Lazio-Samp, Atalanta-Sassuolo e Cagliari-Roma

Serie A

Serie A

LAZIO – SAMPDORIA | domenica ore 12:30

La Sampdoria ha fatto sette punti nelle ultime tre giornate, subendo un solo gol e non segnando solo contro la Fiorentina, in una partita giocata comunque molto bene. La Sampdoria è ormai sicura della salvezza, la stagione si avvia la conclusione e la mancanza di un traguardo, visto che l’Europa League è troppo lontana, nelle partite in trasferta potrebbe essere un problema. Soprattutto in questa in cui in panchina non ci sarà Mihajlovic – squalificato – a motivare i suoi. La Lazio ha vinto l’ultima partita contro il Parma in modo rocambolesco, ma sono stati tre punti fondamentali per avvicinare la zona Europa League.

La Sampdoria ha alternato una sconfitta a una vittoria nelle ultime sei trasferte di campionato, e nell’ultima partita fuori casa ha vinto contro il Sassuolo. All’Olimpico contro la Lazio gli ultimi precedenti sono stati negativi, sei sconfitte e un pareggio nelle sette partite più recenti.

La Lazio è favorita e punta sui gol di Miroslav Klose, che ha segnato sette volte finora in campionato, gli ultimi sei tutti all’Olimpico. Oltre alla vittoria della Lazio a quota 1.77 su # – che offre ai nuovi registrati 5€ subito senza deposito più un bonus del 100% sul primo deposito fino a 100€ – c’è pure il “gol” (entrambe le squadre segnano) in alternativa. Nelle ultime partite la Lazio ha commesso alcuni brutti errori in difesa, e in questa partita non ci saranno Biava, Dias e Novaretti.

Probabili formazioni:
LAZIO: Berisha, Konko, Cana, Biava, Radu, Onazi, Biglia, Lulic, Candreva, Klose, Keita.
SAMPDORIA: Da Costa, De Silvestri, Mustafi, Fornasier, Regini, Soriano, Palombo, Krsticic, Eder, Maxi Lopez, Gabbiadini.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.77, #)
GOL (1.87, #)

ATALANTA – SASSUOLO | domenica ore 15:00

A Bergamo c’è grande entusiasmo, sei vittorie consecutive sono parecchie per una squadra partita ad inizio stagione col semplice obiettivo di salvarsi. Proprio le sei vittorie e la possibilità di qualificarsi in Europa League daranno grandi motivazioni alla squadra dell’Atalanta, e i tifosi hanno grande entusiasmo. Quando tutto va nel verso giusto si ha maggiore convinzione nelle proprie capacità, e anche le giocate complicate sembrano diventare più facili. La serie di vittorie della Roma ad inizio stagione ne è stata la conferma. Visto che l’Atalanta non ha problemi di formazione al contrario del Sassuolo che deve rinunciare a Acerbi, Alexe, Manfredini, Pucino, Brighi e Marrone, e considerato che la squadra di Colantuono ha subito un solo gol nelle ultime cinque giornate di campionato facendo il 70% dei punti in classifica proprio in casa (32 punti su 46), la vittoria contro il Sassuolo è molto probabile e a quota 1.80 su #.

In alternativa c’è l’over 2.5. Il Sassuolo – che in trasferta ha fatto solo un punto nelle ultime sette giornate di campionato – ha la peggiore difesa del campionato con 61 gol ma ha un attacco fatto di giovani calciatori di talento (Berardi, Sansone e Zaza) che potrebbero creare qualche problema alla difesa dell’Atalanta che sarà priva del suo migliore giocatori, Stendardo, che è squalificato.

Probabili formazioni:
ATALANTA: Consigli, Benalouane, Lucchini, Yepes, Del Grosso, Estigarribia, Cigarini, Carmona, Bonaventura, De Luca, Denis.
SASSUOLO: Pegolo, Gazzola, Cannavaro, Antei, Longhi, Biondini, Magnanelli, Missiroli, Berardi, Zaza, N. Sansone.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.80, #)
OVER (1.95, #)
CAGLIARI – ROMA | domenica ore 15:00

La Roma sta battendo parecchi suoi record in Serie A in questa stagione, ma lo scudetto resta un sogno perché otto punti di svantaggio sulla Juventus a sette giornate dal termine sono troppi, contando anche che gli scontri diretti che dopo il 3-0 dell’andata saranno molto probabilmente a favore della squadra di Conte, che vincerà il titolo anche in caso di arrivo a pari punti. Vincere a Cagliari per la Roma poi non è mai facile. Se si esclude infatti la vittoria a tavolino della passata stagione, l’ultimo successo della Roma in casa del Cagliari in campionato risale al 1995. Da allora ci sono state sette vittorie del Cagliari e quattro pareggi. In molte di queste partite ha avuto un ruolo fondamentale nei risultati positivi del Cagliari Daniele Conti, che alla Roma – squadra con cui ha giocato – ha fatto in carriera cinque gol, ma nessuno nelle ultime tre partite contro i giallorossi. Daniele Conti potrebbe essere un’idea per provare un primo marcatore ad alta quota, l’alternativa è invece Benatia della Roma, visto che il Cagliari è la squadra che ha subito più gol di testa in campionato, ben 12.

Anche nella partita di andata giocata all’Olimpico la Roma non è riuscita a vincere. Rispetto a quella partita in cui Avramov parò l’impossibile, la Roma ha in questo periodo una maggiore concretezza in zona gol, tanto che ne ha fatti sempre almeno due nelle ultime cinque partite di campionato. L’over 1.5 squadra in trasferta (la Roma segnerà almeno due gol nel corso della partita) è a quota 1.85 su #.

Probabili formazioni:
CAGLIARI: Avramov, Pisano, Del Fabro, Astori, Avelar, Dessena, Conti, Ekdal, Vecino, Ibarbo, Nenè.
ROMA: De Sanctis, Maicon, Benatia, Castan, Romagnoli, Pjanic, De Rossi, Nainggolan, Gervinho, Destro, Florenzi.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
OVER 1.5 SQUADRA IN TRASFERTA (1.82, #)
CONTI PRIMO MARCATORE (15.00, #) oppure BENATIA PRIMO MARCATORE (25.00, #)