Granada-Levante e Betis-Malaga

Pronostici Liga spagnola
Pronostici Liga spagnola
GRANADA – LEVANTE | ore 20:00

Il Granada, che già benissimo non stava (è a metà classifica ma, tutto sommato, solo 4 punti sopra la salvezza), in settimana è stato ulteriormente disturbato dalla notizia della positività al test antidoping dell’esterno sinistro Dani Benitez, giocatore in prestito dall’Udinese: cocaina, pare, le cui tracce furono rilevate al termine della partita del 16 febbraio scorso, quando il Granada vinse 1-0 contro il Betis, e lui fu peraltro espulso per un brutto fallo dopo essere entrato a partita in corso.

Per il Granada, che lo ha già messo fuori squadra, significa una soluzione in meno in campo (non che contasse moltissimo, su Benitez). Stasera, in uno dei due posticipi di Liga, affronterà il Levante, che sta tre punti avanti, al decimo posto in classifica, ma che viene da un brutto periodo: nelle ultime quattro partite ha ottenuto un pareggio e tre sconfitte. Caparros se l’è anche presa abbastanza coi suoi, sostenendo che non stanno giocando ai loro livelli. Sarà. Ma il Levante è una delle tante squadracce della Liga, e se sta in quella posizione di classifica è anche perché nel girone di andata ha ottenuto, a volte ingiustamente, più punti di quanti ne meritasse.

In ogni caso, stando ai numeri di queste due squadre, dovrebbe essere una partita da pochi gol, dato che si affrontano due difese relativamente decenti, e due dei peggiori attacchi della Liga: meno di un gol a partita, in questa stagione (il Levante ultimamente segna veramente poco: 1 solo gol nelle ultime quattro partite).

Probabili formazioni:
GRANADA: Roberto, Angulo, Murillo, Coeff, Nyom, Rico, Iturra, Recio, Brahimi, El-Arabi, Riki.
LEVANTE: Navas, Vyntra, Navarro, Juanfran, Karabelas, Simao, Diop, Xumetra, Rios, Ivanschitz, Barrai.

PROBABILE RISULTATO: 0-0
UNDER (1.60, Tipico)
NO GOL (1.70, Tipico)
X (3.40, Tipico)
BETIS – MALAGA | ore 22:00

La stagione 2013-2014 sarà con ogni probabilità quella della retrocessione del Real Betis in Segunda Division: è all’ultimo posto in classifica, distante sei punti dal Getafe, penultimo. Il Real Betis è quindi la peggiore squadra della Liga? No, probabilmente no, data la qualità a tratti indecente del campionato spagnolo, e lo dimostra la partita dello scorso turno, in cui il Real Betis è andato a vincere in trasferta per 3-1 contro il Levante. Non è la più scarsa ma di certo è la più sfortunata: al momento ha praticamente mezza squadra fuori tra infortunati, acciaccati e squalificati. Salva Sevilla si è aggiunto a una lista di indisponibili che annovera anche Xavi Torres, Amaya, Nacho, Dídac Vilá e altri giocatori importanti per il Betis.

È per questo motivo che una squadra pur non irresistibile come il Malaga, che da tempo ha comunque i suoi problemi, potrebbe riuscire persino a sfangarla in questa trasferta, approfittando del rientro dal turno di squalifica di Camacho, Sanchez e Jesus Gamez. Il Malaga ha peraltro motivazioni maggiori: è in piena corsa salvezza, con solo due punti di vantaggio sulla terzultima squadra in classifica, il Valladolid.

Probabili formazioni:
BETIS: Adán, Chica, Figueras, Paulao, Juanfran, Carlos, N’Diaye, Nono, Vadillo, Castro, Baptistao.
MALAGA: Caballero, Angeleri, Ferreira, Sanchez, Antunes, Camacho, Darder, Amrabat, Iakovenko, Samuel, Cruz.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
UNDER (1.70, Tipico)
X2 (1.64, Paddy Power)