Norwich, ennesima sconfitta in trasferta?

Premier League

Premier League

SOUTHAMPTON – EVERTON | sabato ore 13:45

In questa partita è l’Everton ad avere maggiore bisogno di punti, visto che è ancora in corsa per un posto nei prossimi preliminari di Champions League, mentre il Southampton è ormai privo di particolari obiettivi di classifica e lo si è capito anche dagli ultimi due risultati, sconfitta in casa col Cardiff e pareggio contro l’Aston Villa, non proprio le prime due della classifica. La squadra di Martinez – che ha segnato almeno due gol in sette delle ultime otto partite di Premier League – per continuare a sperare nel quarto posto dovrà vincere tutte e tre le partite che mancano alla fine del campionato. Ci proverà, ma non sarà facile senza i due difensori titolari Distin e Jagielka. Dall’altra parte poi – assente per infortunio Jay Rodriguez – ci sono Lallana e Lambert a caccia di gol pesanti per la convocazione ai prossimi mondiali di calcio.

E così è il “gol” (entrambe le squadre segnano) il pronostico base, a quota 1.57 su William Hill che offre ai nuovi registrati un bonus pari al 50% dell’importo della prima scommessa (fino a un massimo di 50€).

Su Snai – che offre ai nuovi registrati un bonus di 15€ subito + un rimborso massimo di 50€ sulla prima scommessa – la quota per Lambert marcatore è 2.50.

Probabili formazioni:
SOUTHAMPTON: Boruc, Clyne, Fonte, Lovren, Shaw, Wanyama, Schneiderlin, Lallana, Davis, Ward-Prowse, Lambert.
EVERTON: Howard, Coleman, Stones, Alcaraz, Baines, McCarthy, Barry, Deulofeu, Osman, Naismith, Lukaku.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
GOL (1.57, William Hill)
X2 (1.41, Snai)

STOKE – TOTTENHAM | sabato ore 16:00

Stoke-Tottenham sarà molto probabilmente una delle partite più divertenti di questo sabato pomeriggio di Premier League. Nell’ultima partita vinta in casa contro il Fulham, il Tottenham ha confermato di avere Eriksen in uno straordinario momento di forma, e che la coppia d’attacco formata da Kane e Adebayor funziona a meraviglia. La difesa però ha lasciato a desiderare, è apparsa troppo vulnerabile anche contro una squadra scarsa come il Fulham e recentemente in trasferta ha subito parecchi gol, precisamente undici nelle ultime tre partite fuori casa. Lo Stoke City in casa gioca bene, ha vinto le ultime quattro partite e segna con regolarità. Il Tottenham ha fatto dieci “over 2.5” nelle ultime dodici partite giocate in trasferta e un altro “over 2.5” appare molto probabile.

Probabili formazioni:
STOKE CITY: Begovic, Cameron, Shawcross, Wilson, Pieters, N’Zonzi, Whelan, Walters, Arnautovic, Odemwingie, Crouch.
TOTTENHAM: Lloris, Naughton, Kaboul, Fryers, Rose, Lennon, Paulinho, Chadli, Eriksen, Kane, Adebayor.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.70, William Hill)
OVER (1.95, William Hill)
MANCHESTER UNITED – NORWICH | sabato ore 18:30

Il Manchester United nel corso di questa settimana ha esonerato David Moyes, e al suo posto fino alla fine di questa stagione l’allenatore sarà Ryan Giggs. Giggs potrebbe fare il suo esordio da allenatore con una vittoria, perché il Manchester United giocherà in casa contro il Norwich che ha il peggiore rendimento di tutta la Premier League in trasferta. Il Norwich ha fatto soltanto otto punti in questa stagione fuori casa, dove ha perso le ultime sette partite e dove è senza vittorie nelle ultime nove partite. Il Norwich in trasferta in Premier League negli ultimi anni ha fatto risultati pessimi, visto che ha vinto quattro volte nelle ultime 38 partite fuori casa. Il Manchester United ha molta più qualità e dopo l’esonero di Moyes è attesa una prova d’orgoglio da parte dei calciatori.

Probabili formazioni:
MANCHESTER UNITED: De Gea, Smalling, Jones, Evans, Buttner, Carrick, Fletcher, Welbeck, Mata, Valencia, Rooney.
NORWICH: Ruddy, Whittaker, Martin, Turner, Olsson, Redmond, Johnson, Howson, Fer, Snodgrass, Hooper.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1 (1.36, William Hill)
OVER (1.50, Snai)