Ligue 2: Metz, il segreto è la solidità

Ligue 1 e 2

Ligue 1 e 2

BREST – TOURS | ore 20:00

Il pareggio per 0-0 ottenuto venerdì scorso dal Brest contro il Créteil ha confermato le difficoltà offensive della squadra biancorossa, ma anche la sua grande solidità difensiva: i ragazzi allenati da Dupont hanno mantenuto inviolata la loro porta in quattro delle ultime sei partite. Il Tours, spettacolare per buona parte di questa stagione, ha recentemente invertito la sua tendenza ed ora è reduce da tre “under” in quattro gare.

Probabili formazioni:
BREST: Thébaux, Falette, Chardonnet, Moimbé, Traoré, Grougi, Guidileye, Lesoimier, Perez, Alphonse, Ayité.
TOURS: Leroy, Gradit, Milosevic, Fontaine, Cetout, Santamaria, Chavalerin, Berenguer, Ketkeophomphone, Bergougnoux, Delort.

PROBABILE RISULTATO: 0-0
PRONOSTICO: UNDER (1.62 su Eurobet)

CA BASTIA – TROYES | ore 20:00

Il Troyes è, insieme con lo Chamois Niortais, la squadra che ha conquistato il maggior numero di punti nelle ultime sette giornate di Ligue 2: ben quattordici. La squadra guidata da Furlan vuole continuare a viaggiare su questi ritmi, per provare ad inserirsi nella lotta per la promozione. Il Cercle Athlétique Bastiais è ormai vicino all’aritmetica retrocessione e non ha mai vinto in casa in questo campionato.

Probabili formazioni:
CA BASTIA: Lombard, Camara, Fabre, Monfray, Salis, Rouamba, Marty, Mba, Moizini, Vincent, Rivas.
TROYES: Dreyer, Carole, Colin, Rincon, Jarjat, Ben Khalfallah, Court, Darbion, Nivet, Othon, Gimbert.

PROBABILE RISULTATO: 0-2
PRONOSTICO: 2 (1.87 su Eurobet)
CHATEAUROUX – METZ | ore 20:00

La sconfitta casalinga rimediata nell’ultimo turno per mano del Lens non ha impedito al Metz di conservare il primo posto. Sempre molto solidi, i granata vantano la seconda miglior difesa del campionato, hanno otto punti di vantaggio sulla quarta in classifica e non hanno la necessità di rischiare troppo. Lo Châteauroux ha fatto registrare tre “under” nelle ultime quattro partite casalinghe.

Probabili formazioni:
CHATEAUROUX: Bonnefoi, Esor, Nestor, Fournier, Obiang, de Freitas, Guerreiro, Chamed, Tait, Maboulou, Bourgeois.
METZ: Carrasso, Métanire, Inez, Choplin, Bussmann, Ngbakoto, Rocchi, Kashi, Lejeune, Sakho, Eduardo.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
PRONOSTICO: UNDER (1.75 su Tipico)
DIJON – LE HAVRE | ore 20:00

Retrocesso in Ligue 2 al termine della stagione 2011-2012, il Dijon spera di rientrare presto nell’élite del calcio francese. La squadra allenata da Dall’Oglio è ancora in corsa per questo obiettivo, soprattutto grazie al suo buonissimo rendimento casalingo: ha vinto nove delle tredici partite interne disputate nell’attuale campionato. Le motivazioni dei calciatori ed il sostegno del pubblico del “Gaston Gérard” potrebbero fare la differenza anche contro il Le Havre.

Probabili formazioni:
DIJON: Perraud, Cissé, Diallo, Marié, Souprayen, Varrault, Babit, Gastien, Paye, Philippoteaux, Tavares.
LE HAVRE: Diallo, Le Marchand, Mombris, Rivierez, Touré, Bonnet, Dingomé, Le Bihan, Mesloub, Saïss, Zola.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
PRONOSTICO: 1 (1.95 su #)