Nba, oggi ci sono quattro partite

nba

ATLANTA HAWKS – INDIANA PACERS

Ad inizio anno era data come l’unica possibile antagonista di Miami. Oggi rischia seriamente di incappare in una vergognosa eliminazione al primo turno che sarà ricordata nella storia. Per giunta, contro una squadra decimata dagli infortuni e che nei playoff è finita quasi per sbaglio. Indiana è sull’orlo di una crisi di nervi. A un passo da essere sbattuta fuori. La sconfitta di gara-3 ad Atlanta ha riportato nel caos totale i Pacers, frantumando quelle poche certezze che George e compagni avevano riconquistato in gara-2. Gli Hawks, va detto, ci stanno mettendo del loro: i 42 punti in due di Teague e Korver hanno messo a nudo una difesa sempre più irriconoscibile – a proposito, continua l’involuzione di Hibbert, desaparecido pure in Georgia – e neanche lontana parente di quella che lo scorso anno fece tremare gli Heat. Indiana stanotte dovrà dare il tutto per tutto per raddrizzare una serie che sta piano piano vedendo ribaltare il pronostico iniziale. Il che avrebbe del clamoroso. Giusto, dunque, concedere un’ultima chance ai Pacers.

PRONOSTICI:
2 (1.75, #)
Over 185.5 (1.82, #)
1×2 1° quarto 2.5 punti – 2 (2.30, #)

DALLAS MAVERICKS – SAN ANTONIO SPURS

Cosa sta succedendo agli Spurs? Sconfitti a domicilio in gara-2 dai Mavericks, pare che gli uomini di Popovich fatichino a ritrovare quello smalto e quella chimica che li aveva contraddistinti nel corso della regular season. La determinazione e tenacia di Dallas stanno mandando all’aria i piani dei nero argento, finora mai brillanti e concentrati come negli scorsi mesi. Le troppe palle perse saranno state l’argomento sui cui coach Pop avrà studiato tanto in queste 48 ore che separano gara-2 e gara-3. Il colpaccio di Dallas di due giorni fa obbliga San Antonio a ricambiare il “favore” all’American Airlines Center. Esclusi i soliti Duncan, Parker e Ginobili, è il resto della squadra che non sta producendo come dovrebbe e, conoscendo il carattere degli Spurs, stanotte assisteremo a una buona prestazione anche da parte dei cosiddetti sparring partners come Belinelli, Green e Leonard. Ma battere i Mavericks non è affatto semplice: nei playoff gli uomini di Carlisle hanno alzato la famosa asticella e per San Antonio sarà veramente dura tornare sotto l’Alamo in vantaggio.

PRONOSTICI:
Over 200.5 (1.82, #)
2 (1.57, #)
2 Handicap -2.5 (1.88, #)

CHARLOTTE BOBCATS – MIAMI HEAT

A sorprendere non è il 2-0 di Miami sui Bobcats, di per sé abbastanza prevedibile, ma semmai il modo in cui è maturato. Charlotte sta facendo sudare le proverbiali sette camicie ai campioni in carica. Non fosse stato per le giocate risolutive dei Big 3 Wade, James e Bosh, i coriacei Bobcats a quest’ora sarebbero addirittura avanti nella serie. E pensare che il loro miglior giocatore, Al Jefferson, sta soffrendo di una brutta fascite plantare che non gli permette di esprimersi al meglio. L’entusiasmo di una piazza che ha visto i playoff una volta sola negli ultimi dieci anni questa notte potrebbe trascinare i Bobcats alla vittoria. Gli Heat probabilmente hanno il passaggio del turno in tasca dopo essersi aggiudicati le prime due partite, ma nel North Carolina almeno una dovrebbero perderla: se Jefferson starà meglio e Kidd-Gilchrist ripeterà l’ottima prova di gara-2, per Charlotte ci sono serie possibilità di portarla a casa.

PRONOSTICI:
1 Handicap -4.5 (1.88, #)
1×2 – x 5.5 punti (2.65, #)
Under 185.5 (2.05, #)
MEMPHIS GRIZZLIES – OKLAHOMA CITY THUNDER

E siamo a due. Due schiaffi in faccia rifilati al prossimo Mvp della Nba, Kevin Durant. L’arena di Memphis si è confermata un fortino inespugnabile, anche per i fortissimi Thunder, costretti ad arrendersi all’overtime di gara-3, terminato 98-95 per i Grizzlies. Che, in verità, avevano fatto di tutto per suicidarsi e regalare il successo ad Okc: dopo essere stata in vantaggio di 18 punti, nel quarto quarto Memphis s’è fatta raggiungere e l’ha spuntata solamente al supplementare, il settimo negli ultimi quindici confronti ai playoff tra le due squadre. Per Oklahoma City si mette male: la vittoria dei Grizzlies è stata pesantissima e stanotte Durant e compagni devono assolutamente pareggiare la serie e tornare a casa sul 2-2. La squadra che ha vinto oltre il 72% delle partite di regular season è arrivata un crocevia: dimostrare di essere da titolo o rimanere nella storia come un’eterna incompiuta, troppo dipendente dalla luna delle sue due stelle, le quali, a fronte di una clamorosa eliminazione, potrebbero decidere di separare le loro strade.

PRONOSTICI:
Under 190.5 (1.78, #)
2 (1.62, #)
1×2 – x 5.5 punti (2.60, #)