Corinthians-Sao Paulo e Botafogo-Flamengo

Campionato brasiliano

Campionato brasiliano

CORINTHIANS – SANTOS | domenica 21:00

Altro grande derby del campionato Paulista quello tra Corinthians e Santos. Che nel loro girone stanno facendo benissimo. Il Santos nel girone C è primo con 29 punti, ha perso solo una volta e soprattutto segna tanti gol, ben 30 in 12 gare, quindi con una media quasi di tre a partita. Il Corinthians, che aveva avuto tante difficoltà iniziali, sembra essersi ripreso. Ha perso un po’ la sua caratteristica peculiare, ovvero quella di avere una grandissima difesa, ma ora c’è più equilibrio e stanno arrivando anche i risultati. Il “Timao”, infatti, ha vinto le ultime quattro partite (con quattro over) risalendo la china. Ora è terzo nel suo girone, con Ituano e Botafogo SP che comunque sono davanti. Insomma, per qualificarsi alla fase successiva il Corintians deve continuare a vincere. Jadson e Pato non saranno in campo: i due club se li sono scambiati nelle scorse settimane ed hanno inserito una clausola affinché non siano della contesa. Tra i pali del Corinthians c’è Cassio, in attacco Romarinho con Luciano. Sao Paulo in formazione tipo e un tridente che fa paura: Pabon, Luis Fabiano e Osvaldo, con Ganso alle loro spalle. Insomma dovremmo assistere ad una partita con gol. Corinthians che ha più motivazioni, ma il Sao Paulo non pare intenzionato a fare sconti.

Probabili formazioni
CORINTHIANS: Cássio; Fagner, Gil, Cléber, Uendel; Ralf, Guilherme, Bruno Henrique, Danilo; Luciano, Romarinho.
SAO PAULO: Rogério Ceni, Douglas, Rodrigo Caio, Antônio Carlos, Alvaro Pereira; Souza, Maicon, Ganso; Pabón, Luis Fabiano, Osvaldo.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.72, Matchpoint)

BOTAFOGO – FLAMENGO | domenica 22:30

Il Flamengo sta viaggiando su ritmi altissimi. Ha 31 punti in classifica, primo con cinque lunghezze sulla Fluminense, gioca un bel calcio, subisce pochi gol (solo 11) e sembra una delle squadre favorite per vincere il Carioca, oltre che sicura protagonista del Brasileirao. Il Botafogo, invece, in questa prima fase della stagione non brilla ed è praticamente fuori dai giochi di questo torneo, sarà eliminato nella prima fase. Ha perso Seedorf, vero, ma anche le altre stelle della squadra (sono rimaste in poche, Tardelli e Jo i migliori) non stanno avendo un grande rendimento. Nelle ultime due partite ha ottenuto solo un punto ed anche in casa non ha trovato continuità: 2 vittorie, 2 pareggi e 2 pari. Sulla gara odierna prima di tutto bisogna ricordare che entrambe le squadre terranno un occhio alla Libertadores, senza spremersi eccessivamente. Il Botafogo, non a caso, siccome è fuori dai giochi schiererà una formazione con molte riserve in campo. Il Flamengo invece ritrova l’attaccante Hernane dopo un infortunio e lo farà giocare per fargli ritrovare la migliore condizione.

BOTAFOGO: Helton Leite, Lucas, Dankler, André Bahia, Junior Cesar; Airton, Bolatti, Renato, Daniel; Zeballos, Henrique.
FLAMENGO: Felipe, Léo Moura, Wallace, Samir, João Paulo; Cáceres, Muralha, Márcio Araújo, Everton, Gabriel; Hernane.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 (1.14, Matchpoint)



Paulista-Palmeiras 2
Santos-Oeste 1
Sao Bernardo-Mogi Mirim GOL
Duque de Caxias-Fluminense 2