Roland Garros: Giorgi, vittoria possibile

Tennis ATP - WTA

Tennis ATP - WTA

MECIR – KAMKE | ore 11:00

Miroslav Mecir è figlio d’arte: suo padre arrivò fino alla quarta posizione della classifica mondiale e conquistò la medaglia d’oro in singolare ai Giochi Olimpici di Seoul. A differenza del suo illustre genitore, però, questo ragazzo ventiseienne non ha mai ottenuto risultati di rilievo: finora ha disputato soltanto due incontri a livello di tabellone principale dei tornei del circuito maggiore. Tobias Kamke può vantare maggiore esperienza e parte favorito in vista del match di oggi.

PRONOSTICO: Kamke vincente (1.83 su Paddy Power)

BAGNIS – BENNETEAU | ore 12:00

Julien Benneteau è uno dei tanti francesi presenti in tabellone al Roland Garros. Gioca in casa e vuole ben figurare, come gli è accaduto in più di un’occasione: nelle ultime due edizioni ha superato i primi due turni, nel 2008 arrivò agli ottavi di finale, nel 2006 raggiunse addirittura i quarti. In questa edizione, il giocatore originario di Bourg en Bresse ha un debutto non impossibile contro Facundo Bagnis, che proviene dalle qualificazioni ed occupa la posizione numero 144 del ranking ATP.

PRONOSTICO: Benneteau vincente (1.20 su Paddy Power)
RUSSELL – GONZALEZ | ore 12:00

Negli scorsi anni, Alejandro Gonzalez aveva ottenuto buoni risultati a livello challenger. In questa stagione, è riuscito a migliorare ulteriormente e a vincere i suoi primi match nel circuito maggiore. Il colombiano potrebbe confermare i propri progressi anche su un palcoscenico speciale come quello del Roland Garros: la sfida contro Michael Russell – tennista che solitamente fatica sulla terra battuta, superficie sulla quale si gioca oggi – appare alla sua portata.

PRONOSTICO: Gonzalez vincente (1.24 su Paddy Power)
JOVANOVSKI – GIORGI | ore 13:00

Poche settimane fa, a Katowice, Camila Giorgi ha disputato la prima finale WTA della sua giovane carriera. La tennista italiana è in continua crescita e si presenta al Roland Garros con l’obiettivo di far meglio rispetto allo scorso anno, quando venne immediatamente eliminata da Shuai Peng. Bojana Jovanovski non sta giocando bene: la serba è reduce da due sconfitte al primo turno, rimediate a Roma e a Strasburgo, rispettivamente per mano di Sloane Stephens e Mirjana Lucic Baroni.

PRONOSTICO: Giorgi vincente (1.44 su Paddy Power)