Ligue 1: Lione, vietato distrarsi

Ligue 1 e 2

Ligue 1 e 2

AJACCIO – REIMS | ore 21:00

Classica partita di fine stagione, tra due squadre che non hanno più obiettivi particolari: l’Ajaccio è retrocesso aritmeticamente nel campionato di Ligue 2 da settimane, mentre il Reims occupa un onorevole ottavo posto in classifica, che però non gli consente di sperare in una qualificazione alle competizioni europee. Entrambe le formazioni potranno giocare senza pressioni, e presumibilmente i gol non mancheranno. “Over” da provare.

Probabili formazioni:
AJACCIO: Ochoa, Mostefa, Hengbart, Perozo, Bonnart, Gonçalves, Faty, Pedretti, Lasne, Tallo, André.
REIMS: Agassa, Mandi, Conte, Tacalfred, Signorino, Devaux, Krychowiak, Oniangué, Fortes, De Préville, Rigonato.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
PRONOSTICO: OVER (1.83 su UNIBET)

GUINGAMP – TOLOSA | ore 21:00

Il Guingamp è reduce da giorni entusiasmanti: sabato scorso, battendo il Rennes per 2-0, ha vinto la Coupe de France; mercoledì, pareggiando per 1-1 sul campo del Monaco, si è rilanciato nella corsa verso la permanenza in Ligue 1. I punti di margine sulla terzultima, però, sono soltanto due: ecco perché serve un nuovo risultato positivo contro il Tolosa, che si trova tranquillamente a metà classifica e non ha grandi motivazioni.

Probabili formazioni:
GUINGAMP: Samassa, Martins-Pereira, Kerbrat, Sorbon, Lévêque, Beauvue, Mathis, Sankharé, Langil, Mandanne, Yatabaré.
TOLOSA: Boucher, Veskovac, Zebina, Aurier, Ninkov, Regattin, Furman, Trejo, Akpa-Akpro, Braithwaite, Ben Yedder.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
PRONOSTICO: 1 (1.80 su #)
LILLE – PSG | ore 21:00

Tre giorni fa, il Paris Saint Germain ha festeggiato il titolo di campione di Francia. Oggi, Blanc dovrebbe rilanciare dal primo minuto Ibrahimovic, che ha superato i problemi fisici delle scorse settimane. Problemi in difesa, dove mancano Thiago Silva, Jallet e Van der Wiel. Il Lille, che è vicino all’aritmetica qualificazione ai preliminari di Champions, potrebbe creare problemi al PSG con due attaccanti di buon livello come Roux e Kalou.

Probabili formazioni:
LILLE: Enyeama, Béria, Kjaer, Basa, Souaré, Balmont, Mavuba, Gueye, Martin, Roux, Kalou.
PSG: Sirigu, Marquinhos, Alex, Camara, Digne, Verratti, Cabaye, Rabiot, Lucas, Ibrahimovic, Pastore.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
PRONOSTICO: GOL (1.66 su Paddy Power)
LIONE – LORIENT | ore 21:00

La sconfitta subita la scorsa settimana contro il Marsiglia ha ridotto a soli due punti il margine di vantaggio del Lione nei confronti del club del “Vélodrome”, che è tornato in corsa per la qualificazione all’Europa League. La squadra allenata da Garde deve ancora lottare per difendere il suo quinto posto, perciò non può permettersi ulteriori distrazioni nella partita casalinga contro il Lorient, già aritmeticamente salvo.

Probabili formazioni:
LIONE: A. Lopes, Dabo, Koné, Umtiti, Bedimo, Ferri, Gonalons, Mvuemba, Grenier, Lacazette, Gomis.
LORIENT: Chaigneau, Gassama, Bourillon, Lautoa, Guerreiro, Monnet-Paquet, Doukouré, Coutadeur, Pelé, Aliadière, Traoré.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
PRONOSTICO: 1 (1.50 su UNIBET)
VALENCIENNES – MONACO | ore 21:00

Il Valenciennes è certo della retrocessione in Ligue 2, mentre il Monaco si è assicurato la partecipazione alla fase a gironi della prossima Champions. Nulla di importante in palio, nessuna pressione: questa partita potrebbe regalare spettacolo. In particolare, Berbatov – che è arrivato al Monaco nello scorso gennaio e ha segnato con continuità nelle ultime settimane – ha l’opportunità di mettere in difficoltà una difesa tutt’altro che irreprensibile.

Probabili formazioni:
VALENCIENNES: Novaes, Mater, Kagelmacher, Rose, Ciss, Ducourtioux, Da Silva, Doumbia, Melikson, Waris, Masuaku.
MONACO: Romero, Raggi, Carvalho, Abidal, Echiejile, Dirar, Moutinho, Obbadi, Ocampos, Germain, Berbatov.

PROBABILE RISULTATO: 1-3
PRONOSTICO: OVER (1.90 su #)