Ligue 1: il Paris Saint Germain è senza Ibrahimovic

Ligue 1 e 2

Ligue 1 e 2

PSG – REIMS | ore 17:00

Lesione muscolare al bicipite femorale destro: è questa la diagnosi relativa all’infortunio accusato mercoledì scorso da Zlatan Ibrahimovic, durante la sfida di Champions League contro il Chelsea. I tempi di recupero non sono stati ufficialmente quantificati dal PSG, ma si parla di circa un mese di stop. Di sicuro, lo svedese non sarà a disposizione per il match odierno di campionato contro il Reims. Ibra ha segnato ben 25 dei 71 gol totali realizzati dalla capolista in questa edizione della Ligue 1: la sua assenza rischia di penalizzare la produzione offensiva della squadra. Altro dato interessante: il club parigino non ha ancora incassato reti in casa in campionato nel 2014. Il Reims, dal canto suo, è reduce da tre “under” consecutivi.

Probabili formazioni:
PSG: Sirigu, Jallet, Marquinhos, Thiago Silva, Digne, Rabiot, Cabaye, Matuidi, Lucas, Cavani, Pastore.
REIMS: Agassa, Mandi, Tacalfred, Weber, Signorino, Devaux, Krychowiak, Oniangué, Fortes, De Préville, Ayité.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
PRONOSTICO: UNDER (2.25 su Tipico)
GUINGAMP – MONTPELLIER | ore 20:00

Il Guingamp è la squadra che ha totalizzato il maggior numero di “under” in questa edizione del campionato di Ligue 1: ben ventiquattro in trentuno partite. Il Montpellier non è lontano da questo primato: ventidue gare disputate dai ragazzi allenati da Courbis si sono chiuse con meno di tre gol totali. Oltre al rendimento stagionale delle due formazioni, anche la tradizione lascia ipotizzare che questa partita non sarà particolarmente spettacolare: gli ultimi nove precedenti ufficiali sono stati da “under”.

Probabili formazioni:
GUINGAMP: Samassa, Martins Pereira, Kerbrat, Sorbon, Dos Santos, Beauvue, Diallo, Sankharé, Giresse, Yatabaré, Mandanne.
MONTPELLIER: Jourdren, Congré, Hilton, El Kaoutari, Tiéné, Stambouli, Saihi, Sanson, Cabella, Camara, Niang.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
PRONOSTICO: UNDER (1.55 su Tipico)
LORIENT – EVIAN | ore 20:00

L’8 maggio di un anno fa, l’Evian si impose sul Lorient per 4-0 in semifinale di Coppa di Francia. Lo scorso 23 novembre, in Ligue 1, gli arancioneri si sono presi una rivincita e hanno vinto esattamente con lo stesso risultato: il principale protagonista di quella partita è stato Vincent Aboubakar, autore di una doppietta. L’attaccante camerunense, classe 1992, è il miglior marcatore stagionale del Lorient e merita di essere seguito con attenzione. Proprio nel reparto offensivo, l’Evian è alle prese con due defezioni importanti in vista del match di oggi: mancano Tulio De Melo e Modou Sougou, fuori causa per problemi fisici.

Probabili formazioni:
LORIENT: Audard, Gassama, Koné, Ecuele Manga, Guerreiro, Jouffre, Coutadeur, Traoré, Monnet-Paquet, Aboubakar, Aliadière.
EVIAN: Hansen, Abdallah, Mongongu, Cambon, Sabaly, Wass, Tié Bi, Sorlin, Bérigaud, Nsikulu, Ruben.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
PRONOSTICO: 1 (1.90 su #)
TOLOSA – LILLE | ore 20:00

Sabato scorso, sul punteggio di 2-2, il Tolosa ha beneficiato di un calcio di rigore a tempo scaduto sul campo dell’Ajaccio: sul dischetto si è presentato Jonathan Zebina, non esattamente il calciatore dotato di maggiore tecnica nella storia di questo sport, ed infatti l’esito è stato negativo e la vittoria è sfumata. Oggi, la formazione guidata da Casanova torna a giocare in casa, dove ha ottenuto pochi successi in questo campionato: appena quattro in quindici partite. Il Lille parte favorito, perché è più forte e ha grandi motivazioni: deve difendere il suo terzo posto dagli assalti del Saint Etienne, ma ha anche la possibilità di insidiare la seconda posizione occupata dal Monaco.

Probabili formazioni:
TOLOSA: Boucher, Veskovac, Spajic, Yago, Aurier, Didot, Aguilar, Chantôme, Sylla, Ben Yedder, Ben Basat.
LILLE: Enyeama, Béria, Kjaer, Basa, Souaré, Balmont, Gueye, Origi, Martin, Mendes, Kalou.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
PRONOSTICO: X2 (1.44 su #)