Zapata, Yepes, Armero, Aguilar, Sanchez, J. Rodriguez, Cuadrado, Ibarbo, T. Gutierrez.
COSTA D’AVORIO: Barry, Aurier, Bamba, Zokora, Boka, Gradel, Tiotè, Serey Die, Yaya Tourè, Gervinho, Bony.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
1X (1.29, #)
GOL (1.95, #&bid=8762″ target=”_blank” >Betfair)