Torino-Napoli e Roma-Udinese

Serie A

Serie A

TORINO – NAPOLI | lunedì ore 19:00

Il Torino nelle ultime settimane ha deluso, ha perso le ultime tre partite di campionato senza riuscire a fare gol, ma non ha mai dato la dimostrazione di avere perso la qualità di gioco che l’allenatore Ventura è riuscito a dare da inizio campionato alla sua squadra. Se il Napoli – come probabile – giocherà all’attacco con i quattro giocatori offensivi (che stavolta dovrebbero essere Callejon, Insigne, Mertens e Higuain) il Torino avrà parecchie possibilità di creare occasioni in contropiede, anche se inizialmente dovrebbero esserci Meggiorini e Barreto al posto di Cerci e Immobile. A centrocampo ci saranno El Kaddouri – molto positivo nelle ultime partite giocate – e probabilmente Tachtsidis, che è troppo lento per una squadra di vertice, pur avendo doti innegabili nella verticalizzazione del gioco, caratteristica per la quale è stato scelto da Ventura.

Il Napoli deve pensare pure alla partita di ritorno di Europa League contro il Porto, ma Benitez manderà in campo una formazione competitiva e il Napoli a Torino ha una tradizione recente molto positiva. Il Torino ha fatto un solo punto nelle ultime tre partite di campionato con il Napoli e nella partita giocata a Torino nel marzo dello scorso anno, il Napoli ha vinto 5-3. Anche stavolta per le caratteristiche di gioco delle due squadre i gol non dovrebbero mancare.

Il “gol” (entrambe le squadre segnano) è a quota su #&bid=8621″ target=”_blank” >Betfair che offre ai nuovi registrati un bonus pari all’importo della prima scommessa effettuata (vincente o perdente che sia, fino a un massimo di 50€).

Sempre su #&bid=8762″ target=”_blank” >Betfair – per chi non è registrato a questo sito – è possibile #&bid=8762″ target=”_blank” >tramite questo link puntare sul #&bid=8762″ target=”_blank” >Napoli vincente a quota 6.00. E se davvero Cerci e Immobile partiranno dalla panchina è un’occasione niente male.

Probabili formazioni:
TORINO: Padelli, Maksimovic, Glik, Moretti, Darmian, Tachtsidis, El Kaddouri, Kurtic, Vesovic, Barreto, Meggiorini.
NAPOLI: Reina, Revelliere, Fernandez, Albiol, Ghoulam, Inler, Jorginho, Callejon, Insigne, Mertens, Higuain.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
GOL (1.66, #&bid=8621″ target=”_blank” >Betfair)
OVER (1.95, #&bid=8621″ target=”_blank” >Betfair)

ROMA – UDINESE | lunedì ore 21:00

La perdita di Strootman non ci voleva per la Roma di Rudi Garcia, il centrocampista olandese è stato tra i segreti dei successi di questa squadra nel corso del campionato. Strootman è un centrocampista completo, bravo in fase di interdizione a altrettanto bravo in fase di impostazione, molti gol in contropiede della Roma hanno preso il via da suoi passaggi precisi in verticale. In questa partita contro l’Udinese mancherà ancora De Rossi per squalifica, e per questo motivo l’allenatore sarà “costretto” a schierare Taddei, che nel corso di questo campionato ha giocato poco. La buona notizia è il ritorno di Totti, con il suo capitano in campo la Roma trova più facilmente il gol e contro l’Udinese Totti segna spesso, ha già fatto 13 gol in carriera, seconda squadra a cui ha segnato di più dopo il Parma.

La Roma non ha segnato per due partite di fila per la prima volta in questa stagione, contro l’Udinese il gol segnato dovrebbe arrivare ma non sarà una partita con parecchi gol, probabilmente. In nove delle ultime 10 partite di campionato dei giallorossi, almeno una delle due squadre non è riuscita a segnare e in più la Roma non ha subito gol nelle ultime cinque partite in casa di campionato.

Se vittoria sarà, molto probabilmente la Roma riuscirà ad ottenerla con un solo gol di scarto sull’Udinese che punterà molto sulla fase difensiva, lasciando solo Di Natale in attacco con Muriel, Nico Lopez e Maicosuel in panchina pronti ad entrare nel secondo tempo.

Probabili formazioni:
ROMA: De Sanctis, Torosidis, Benatia, Castan, Dodò, Pjanic, Nainggolan, Taddei, Florenzi, Gervinho, Totti.
UDINESE: Scuffet, Herteaux, Domizzi, Danilo, Widmer, Gabriel Silva, Allan, Badu, Lazzari, Pereyra, Di Natale.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
X CON HANDICAP (3.30, Paddypower)
UNDER 1.5 PRIMO TEMPO (1.44, Paddypower)