Chelsea favorito sul Crystal Palace

Premier League

Premier League

MANCHESTER UNITED – ASTON VILLA | sabato ore 13:45

I tifosi del Manchester United sono stati fin troppo pazienti, ma dopo la sconfitta nel derby contro il Manchester City per 3-0, la sesta stagione in casa, hanno detto basta e sono iniziate le contestazioni. La rimonta sull’Olympiacos e la vittoria sul West Ham avevano illuso, ma il Manchester di quest’anno non è in grado di competere con le altre grandi d’Inghilterra. L’Aston Villa non rientra in questa categoria, motivo per cui il Manchester United pur senza Van Persie questa partita dovrebbe comunque vincerla, ma l’Aston Villa un gol potrebbe farlo sfruttando la debolezza difensiva degli avversari e la sua capacità di fare gol in contropiede, e non è un caso se l’Aston Villa finora ha fatto più punti in trasferta che in casa.

Probabili formazioni:
MANCHESTER UNITED: De Gea, Rafael, Ferdinand, Jones, Evra, Valencia, Carrick, Giggs, Welbeck, Mata, Rooney
ASTON VILLA: Guzan, Lowton, Vlaar, Baker, Bertrand, Bacuna, Westwood, Delph, Albrighton, Agbonlahor, Benteke.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.44, William Hill)
GOL (2.00, William Hill)
CRYSTAL PALACE – CHELSEA | sabato ore 16:00

Il Crystal Palace non è riuscito a fare gol in quattro delle ultime cinque partite di Premier League. I problemi in attacco del Crystal Palace sono noti e in un certo senso voluti. L’allenatore Tony Pulis è uno che bada alla sostanza, prima difendere e poi magari trovare il gol. Il problema è che nelle ultime cinque giornate sono arrivati soltanto due punti, e dopo un periodo positivo adesso la classifica è tornata ad essere negativa, né ci sono probabilità di migliorarla in questa partita contro il Chelsea che ha preso a pallate l’Arsenal nell’ultimo turno, vincendo 6-0.

Il Chelsea ha una difesa così solida (tre gol subiti nelle ultime sette trasferte) che viene davvero difficile pensare ad un gol subito, anche se nel primo tempo probabilmente la squadra di Mourinho potrebbe avere problemi anche a farlo contro una squadra chiusa in difesa. I dodici segni “under” nelle ultime tredici partite del Crystal Palace fanno pensare ad una partita bloccata, in cui il Chelsea non dovrebbe comunque faticare alla lunga a vincere.

Su William Hill – che offre ai nuovi registrati un bonus pari al 50% dell’importo della prima scommessa (fino a un massimo di 50€) – la quota per la vittoria del Chelsea è 1.90.

Probabili formazioni:
CRYSTAL PALACE: Speroni, Mariappa, Dann, Delaney, Ward, Bolasie, Puncheon, Ledley, Jedinak, Ince, Jerome.
CHELSEA: Cech, Ivanovic, Cahill, Terry, Azpilicueta, Matic, Lampard, Hazard, Oscar, Schurrle, Torres.

PROBABILE RISULTATO: 0-2
2 (1.44, William Hill)
UNDER 3.5 (1.25, William Hill)

SWANSEA – NORWICH | sabato ore 16:00

Lo Swansea si è preso un punto fondamentale per la classifica e per il morale in casa dell’Arsenal nella partita recuperata in settimana, ma ha ancora solo cinque punti di vantaggio sulla zona retrocessione (e due partite giocate in più rispetto al Sunderland) e così anche in questo turno di Premier contro il Norwich fare risultato sarà fondamentale. Il Norwich nell’ultimo turno ha vinto contro il Sunderland, tre punti in uno scontro diretto che ha dato una grande spinta verso la salvezza. Lo Swansea ha comunque una squadra con più calciatori di talento rispetto a quella avversaria, soprattutto in attacco con Michu – che al Norwich ha già fatto tre gol su tre precedenti – e Bony, senza dimenticare Britton e Shelvey a centrocampo. Il Norwich ha perso tutte le ultime cinque partite giocate in trasferta in cui ha sempre subito almeno due gol. La sensazione è che anche in questa trasferta il Norwich potrebbe andare incontro ad una nuova sconfitta.

Probabili formazioni:
SWANSEA: Vorm, Rangel, Chico, Williams, Taylor, Britton, De Guzman, Routledge, Michu, Dyer, Bony.
NORWICH: Ruddy, Martin, Bassong, Yobo, Olsson, Snodgrass, Howson, Tettey, Johnson Hoolahan, Elmander.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.75, William Hill)
GOL (1.90, William Hill)
MICHU MARCATORE (2.30, William Hill)
ARSENAL – MANCHESTER CITY | sabato ore 18:30

L’Arsenal avrebbe potuto lottare per il titolo fino alla fine del campionato se nel momento cruciale della stagione non ci fossero stati gli infortuni a due calciatori fondamentali per Wenger e cioè Ramsey e Ozil. La batosta presa in casa del Chelsea e il successivo pareggio per 2-2 contro lo Swansea hanno definitivamente cacciato fuori l’Arsenal dalla lotta per il primo posto, a cui partecipa invece il Manchester City con maggiore convinzione dopo la vittoria per 3-0 ad Old Trafford contro il Manchester United. Il City ha una squadra fortissima, l’unica in questa stagione capace di battere il Bayern Monaco di Guardiola. Gli unici difetti di questa squadra riguardano la fase difensiva, le incertezze del portiere Hart che comunque ha ormai dimenticato il pessimo avvio di stagione e lo scarso rendimento di Demichelis troppo fragile nell’uno contro uno. Un gol l’Arsenal può farlo, ma è il City ad essere favorito.

Probabili formazioni:
ARSENAL: Szczesny, Sagna, Mertesacker, Vermaelen, Gibbs, Arteta, Flamini, Rosicky, Cazorla, Podolski, Giroud.
MANCHESTER CITY: Hart, Zabaleta, Kompany, Demichelis, Clichy, Fernandinho, Toure, Navas, Silva, Nasri, Dzeko.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
GOL (1.57, William Hill)
X2 (1.25, William Hill)