Il Cosenza festeggia il centenario

Lega Pro

Qui trovate il programma completo e le classifiche di Prima e Seconda Divisione.

COSENZA – AVERSA NORMANNA | domenica 14:30

Ci sarà grande entusiasmo in casa Cosenza, visto che si festeggia il centenario. Il calore dei tifosi dello stadio “San Vito” – già venduti dodicimila biglietti – potrebbe essere determinante per i rossoblù, che del resto in casa non hanno mai perso (5 vittorie e 6 pareggi). E poi una vittoria al Cosenza serve come il pane per non perdere contatto dalla Casertana prima in classifica. All’Aversa, che ha perso le ultime due partite, serve un mezzo miracolo. Anche perché in trasferta ha segnato solo sei gol. Pronostico a favore del Cosenza, oppure si potrebbe optare per il “no gol”. La vittoria del Cosenza è a quota 1.65 su Matchpoint.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.65, Matchpoint)
MELFI – APRILIA | domenica 14:30

Il Melfi versione trasferta raccoglie punti e diverte, in casa invece ha il peggior rendimento del torneo e ha perso le ultime tre di fila. Per fortuna dei lucani – ma questo lo dirà il campo – l’Aprilia in trasferta ha un ruolino di marcia pessimo. Ha subito 28 gol in 12 trasferte, più di 2 in media. E allora partono con un leggero vantaggio sul pronostico i padroni di casa, anche se entrambe hanno bisogno di punti per cercare di rimanere anche il prossimo anno in Lega Pro.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X (1.25, Matchpoint)

CASERTANA – VIGOR LAMEZIA | domenica 14:30

Il rendimento della Casertana in casa è davvero eccellente: è la squadra che ha conquistato più punti di tutti, 27 (come il Teramo). E, soprattutto, subisce pochissimo, solamente cinque reti. Il dato che impressiona di più è però la lunghissima striscia positiva: la Casertana non perde da settembre ed ha inanellato 19 risultati utili. La Vigor ha cambiato allenatore, o meglio, è tornato Costantino in settimana. Ma basterà per uscire indenni dalla contesa? Magari la squadra calabrese recupererà un po’ di entusiasmo, ma i problemi in zona gol probabilmente sono destinati a rimanere.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.70, Matchpoint)
POGGIBONSI – MESSINA | domenica 14:30

Quando il Poggibonsi gioca in casa di solito si vedono pochi gol. I toscani hanno segnato 13 volte e hanno subito 9 reti. E non è affatto un momento semplice, considerato che gli ultimi risultati negativi (1 punto nelle ultime 3 gare) al momento li portano fuori dalla prossima Lega Pro unica. Al contrario il Messina è una delle squadre più in forma del momento. Il Messina nelle ultime 4 partite ha fatto 10 punti. Non è da escludere allora che possa riuscirgli un altro colpo esterno.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
X2 (1.39, Matchpoint)