Vittorie per Atletico Paranaense e Cruzeiro?

Coppa Libertadores

argentina

Atletico PR – U. de Deportes | giovedì 21:30

È un’occasione da sfruttare per l’Atletico Paranaense, attualmente secondo alla pari dello Strongest a quota 6 punti. I boliviani hanno però già perso in questo turno contro il Velez, attuale capolista del girone. Se i brasiliani allora vogliono mettere una seria ipoteca sulla qualificazione devono battere a tutti i costi l’U. de Deportes. La formazione peruviana è ultima con zero punti ma soprattutto zero gol segnati .Sette giorni fa, a campi invertiti, l’Atletico si è imposto in Perù di misura, grazie ad una autorete. Insomma l’Universitario de Deportes sembra essere una vittima predesignata (è penultimo anche nel suo campionato), ma solo se l’Atletico giocherà al massimo delle sue potenzialità. “Adriano Imperador”, come viene ora chiamato l’ex Inter e Roma Adriano, non sarà della partita perché è acciaccato. L’Atletico comunque non rinuncia al tridente: in campo Douglas Coutinho, Bruno Mendes e Ederson.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.33, Matchpoint)


Cruzeiro – Defensor Sp. | venerdì 02:00

Osso duro in vista per il Cruzeiro, che ospita il Defensor, squadra seconda nel girone proprio davanti ai brasiliani che hanno tre punti in meno. Facile fare i conti: questa è una partita decisiva e se gli ospiti riusciranno ad uscire indenni da questa trasferta hanno buone possibilità di passare il turno. Del resto il Cruzeiro è già caduto sette giorni fa contro il Defensor, a campi invertiti: è finita 2-0 per gli uruguaiani con la doppietta di Gedoz. I brasiliani però anche in quella gara giocarono bene: hanno tirato ben 11 volte in porta e sciupato anche un rigore con Dagoberto. L’impressione è che il Cruzeiro in casa possa riuscire a vincere e rimettersi in carreggiata per la qualificazione agli ottavi. Nel Cruzeiro c’è il ritorno di Lucas Silva come regista e – soprattutto – c’è l’ex Roma Julio Baptista al posto di Marcelo Moreno nel ruolo di centravanti.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.25, Matchpoint)
U.Espanola – San Lorenzo | venerdì 02:00

Quello tra U.Espanola e San Lorenzo si preannuncia come un match equilibrato. Del resto la conferma la si è avuta anche nel match di una settimana fa, quando in Argentina finì 1-1. I cileni hanno agguantato il pareggio nel finale dimostrando di essere una squadra di carattere. L’U.Espanola gioca sempre con un 4-3-3 offensivo, diverte e si diverte. Le qualità offensive però non mancano nemmeno al San Lorenzo, che precede in classifica i rivali di un punto. L’U.Espanola finora ha sempre pareggiato e in casa ha già fermato una squadra più quotata come il Botafogo. Il pareggio consentirebbe al San Lorenzo di essere secondo in classifica, per cui gli argentini probabilmente partiranno con un atteggiamento prudente. Tre centrali in difesa nel 3-5-2 forse proprio per portare a casa un punto.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X (3.10, Matchpoint)