Il Lanus ha iniziato male il torneo Final

argentina

LANUS – VELEZ | sabato 21:00

Incassare più di due gol a partita, in media, non è certo un dato positivo per il Lanus, che ha iniziato male questo torneo Final inanellando solo un pareggio all’esordio sul campo del Belgrano. E per sua sfortuna incontra una squadra lanciatissima come il Velez, 7 punti in 3 gare e un grande potenziale offensivo da mettere in mostra, nonostante incombono gli impegni di Libertadores. Il Lanus, che è allenato dall’ex gloria del Boca Schelotto, cambierà molto. Il tecnico ha in mente una mezza rivoluzione, cambiando quattro giocatori e schierando questa formazione: Marchesín; Mancinelli, Goltz, Monteseirín, Pasquini; Gonzalez, Somoza, Barrientos; Benítez, Pereyra Díaz e Silva. Il Velez invece fa un po’ di turnover proprio in previsione della Coppa, ma non rinuncia ad uno Zarate in gran forma. Il “gol” è a quota 2.05 su Matchpoint che rimborsa la prima scommessa fino a 50 euro.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (2.05, Matchpoint)

ALL BOYS – OLIMPO | sabato 23:15

Dopo aver pareggiato nel primo match di questo Final l’All Boys ha perso le successive due partite, dimostrando di avere delle importanti lacune in attacco, visto che ha segnato solamente un gol. In questo turno affronta l’imprevedibile Olimpo, formazione che ha battuto all’esordio nientemeno che il San Lorenzo, ma poi ha rallentato la sua marcia. Quella ospite è comunque una squadra compatta, organizzata, che concede poco. In campo dunque è prevedibile che ci sia grande equilibrio. All Boys che per tornare a vincere farà tre cambi: fuori Fuentes, Barbaro e Calleri, dentro Bustamante, Ahumada e Careaga per una squadra leggermente più offensiva. Olimpo che ritrova Moiraghi al centro della difesa: prenderà il posto di Trombetta.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (2.30, Matchpoint)
ARSENAL SARANDI – RACING | domenica 00:30

L’Arsenal Sarandì – e il Veggente lo aveva scritto in settimana – aveva tutte le carte in regola per rialzarsi dopo le prime due sconfitte consecutive e lo ha fatto, andando a vincere con merito sul campo dell’Olimpo. Adesso però deve dimostrare di aver superato definitivamente il momento difficile battendo anche il Racing, squadra assolutamente alla sua portata. Ospiti che arrivano da due ko di misura, che hanno evidenziato i limiti offensivi della squadra. La Federazione argentina ha autorizzato il club a cercare un rinforzo che prenderà il posto dell’infortunato Renteria (si presume starà fuori a lungo) ma al momento non circolano nomi. Arsenal che potrebbe cambiare qualcosina con il probabile ritorno da titolare di Limia.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (2.30, Matchpoint)