Uruguay-Inghilterra praticamente è uno spareggio

URUGUAY – INGHILTERRA | giovedì 19 ore 21

Nella prima giornata del girone D del Mondiale 2014 c’è stato il risultato più sorprendente finora, la sconfitta dell’Uruguay contro il Costa Rica per 3-1. L’Inghilterra ha perso pure la prima partita, però contro l’Italia e giocando tutto sommato bene. Questa partita può cambiare di nuovo tutti gli scenari del girone, ma in questo momento – se l’Italia batterà il Costa Rica – all’Inghilterra andrebbe bene anche un pareggio perché poi vincendo contro il Costa Rica si qualificherebbe molto probabilmente agli ottavi di finale come seconda del girone. Sono dei calcoli relativi, Uruguay-Inghilterra – con tutte e due le squadre a zero punti dopo la prima giornata – è già una partita a eliminazione diretta: chi perde è fuori.

Cosa non va nell’Uruguay
L’Uruguay ha perso contro il Costa Rica che è una delle squadre più deboli del Mondiale, nonostante in questi giorni sia di colpo diventata fortissima sui giornali e sui media italiani solo perché ha vinto una partita. Perdere una partita può starci, a sorprendere di più è stato il fatto che l’Uruguay era passato in vantaggio. La nazionale di Tabarez ha problemi in fase di manovra, non ha un centrocampista alla Pirlo, anzi non ha nemmeno un mezzo Verratti basti pensare che il calciatore che fa i passaggi più precisi in mezzo al campo è Gargano, con tutto il rispetto. Di solito però in fase difensiva l’Uruguay è una di quelle squadre che grazie al pressing e al ricorso continuo al fallo tattico non ti fa giocare bene. E invece pur risolvendo il problema principale – quello di passare in vantaggio senza nemmeno avere Suarez a disposizione – l’Uruguay ha perso perché ha fatto male in difesa e perché il portiere Muslera ha fatto il resto. Un bel guaio.

L’Inghilterra contro l’Italia ha giocato bene, meglio del previsto. La difesa è un problema perché c’è solo Gary Cahill e Jagielka non è un calciatore da Mondiale, mentre in porta Hart – poco sicuro in ogni suo intervento – ha dimostrato che come al solito per i portieri inglesi giocare i Mondiali è una trappola. Sui tiri improvvisi di Suarez e Cavani farà qualche frittata? Le note positive dell’Inghilterra sono stati i tre calciatori che hanno fatto la fortuna del Liverpool nell’ultima stagione: Gerrard, Sturride e Sterling, anche Henderson e Glen Johnson non hanno giocato male. Per vincere questa partita però l’Inghilterra avrà bisogno di un Rooney più deciso in zona gol. Ce la farà?

Chi vince? Dipende da Suarez e Rooney.
Suarez ha ormai recuperato dall’infortunio che lo ha tenuto fuori contro il Costa Rica e sarà titolare contro l’Inghilterra. Ci sono parecchi dubbi però sulla sua forma fisica, rientrare in campo dopo un’assenza di oltre un mese ed essere subito decisivo in una partita del Mondiale non è facile nemmeno se ti chiami Suarez e hai fatto più di un gol a partita nell’ultima Premier League e in nazionale viaggi con la media di un gol ogni due partite. Sarà forse più facile tornare a essere decisivo per Rooney che dopo non avere mai aiutato in fase difensiva nel corso della partita contro l’Italia verrà schierato da seconda punta in una posizione centrale a lui più gradita, senza dovere stare esterno a rincorrere gli avversari, perché tanto non lo fa. Rooney è ancora in cerca del primo gol ai Mondiali dopo nove partite, contro l’Uruguay potrebbe essere la volta giusta.

I pronostici
In questa partita il pareggio non servirebbe a nessuna delle due, soprattutto all’Uruguay che sarebbe quasi sicuramente fuori dal Mondiale. E così presto o tardi dovrà attaccare, e in questa partita visti i limiti difensivi delle due squadre il “gol” è probabile e proposto a quota 1.75 su #&bid=8762″ target=”_blank” >Betfair che offre ai nuovi registrati 10€ al termine della procedura di invio dei documenti + un bonus pari all’importo della prima scommessa effettuata (vincente o perdente che sia, fino a un massimo di 80€). Probabile pure l’over 1.5 secondo tempo che è a quota 2.10 su # che offre ai nuovi registrati 5€ gratis subito + un bonus del 50% sul primo deposito fino a 50€.

Le promozioni dei bookmaker
# rimborserà tutte le scommesse singole perdenti su risultato esatto, risultato esatto 1° Tempo, 1° Marcatore (partita e ciascuna squadra), ultimo marcatore (partita e ciascuna Squadra) e parziale/finale se l’Inghilterra vince la partita.

# rimborserà le scommesse perdenti sul primo marcatore se il calciatore giocato come primo marcatore farà gol per secondo e non per primo.

Formazioni ufficiali
URUGUAY: Muslera, Alvaro Pereira, Gimenez, Godín, Cáceres, Lodeiro, Gonzalez, Arévalo Ríos, Cristian Rodríguez, Suarez, Cavani.
INGHILTERRA: Hart, Johnson, Cahill, Jagielka, Baines, Gerrard, Henderson, Sterling, Rooney, Welbeck, Sturridge.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.75, #&bid=8762″ target=”_blank” >Betfair)
OVER 1.5 SECONDO TEMPO (2.10, #)
ROONEY MARCATORE (3.20, #)