Stasera il Real Madrid recupera una partita

Pronostici Liga spagnola
Pronostici Liga spagnola

Liga e Segunda Divisiòn

VALLADOLID – REAL MADRID | mercoledì ore 21:00

Il campionato spagnolo è rimasto l’ultimo in cui ancora non si è capito chi vincerà alla fine: i bookmaker vedono favoriti Atletico e Real Madrid, ma intanto il Real deve prendere i tre punti che gli mancano vincendo in trasferta stasera la partita di recupero contro il Valladolid, squadra penultima in classifica che cercherà di salvarsi sopratutto nelle ultime due giornate (stasera c’è poco da fare).

Domani ci ritroveremo verosimilmente con una situazione di classifica del genere: Atletico primo a 88 punti, Real secondo a 86, Barcellona terzo a 85, quando mancheranno due partite da giocare. I tre punti dovrebbero arrivare – per tutte e tre – anche domenica prossima, nelle rispettive partite della 37esima di Liga: Atletico Madrid-Malaga, Celta Vigo-Real Madrid ed Elche-Barcellona. E a quel punto saremo Atletico a 91, Real a 89 e Barcellona a 88, con una sola giornata da giocare, e che giornata: il Real Madrid ospiterà l’Espanyol in casa, in una partita facilissima contro una squadra senza particolari motivazioni; Barcellona e Atletico giocheranno contro al Camp Nou, e sarà un gran casino, perché il Barcellona vincendo potrebbe portarsi a pari punti con l’Atletico e superarlo in classifica in virtù degli scontri diretti (all’andata finì 0-0). Però consegnerebbe di fatto il titolo al Real Madrid, in caso di vittoria del Real contro l’Espanyol.

Per trovarsi in questa auspicabile posizione di vantaggio, il Real deve assolutamente vincerle tutte a partire da stasera. Il Valladolid è penultimo a 35 punti: ha ancora qualche speranza di salvezza perché la prossima la giocherà contro il Real Betis, già retrocesso (però occhio, perché sarà l’ultima partita di Liga giocata in casa dal Real Betis, e chissà che non tirino fuori un po’ di orgoglio). Poi l’ultima giornata sarà uno spareggione: ospiterà in casa il Granada, che al momento è sestultimo e gli sta sopra di tre punti, e che a quel punto sarà reduce dalla partita contro l’Almeria quintultimo (quest’anno la situazione in zona retrocessione, nella Liga, è particolarmente avvincente).

Di buono il Valladolid ha che non prende moltissimi gol, considerando la media di molte delle squadre che gli stanno sopra in classifica: ne ha subiti 54 di cui soltanto 15 in casa. Va da sé che, per trovarsi messo così male, l’attacco non sia un granché: soltanto 34 gol, uno dei peggiori attacchi della Liga. Avere una buona difesa, in serate come quella di oggi, significa che magari non ne prendi 5, dal Real Madrid. Un possibile scenario è che il Real metta il risultato al sicuro fin dai primi minuti della partita, limitandosi a controllare per il resto del tempo. Probabilmente ci sarà anche da fare un po’ di turnover, in vista della partita di domenica prossima, in trasferta contro il Celta Vigo (che probabilmente sulla carta è l’impegno più difficile per il Real da qui alla fine del campionato).

In difesa tornano Coentrao e Pepe. Sono fuori per infortunio sia Carvajal che Bale.

La vittoria del Real Madrid è a quota 1.20 su William Hill che offre ai nuovi registrati un bonus pari al 50% dell’importo della prima scommessa (fino a un massimo di 50€).

Probabili formazioni:
VALLADOLID: Jaime, Pena, Mitrovic, Valiente, Rukavina, Rubio, Perez, Jeffren, Gonzalez, Larsson, Guerra.
REAL MADRID: Casillas, Nacho, Pepe, Ramos, Coentrao, Modric, Alonso, Isco, Di Maria, Benzema, Ronaldo.

PROBABILE RISULTATO: 0-2
2 (1.20, William Hill)
SEGNA GOL SQUADRA IN CASA NO (2.25, William Hill)
2/2 parziale/finale (1.65, William Hill)