Getafe-Villarreal, Real Sociedad-Valladolid, Almeria-Valencia

Pronostici Liga spagnola
Pronostici Liga spagnola
GETAFE – VILLARREAL | ore 20:00

Dopo aver sorpreso gran parte degli osservatori nel girone di andata, durante il quale si è rivelata una delle migliori squadre del campionato spagnolo, il Villarreal sta attraversando un periodo di crisi dovuto principalmente a un po’ di sfortuna (gli infortuni), all’assenza di valide alternative nella rosa, e al fisiologico calo della condizione atletica dei titolari. Nelle ultime quattro giornate il Villarreal ha pareggiato due partite e perso le altre due, ma stasera affronterà in trasferta una delle peggiori squadre della Liga, il Getafe, che ha ottenuto solo tre punti nelle ultime cinque partite, ed è in piena retrocessione. Per il Villarreal è senz’altro una buona occasione per riprendere a fare punti, anche perché il fattore campo non sembra decisivo nel caso del Getafe (non vince in casa dal novembre scorso).

Il Villarreal imposterà la partita sulle fasce, come sempre, e dovrebbe trovare la via del gol con una certa facilità, anche se un po’ di assenze in difesa potrebbero altrettanto esporlo al rischio di prenderne almeno uno.

Probabili formazioni:
GETAFE: Codina, Escudero, Lopez, Alexis, Valera, Borja, Mosquera, León, Lafita, Sammir, Colunga.
VILLARREAL: Asenjo, Mario, Musacchio, Pantic, Jokic, Óliver, Pina, Bruno, Aquino, Perbet, Uche.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 (1.35, Tipico)
GOL (1.90, William Hill)
REAL SOCIEDAD – VALLADOLID | ore 20:00

Se c’è un’altra squadra che sta messo male quanto il Getafe è il Valladolid, e non da poco, e non soltanto da questa stagione. Probabilmente è arrivato l’anno della retrocessione, nonostante alcune clamorose uscite degli ultimi tempi, come l’imprevedibile vittoria contro il Barcellona; a parte quello, il Valladolid non è ancora riuscito a venir fuori da un disastroso periodo di sconfitte tra la fine del 2013 e l’inizio del 2014. E stasera dovrà cercare di limitare i danni all’Anoeta, uno degli stadi più difficili del campionato spagnolo. La Real Sociedad deve peraltro riprendersi da una serie di sconfitte inattese – quella clamorosa in casa contro il Rayo 2-3, e quella altrettanto clamorosa in casa dell’Almeria, per 4-3 – che l’hanno allontanata dalla zona Champions League, ora distante ben 10 punti.

Gli assenti sicuri nella Real Sociedad sono Jose Angel e Granero; per il resto squadra al completo, con Griezmann e Vela pronti ad attaccare il Valladolid sulle fasce.

Probabili formazioni:
REAL SOCIEDAD: Bravo, Bella, Gonzalez, I. Martinez, C. Martinez, Zurutuza, Bergara, Griezmann, Prieto, Vela, Agirretxe.
VALLADOLID: Jaime, Valiente, Rueda, Mitrovic, Pena, Rossi, Rubio, Jeffren, Gonzalez, Rama, Javi Guerra.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1 (1.45, SNAI)
OVER (1.70, #&bid=8660″ target=”_blank” >Betfair)
ALMERIA – VALENCIA | ore 22:00

Da qui potrebbe arrivare una sorpresa di oggi, in Spagna: contro l’Almeria, quartultimo in classifica, i bookmakers danno ampiamente favorito il Valencia, che – grazie all’arrivo di Juan Antonio Pizzi in panchina – si è lentamente ripreso dalla crisi in cui si era cacciato con Dukic, scelta fallimentare della società durante l’estate scorsa. Il Valencia è ora nono in classifica, ma non è stata una risalita semplice, ed è anche in parte frutto dei disastri altrui (dall’Espanyol in giù, nella Liga, è veramente una lotta a chi fa peggio). La serie di sei risultati utili consecutivi in campionato è stata interrotta dai passi falsi contro il Rayo Vallecano (1-0) e contro la Real Sociedad (1-0), trasferta comunque molto difficile. L’Almeria va malissimo, manco vale la pena perdere tempo a parlarne, ma le poche cose buone che ha fatto vedere quest’anno sono arrivate quasi tutte nelle partite giocate in casa.

In particolare, nelle sei partite di campionato giocate dall’inizio del 2014, l’Almeria ha ottenuto 4 vittorie, 1 pareggio e una sola sconfitta (contro il Siviglia, una squadra in grandissima forma). Tra le squadre che ultimamente, al piccolo stadio multifunzionale Mediterráneos (22 mila posti), ci hanno lasciato punti pesanti ci sono addirittura l’Atletico Madrid, battuto 2-0, e la Real Sociedad, battuta 4-3 nell’assurda partita di tre giorni fa (gol decisivo di Khaloua al 90esimo). Per questo motivo il risultato più sicuro sembra essere la doppia chanche esterna, ma non è escluso che da questo campo possano arrivare nuove sorprese (in attacco nel Valencia, per giunta, mancherà Rodri, squalificato).

Probabili formazioni:
ALMERIA: Esteban, Dubarbier, Torsiglieri, Trujillo, Rafita, Corona, Verza, Vidal, Azeez, Suso, Zongo.
VALENCIA: Guaita, Barragán, Mathieu, Vezo, Bernat, Keita, Parejo, Feghoull, Vargas, Fede, Alcácer.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X (3.50, SNAI)