Le motivazioni dell’Alessandria

Lega Pro

ALESSANDRIA – BASSANO | domenica 14:30

Grazie alle ultime quattro vittorie consecutive il Bassano ha di fatto ipotecato il primo posto e di fatto è già nella prossima Lega Pro unica. E pazienza se in trasferta sono arrivati solo 16 punti dei 54 totali. L’Alessandria insomma potrebbe avere più motivazioni, perché deve ancora blindare il suo posto tra le prime nove. E poi i piemontesi in casa hanno perso solo una volta, sono la terza miglior squadra per rendimento casalingo (25 punti conquistati) e battere la capolista è sempre un motivo d’orgoglio.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (2.40, Matchpoint)
MANTOVA – RENATE | domenica 14:30

Il Mantova ultimamente in casa ha regalato grandi soddisfazioni ai suoi tifosi, con 11 punti nelle ultime 5 partite. Il Mantova è attualmente ottavo in classifica, piazzamento da conservare gelosamente per far parte della prossima Lega Pro. L’avversario di turno però è il Renate, che ha vinto le ultime tre partite e punta a rimanere almeno secondo alle spalle dell’imprendibile Bassano. Anche perché è la squadra che ha fatto meglio in trasferta, con ben 25 punti conquistati. Le maggiori motivazioni del Mantova che deve fare più punti possibile per aumentare il vantaggio dalla nona in classifica fa pensare al segno “1” in una partita comunque da “gol”.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
GOL (1.75, Matchpoint)
1 (2.35, Matchpoint)

REAL VICENZA – FORLI | domenica 14:30

Il rendimento del Real Vicenza nelle ultime settimane è stato abbastanza lineare: vittoria in casa, ko in trasferta. Nonostante tutto è tra le prime 8 della classifica, piazzamento da mantenere. E contro il Forlì, che dopo un periodo positivo è incappato in due ko consecutivi, potrebbe arrivare un altro successo. Una curiosità unisce queste squadre, sono quelle che pareggiano di meno (solo 5 i segni”X”). Dovrebbe essere una partita con gol visti gli attacchi abbastanza prolifici.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.95, Matchpoint)
GOL (1.80, Matchpoint)
SPAL – RIMINI | domenica 20:30

La Spal è una delle migliori formazioni casalinghe, con ben 27 punti conquistati nel suo stadio. Solo il Bassano ha fatto meglio. Ha perso l’ultima partita sul campo del Porto Tolle ed è in cerca di riscatto per rimanere nelle prime posizioni della classifica. Per il Rimini, che non vince da 3 partite, questa è invece una delle ultime chiamate per entrare tra le prime otto. Dovrà giocare una gara offensiva contro una formazione come la Spal che anche in casa concede qualcosa. Gli under però sono 16 per i romagnoli e non ci si aspetta una gara con tanti gol.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1 (1.95, Matchpoint)