Genoa-Roma, Catania-Atalanta e Juve-Cagliari

Serie A

Serie A

GENOA – ROMA | domenica ore 15:00

Francesco Totti non giocherà i mondiali di calcio, e in questa ultima giornata di campionato sarà uno degli attaccanti più motivati a fare gol. L’obiettivo di Totti – che non ha ancora nessuna intenzione di ritirarsi e vuole provare a giocare a calcio per almeno altri due anni – è quello di superare Silvio Piola come capocannoniere di tutti i tempi della Serie A. Probabilmente l’allenatore della Roma Rudi Garcia non farà giocare i calciatori che andranno ai mondiali, ma la sua squadra proverà a vincere o comunque a fare un risultato positivo per non chiudere il campionato migliore di sempre per punti fatti con tre sconfitte consecutive. Il Genoa sarà privo degli squalificati Gilardino e Antonelli, mentre Matuzalem, Kucka, De Ceglie, Bertolacci, Cofie e Marchese sono infortunati.

Il “gol” (entrambe le squadre segnano) è a quota 1.60 su #&bid=8762″ target=”_blank” >Betfair che offre ai nuovi registrati 10€ al termine della procedura di invio dei documenti più un bonus pari all’importo della prima scommessa effettuata (vincente o perdente che sia, fino a un massimo di 80€).

Probabili formazioni:
GENOA: Bizzarri, De Maio, Portanova, Burdisso, Vrsaljko, Sturaro, Cabral, Antonini, Centurion, Calaiò, Sculli.
ROMA: Skorupski, Jedvaj, Benatia, Castan, Dodò, Florenzi, Nainggolan, Taddei, Ljaijc, Totti, Bastos.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X2 (1.17, #)
GOL (1.60, #&bid=8762″ target=”_blank” >Betfair)
TOTTI MARCATORE (2.25, #)

CATANIA – ATALANTA | domenica ore 15:00

Il Catania si è svegliato tardi, le ultime due vittorie consecutive non sono bastate per evitare la retrocessione in Serie B. In quest’ultima partita contro l’Atalanta – che non ha particolari obiettivi di classifica – il Catania proverà a salutare la Serie A davanti ai suoi tifosi con una vittoria. L’allenatore Pellegrino dovrebbe fare giocare i calciatori che tanto bene hanno fatto contro Roma e Bologna, mentre nell’Atalanta in questa ultima trasferta della stagione Colantuono potrebbe dare spazio a chi ha giocato meno: il portiere Sportiello, il terzino Nica, il trequartista Brienza e l’attaccante Betancourt, che potrebbe sostituire Denis.

La vittoria del Catania è a quota 2.15 su Snai che offre ai nuovi registrati un bonus di 15€ subito una volta associata la propria carta di credito al conto aperto.

Probabili formazioni:
CATANIA: Frison, Biraghi, Legrottaglie, Gyomber, Monzon, Izco, Rinaudo, Plasil, Leto, Bergessio, Castro.
ATALANTA: Sportiello, Nica, Benalouane, Migliaccio, Brivio, Raimondi, Cigarini, Baselli, Bonaventura, Brienza, Betancourt.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (2.15, Snai)
OVER (1.55, Snai)
JUVENTUS – CAGLIARI | domenica ore 15:00

La Juventus battendo il Cagliari sarebbe la prima squadra di Serie A a sfondare il muro dei 100 punti in classifica. Sarebbe un grande traguardo, ci sono parecchi meriti della squadra di Conte ma anche i demeriti di un campionato in cui le squadre di bassa classifica sono state più scarse rispetto a quelle retrocesse negli anni passati. Al di là delle considerazioni generali sulla competitività del campionato italiano, Conte ha sempre voglia di vincere e tiene molto a questo obiettivo dei cento punti, motivo per cui contro il Cagliari giocherà probabilmente la formazione titolare, a parte lo squalificato Chiellini e l’infortunato Vidal.

La vittoria della Juventus è a quota 1.25 su Paddypower che accredita 5 euro subito e 5 euro a settimana, per tutto l’anno (se l’utente piazza almeno una scommessa alla settimana).

Nella Juventus giocherà titolare Tevez, che non è stato convocato dall’Argentina per i prossimi mondiali. Tevez ha tre gol in meno del capocannoniere del campionato Immobile che salterà l’ultima partita di campionato per squalifica. Con una tripletta Tevez lo raggiungerebbe al primo posto nella classifica marcatori, probabilmente l’attaccante argentino – se nella partita ci saranno parecchi gol – proverà a fare una tripletta, e mancando Vidal tirerà pure un eventuale calcio di rigore.

Probabili formazioni:
JUVENTUS: Buffon, Caceres, Bonucci, Ogbonna, Lichtsteiner, Pogba, Pirlo, Marchisio, Asamoah, Tevez, Llorente.
CAGLIARI: Avramov, Perico, Rossettini, Astori, Avelar, Dessena, Conti, Eriksson, Cossu, Sau, Ibarbo.

PROBABILE RISULTATO: 4-1
1 (1.25, Paddypower)
OVER (1.44, Paddypower)
TEVEZ MARCATORE (1.70, #)