Torino-Livorno e Chievo-Roma

Serie A

Serie A

TORINO – LIVORNO | sabato ore 18:00

Il Torino ha perso l’ultima partita di campionato contro il Napoli, eppure ha giocato ancora una volta molto bene. La squadra di Ventura ha una classifica tranquilla, eppure forse ha raccolto meno di quanto avrebbe meritato nel corso di questo campionato. Contro il Livorno c’è la possibilità di mettere fine ad una serie negativa troppo lunga, che potrebbe deprimere la squadra e creare problemi di rendimento nella parte finale della stagione.

Il Torino ha perso quattro partite di Serie A di fila, senza riuscire a fare gol, ed è soprattutto questo che sorprende. Con Immobile e Cerci nuovamente titolari, contro il Livorno il ritorno al gol del Torino è molto probabile, anche perché la squadra avversaria ha una delle difese peggiori del campionato, soprattutto in trasferta. Il Livorno ha infatti tenuto la porta inviolata solo in una delle 13 partite giocate fuori casa nel corso della stagione, con una media di 2.1 gol subiti a partita. Allo stesso tempo però grazie all’arrivo nel corso del calciomercato invernale di Belfodil e alla ritrovata incisività in zona gol di Paulinho – in gol in cinque delle ultime otto partite giocate in campionato – il Livorno sta trovando continuità anche nel fare gol, e il “gol” (entrambe le squadre segnano nel corso della partita) è un pronostico da provare, visto che la quota proposta da William Hill è alta.

In alternativa c’è la vittoria del Torino – che potrà approfittare delle assenze per squalifica nel Livorno di Mbaye e Emeghara – a quota 1.66 su #&bid=8621″ target=”_blank” >Betfair che solo per questo weekend dà un bonus fino a 60 euro per i nuovi utenti che si registrano al sito.

Probabili formazioni:
TORINO: Padelli, Bovo, Glik, Moretti, Maksimovic, El Kaddouri, Kurtic, Vives, Darmian, Cerci, Immobile.
LIVORNO: Bardi, Ceccherini, Emerson, Coda, Piccini, Benassi, Biagianti, Greco, Mesbah, Belfodil, Paulinho.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
GOL (2.05, William Hill)
1 (1.66, #&bid=8621″ target=”_blank” >Betfair)

CHIEVO – ROMA | sabato ore 20:45

Lunedì sera la Roma ha vinto contro l’Udinese ma ha subito due gol, e questo non è piaciuto a Rudi Garcia che chiederà maggiore attenzione ai suoi nella fase difensiva. La contemporanea assenza di De Rossi e Strootman non aiuta, ma giocando in trasferta probabilmente l’allenatore rinuncerà a Destro giocando con una formazione meno offensiva. Nell’andata il Chievo riuscì a resistere sullo zero a zero per lunghi tratti della partita, Rudi Garcia sa che gli avversari badano prima di tutto a non subire gol ma proprio per questo vorrà evitare di lasciare troppi spazi in contropiede.

Nelle ultime sei partite di Serie A tra Chievo e Roma, almeno una delle due squadre non ha trovato la rete, e più in generale il Chievo è rimasto senza segnare in 14 delle 23 partite di campionato giocate finora con la Roma.

La vittoria della Roma è a quota 1.66 su Paddypower, in alternativa c’è il “no gol” a quota 1.72 sempre su Paddypower che ai nuovi utenti che si registrano al sito accredita 5 euro subito e 5 euro a settimana, per tutto l’anno (se l’utente piazza almeno una scommessa alla settimana).

Probabili formazioni:
ROMA: Agazzi, Frey, Cesar, Dainelli, Rubin, Radovanovic, Rigoni, Guarente, Paloschi, Stoian, Obinna.
UDINESE: De Sanctis, Maicon, Benatia, Castan, Dodò, Pjanic, Nainggolan, Taddei, Gervinho, Totti, Florenzi.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
2 (1.66, Paddypower)
NO GOL (1.72, Paddypower)