Martedì ci sono tre partite di Championship

championship

BLACKBURN ROVERS – BRIGHTON | martedì ore 20:45

Dopo la vittoria ottenuta sul campo dell’Huddersfield, il Blackburn sembrava potesse rilanciarsi verso la zona playoff, ma i tre pareggi consecutivi hanno ridimensionato nuovamente le ambizioni dei Rovers, frutto anche di una tenuta difensiva che negli ultimi tempi è stata fin troppo vulnerabile, capace di subire 15 gol negli ultimi 7 incontri. Il Brighton ha 4 punti in più in classifica rispetto ai padroni di casa, ma sta vivendo un periodo molto negativo, è reduce da tre sconfitte consecutive, partite nelle quali non è riuscito ad andare neanche a segno, quindi si presenterà a questa sfida con la voglia di fare risultato, anche perché vincendo si porterebbe ad un solo punto di distacco dal Reading che è sesto in classifica.

Il “gol” (entrambe le squadre segnano) è a quota 1.83 su Paddypower che accredita 5 euro subito e 5 euro a settimana, per tutto l’anno (se l’utente piazza almeno una scommessa alla settimana).

Probabili formazioni:
BLACKBURN ROVERS: Robinson, Lowe, Keane, Kane, Spurr, Evans, Feeney, Williamson, Conway, Rhodes, Gestede.
BRIGHTON: Kuszczak, Saltor, Greer, Upson, Ward, Ince, Andrews, Dunk, Buckley, Lingard, Rodriguez.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X2 (1.54, Paddypower)
GOL (1.83, Paddypower)

LEEDS – CHARLTON | martedì ore 20:45

Nelle ultime settimane il Leeds sembra una squadra allo sbando e – probabilmente anche a causa della complessa situazione societaria – sta offrendo prestazioni mediocri, incassando nelle ultime 6 giornate ben 5 sconfitte, subendo 18 reti. Per sua fortuna il Leeds gode di ottimo un vantaggio sulle squadre che lottano per non retrocedere, ma i tifosi si aspettano già in questa partita una reazione d’orgoglio da parte dei propri giocatori, anche se l’avversario di turno, il Charlton, sta lottando per non retrocedere ed è affamato di punti, quindi cercherà in questa trasferta di migliorare il proprio rendimento esterno, sin qui molto deludente, e di riscattare la pesante sconfitta subita sul campo del Derby County.

Probabili formazioni:
LEEDS: Butland, Byram, Lees, Pearce, Pugh, Murphy, Austin, Mowatt, Wickham, Smith, McCormack.
CHARLTON: Hamer, Wilson, Morrison, Dervite, Harriot, Poyet, Green, Cousin, Sordell, Obika, Church.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.95, William Hill)
WIGAN ATHLETIC – LEICESTER | martedì ore 20:45

Il Leicester, vincendo sul campo del Burnley, ha dimostrando che è la squadra più forte di questo campionato, e grazie ai 15 punti di vantaggio sulla terza, il discorso promozione sembra ormai chiuso, pertanto si presenta a questa sfida senza particolari ansie, potendo permettersi anche un passo falso. Sarà un trasferta molto difficile anche perché il Wigan è in piena zona playoff, in questo campionato ha perso solo 2 volte davanti al proprio pubblico e l’ultima sconfitta interna risale a 4 mesi fa. Considerando anche l’eccellente tenuta difensiva di entrambe le squadre, potrebbe essere una partita tutt’altro che ricca di gol, con il risultato incerto fino all’ultimo, ma – in virtù di un potenziale nettamente superiore – il Leicester parte leggermente favorito.

Probabili formazioni:
WIGAN ATHLETIC: Al Habsi, Perch, Boyce, Ramis, Beausejour, Tunnicliffe, McArthur, McClean, Fortune, Gomez, Powell.
LEICESTER: Schmeichel, De Laet, Wasilewski, Morgan, Schlupp, Hammond, Drinkwater, King, Mahrez, Nugent, Ward.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
X2 (1.44, William Hill)
UNDER (1.80, William Hill)