Juventus-Livorno e Genoa-Milan

Serie A

Serie A

JUVENTUS – LIVORNO | lunedì ore 19:00

La Juventus finora ha vinto tutte le partite giocate in casa in questo campionato e ci sono pochi motivi per pensare che possa fallire contro il Livorno. Il motivo principale è il tentativo di rimonta della Roma. Pur non vincendo questa partita, la Juventus ha un grande vantaggio sui giallorossi in classifica e lo scudetto è ormai quasi al sicuro, ma Conte vuole evitare inutili preoccupazioni ed arrivare già alla matematica conquista dello scudetto prima dello scontro diretto della penultima giornata all’Olimpico. Vincere lo scudetto il prima possibile sarebbe molto importante per concentrare poi tutte le energie sulle fasi finali di Europa League, competizione in cui la finalissima sarà giocata proprio allo Juventus Stadium di Torino.

Il Livorno arriva a questa partita con parecchie assenze importanti. Luci, Emerson, Mbaye, Rinaudo sono infortunati, in attacco l’allenatore Di Carlo dovrebbe risparmiare Paulinho perché è diffidato e con una eventuale ammonizione salterebbe la prossima partita di campionato contro il Chievo, che sarà un vero e proprio spareggio per la salvezza.

Conte vuole la vittoria e al contrario di quanto farà di Carlo non preserverà il suo attaccante più forte, Tevez, che dovrebbe giocare titolare. Il Livorno subisce gol da 20 partite partite di campionato di fila (attualmente peggiore serie in Serie A), per una media di 2.1 gol subiti a partita in questo parziale. Il Livorno inoltre ha perso 11 delle 15 trasferte stagionali e ha subito almeno un gol in 14 di queste gare.

La vittoria della Juventus con “over 2.5” è a quota 1.65 su # che offre ai nuovi registrati 5€ subito senza deposito più un bonus del 100% sul primo deposito fino a 100€.

Probabili formazioni:
JUVENTUS: Buffon, Caceres, Bonucci, Chiellini, Lichtsteiner, Pogba, Pirlo, Marchisio, Asamoah, Tevez, Llorente.
LIVORNO: Bardi, Ceccherini, Valentini, Coda, Castellini, Benassi, Biagianti, Greco, Mesbah, Belfodil, Siligardi.

PROBABILE RISULTATO: 3-0
1 + OVER (1.65, #)

GENOA – MILAN | lunedì ore 21:00

L’Inter nelle ultime partite ha fatto pochi punti e così il Milan è tornato a sperare nella rimonta al quinto posto. Non c’è più Allegri in panchina, ma al Milan sperano che verrà confermata la tendenza degli ultimi anni a fare bene nella parte finale della stagione.

Il Genoa ha vinto una sola volta nelle ultime cinque giornate di campionato, perdendo in tre occasioni, ma vincere a Marassi non è mai facile e nella partite contro squadre blasonate come il Milan – con cui c’è anche una forte rivalità – il tifo rossoblù è un fattore da considerare, perché aiuta i calciatori a dare il massimo sul piano agonistico. Il Milan ha vinto le ultime due partite di campionato ma in questa stagione non ha ancora vinto tre partite di campionato consecutive. Inoltre la squadra di Seedorf non ha subito gol nelle ultime due partite contro Fiorentina e Chievo, ma non è ancora riuscita a tenere la porta inviolata per tre partite di fila in questo campionato.

Il Milan è la squadra con cui il Genoa ha pareggiato più volte in Serie A, 32, e il pareggio in questa partita molto equilibrata appare il risultato più probabile.

Probabili formazioni:
GENOA: Perin, Marchese, De Maio, Burdisso, Motta, Sturaro, Bertolacci, Antonelli, Konate, Gilardino, Sculli.
MILAN: Abbiati, Bonera, Rami, Mexes, Constant, De Jong, Montolivo, Honda, Kakà, Taarabt, Balotelli.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X (3.30, #)
GOL (1.72, #)